AGEVOLAZIONI FISCALI per PERSONE con DISABILITA'

Data di pubblicazione:
14 Dicembre 2021
Immagine non trovata

Il documento ufficiale in pdf con tutte le agevolazioni nel dettaglio è reperibile al seguente link:

https://d11o8pt3cttu38.cloudfront.net/wp-content/uploads/sites/36/2021/12/guida_alle_agevolazioni_fiscali_per_le_persone_con_disabilita_23072021-compressed.pdf

 

Agevolazioni per Disabili

 

Gli esperti di prontobolletta hanno voluto approfondire l’argomento delle agevolazioni fiscali per le persone disabili. Di seguito abbiamo riassunto e semplificato le agevolazioni principali presenti nel documento ufficiale dell’ Agenzia delle Entrate. In particolare, il documento tratta dei seguenti punti:

  • I soggetti aventi diritto a tali agevolazioni
  • I tipi di agevolazioni fiscali previsti
  • Limiti previsti, modalità di accesso e applicazione di tali agevolazioni

 

Agevolazioni per figli portatori di handicap

 

Sono previste le seguenti detrazioni Irpef per ciascun figlio a carico dal punto di vista fiscale:

  • 1.620 euro (con un’età inferiore a tre anni).
  • 1.350 euro (con un’età pari o superiore a tre anni).

Con più di tre figli a carico la detrazione aumenta di 200 euro per ciascun figlio a partire dal primo.

L’importo delle detrazioni si abbassa all’aumento del reddito percepito fino ad azzerarsi quando il reddito complessivo arriva a 95.000 euro.

 

Agevolazioni per spese sanitarie

 

Per quanto riguarda le spese sanitarie per una persona disabile, si ricorda che è interamente deducibile dal reddito totale l’importo di ogni tipo di:

  • spesa medica generica (medicinali, visita da un medico generale,...)
  • spesa per assistenza specifica (nel documento ufficiale si specificano quali sono)

 

ATTENZIONE

Si potranno dedurre queste spese anche se sostenute per una persona con disabilità non a carico dal punto di vista fiscale.

 

Agevolazione IVA

 

Per quanto riguarda l’applicazione della partita IVA, sarà applicabile un'aliquota del 4% invece del 22% quando si acquista un veicolo nuovo o usato nei seguenti casi:

  • Cilindrata inferiore a 2,000 cm cubici (motore a benzina o ibrido)
  • Cilindrata inferiore a 2,800 cm cubici (motore diesel o ibrido)
  • Potenza sotto i 150 Kilowatt se presenta motore elettrico
  • Acquisto di optional
  • Spese per l’adattamento di autovetture non adattate (già in possesso dal disabile)

Maggiori info, dettagli e casi eccezionali nel documento ufficiale.

 

Agevolazioni nel settore automobilistico: chi ne ha diritto

 

I seguenti soggetti possono beneficiare delle agevolazioni:

  • Persone non vedenti e sorde
  • Persone con un handicap psichico o mentale (in possesso dell’indennità di accompagnamento)
  • Persone disabili con leggere o gravi limitazioni delle capacità motorie o con pluriamputazioni

 

ATTENZIONE

Le agevolazioni fiscali saranno riconosciute solo se il veicolo viene usato a favore delle persone con disabilità.

 

Altre Agevolazioni Fiscali

 

Nel documento ufficiale dell’Agenzia delle Entrate sono presenti diversi altri benefici fiscali (a partire dai veicoli fino a sussidi informatici) con relativi requisiti da possedere, riassunti nella parte finale del documento con una tabella esplicativa.

 

Potete trovare il documento ufficiale qui

Ultimo aggiornamento

Giovedi 12 Maggio 2022