amministrazione trasparente
albo pretorio
pubblicazioni di matrimonio
pubblicazioni di matrimonio
Comune di Zevio
News

Letture e chiacchiere calcistiche con lo scrittore vicentino Stefano Ferrio - Biblioteca Comunale ore 20.30

In occasione dell'iniziativa regionale "IL VENETO LEGGE" venerdì 29 settembre la Biblioteca Comunale in collaborazione con Associazione Aldebaran ospiterà lo scrittore vicentino Stefano Ferrio! Un appuntamento imperdibile per gli appassionati di calcio e gli amanti dei libri! Ingresso gratuito

Bando per l’assegnazione dei 40 posteggi nel mercatino dell’antiquariato e del collezionismo in Zevio capoluogo di nuova istituzione

AVVISO

CHIUSURA UFFICI DEMOGRAFICI SABATO 2 E SABATO 9 SETTEMBRE 2017

NUOVO ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO DEGLI UFFICI DEMOGRAFICI

Si informa la cittadinanza che , a decorrere da lunedì 11 settembre 2017, il nuovo orario degli Uffici Demografici sarà il seguente:

lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10,00 alle ore 13,00

sabato dalle ore 9,00 alle ore 11,00

giovedì pomeriggio dalle ore 17,30 alle ore 18,30

Contributo regionale per nuclei familiari con figli a carico rimasti orfani di un genitore

Presentare la domanda entro il 10 ottobre 2017 presso i Servizi Sociali del Comune

Contributo regionale affitto per nuclei monoparentali

Presentare la domanda entro il 31 ottobre 2017 presso i Servizi Sociali del Comune

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DEFINIZIONE AGEVOLATA DELLE CONTROVERSIE TRIBUTARIE PENDENTI”

Si informa che con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 67 del 31/08/2017 è stato approvato il “REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DEFINIZIONE AGEVOLATA DELLE CONTROVERSIE TRIBUTARIE PENDENTI”
Il Regolameto e la Domanda da presentare con le relative istruzioni è reperibile qui

Demenza e Alzheimer

Le Associazioni veronesi a sostegno dei malati, dei familiari, dei collaboratori

Contributo regionale per famiglie con parti trigemellari e per famiglie con numero di figli pari o superiore a 4

Presentare la domanda entro il 31 ottobre 2017 presso i Servizi Sociali del Comune.

AVVISO di chiusura degli Uffici Demografici

SI AVVISA CHE GIOVEDI’ POMERIGGIO 5 OTTOBRE 2017 GLI UFFICI DEMOGRAFICI RIMARRANNO CHIUSI PER CORSO DI FORMAZIONE PER IL RILASCIO DELLA CARTA DI IDENTITA’ ELETTRONICA.

BANDO DI CONCORSO PER L’ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE SEMPLICE DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA ( E.R.P. ) ANNO 2017

Per eventuali informazioni e ritiro del modulo domanda , presentarsi all’’Ufficio Scuola- Manifestazioni , piano terra, nei giorni da lunedì a venerdì dalle ore 10,00 alle ore 13,00 ed il martedì ed il giovedì anche dalle ore 17,30 alle ore 18,30.
Informazioni telefonando ai numeri 045 6068442 oppure 045 6068403.

Università Tempo Libero

Anno Accademico 2017 -2018

CONSERVAZIONE DEL NUOVO CATASTO DEI TERRENI

VERIFICAZIONI QUINQUENNALI GRATUITE

AVVISO APERTURA UFFICIO ELETTORALE PER REFERENDUM AUTONOMIA VENETO

AIUTO SONO IN CASA


CAMPAGNA DI PREVENZIONE DEGLI INCIDENTI DOMESTICI
www.aiutosonoincasa.com

PIANO DI ASSETTO DEL TERRITORIO

Avviso Pubblico
Accordo di pianificazione
Delibera del GC numero 277.07
Documento Preliminare
Scheda Contributo
Tabella azioni politiche
Cartografia relazione ambientale
Relazione ambientale

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER ESAMI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 POSTO DI COLLABORATORE ELETTRICISTA SPECIALIZZATO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER ESAMI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 POSTO DI COLLABORATORE ELETTRICISTA SPECIALIZZATO CON FUNZIONI INTEGRATIVE DI CONDUTTORE DI MACCHINE OPERATRICI COMPLESSE, CATEGORIA B, POSIZIONE ECONOMICA B3, UNITA’ ORGANIZZATIVA UFFICIO TECNICO.

- Bando
- Domanda di concorso

BANDO PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI COMUNALI

BANDO PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI COMUNALI

- Bando

- Capitolato speciale oneri
- Elenco dei locali
- Allegato sub A) - schema domanda
- Allegato sub B) - schema offerta
- Schema dei lavori

ERRATA CORRIGE DEL 25.03.2008

Prot. n. 6284

OGGETTO: Bando di gara, mediante pubblico incanto, per il servizio di pulizia locali di edifici comunali. Chiarimenti.

Con riferimento al bando di gara prot. n. 4660 in data 28 febbraio 2008, in corso di pubblicazione, si fa presente che il modulo Allegato A), contenente l’istanza di partecipazione e le dichiarazioni a corredo della stessa, non riproduce correttamente il requisito di capacità tecnica previsto all’art. 29 lett. k III) del capitolato speciale d’oneri.

Si precisa pertanto che i requisiti di capacità tecnica ed economico finanziaria richiesti per la partecipazione alla gara in oggetto sono quelli specificati all’art. 29 lett. k) del capitolato d’oneri.


Il Funzionario dirigente
Unità Organizzativa lavori pubblici ecologia
Arch. Pierina Beltrame

DIMISSIONI VOLONTARIE - Nuova competenza comunale

Il provvedimento delle dimissioni volontarie si inserisce nell'attuale quadro normativo quale ulteriore nuova azione di contrasto al lavoro irregolare, ha infatti come primo obiettivo quello di evitare il fenomeno delle c.d. "lettere di dimissione in bianco". Il Decreto Interministeriale 21 gennaio 2008, attuativo della legge 188/2007, non si limita ad adottare il modulo, ma contiene una regolamentazione organica del sistema, definendo i dizionari terminologici e le modalità tecniche di rilascio al lavoratore tramite i soggetti “intermediari".
Con l'introduzione del nuovo modulo informatico per la presentazione delle dimissioni volontarie, valido su tutto il territorio nazionale e dotato delle caratteristiche di non contraffazione e falsificazione, diventano nulle le dimissioni presentate in altra forma.
Le Dimissioni Volontarie, a partire dal 5 marzo 2008, dovranno corrispondere necessariamente a quelle del modulo adottato con il Decreto. La validità viene definita nel tempo: dalla data di emissione fino al 15° giorno successivo.
Il Decreto si applica a tutti i casi di recesso unilaterale del lavoratore previsti dall'articolo 2118 del codice civile, nel rispetto del preavviso, la cui obbligatorietà non viene meno.
In particolare il nuovo obbligo interessa i lavoratori con rapporto di lavoro:
-> subordinato pubblico e privato, nonché lavoro domestico
-> collaborazione coordinata e continuativa e a progetto
-> associazione in partecipazioni di cui all’art. 2549 e ss del codice civile (escluso i lavoratori già iscritti ad albi)
-> lavoro tra soci e cooperative

La procedura

1. Il lavoratore che intende presentare le dimissioni volontarie deve recarsi presso un soggetto intermediario: Comune, CPI, DPL, DRL).
2. Il soggetto intermediario si collega al Sistema Informativo MDV del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale ed inserisce i dati relativi alla dimissione.
3. Il Sistema Informativo MDV rilascia il documento delle Dimissioni Volontarie con un codice univoco ed una data certa di rilascio (il documento ha validità 15gg).
4. Il soggetto intermediario consegna al lavoratore il documento emesso dal sistema opportunamente vidimato.
5. Il lavoratore consegna il documento di Dimissioni al datore di lavoro.
Si informa la cittadinanza che a partire da martedì 11 marzo 2008 le dimissioni volontarie di cui all’art. 1, comma 3 della Legge 17.10.2007, n. 188 attraverso il modulo di cui al decreto interministeriale 21.01.2008, potranno essere presentate presso l’Ufficio Scuola – Manifestazioni sito al piano terra dell’edificio comunale (primo ufficio dall’entrata adiacente lato Ponte Perez) secondo il seguente orario:

DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ DALLE ORE 8.30 ALLE ORE 10.30


Il personale dell’ufficio sopra indicato, essendo stato il Comune di Zevio accreditato compilerà, on line il modulo, che si allega in fac simile al presente avviso, che verrà poi consegnato al lavoratore per il successivo inoltro al datore di lavoro entro 15 giorni dalla consegna.
Si rende altresì noto che in applicazione della normativa sopra indicata i lavoratori che vorranno dimettersi volontariamente potranno recarsi oltre che presso il Comune anche presso:
-> le Direzioni Regionali e Provinciali del Lavoro
-> i Centri per l’Impiego
-> le organizzazioni sindacali ed i patronati (dopo la firma di apposite convenzioni ad hoc con il Ministero).
Si allega fac-simile del modulo al fine di consentire al lavoratore interessato di verificare i dati occorrenti per le dimissioni.
Ulteriori informazioni potranno essere reperite al seguente indirizzo internet: www.lavoro.gov.it

Modulo da utilizzare in caso di dimissioni volontarie

Avviso pubblico - incontri PAT

Avviso PAT
Accordo di pianificazione
Delibera del GC numero 277.07
Documento Preliminare
Scheda Contributo
Tabella azioni politiche
Cartografia relazione ambientale
Relazione ambientale

SPORTELLO CORTESIA - SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

SPORTELLO CORTESIA - SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

Da GIOVEDI’ 27 MARZO 2008, presso la Sede Municipale – Ufficio del Messo Comunale – è in funzione lo “SPORTELLO CORTESIA” con orario di apertura al pubblico esclusivamente il giovedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00, finalizzato alla raccolta delle richieste degli utenti del Comune di Zevio riguardanti il servizio idrico integrato, in particolare:
·    Richiesta di nuovo allaccio
·    Richiesta di subentro
·    Richiesta di voltura
·    Richiesta di disdetta
·    Richiesta di variazione contratto
·    Raccolta richiesta di ispezione/allaccio fognatura uso domestico
·    Raccolta richiesta autorizzazione allo scarico per assimilabili ai domestici ed industriali.
Tutta la documentazione potrà essere scaricata dal sito internet: www.acqueveronesi.it

Per richieste da effettuarsi ad di fuori dell’orario sopra riportato o diverse da quelle indicate nonchè per eventuali informazioni, rivolgersi a:
ACQUE VERONESI
Via Foro Boario, 8
37051 BOVOLONE – VR
Tel. 0456900337

Numero verde per segnalazione guasti, fughe d’acqua, interruzioni di servizio, urgenze
Attivo 24 ore su 24 tel. 800734300

ORARIO UFFICIO SPORTELLO DI BOVOLONE
Dal lunedì al giovedì dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30
Venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00
Sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00

Detrazioni spese per acquisto medicinali

Circolare numero 30/E dell\'Agenzia Delle Entrate

Agevolazioni tariffarie a favore di elettori per viaggi via mare

Circolare della Prefettura sui contributi a favore dei viaggi per mare degli elettori

Risultati delle elezioni politiche del 13 e 14 aprile 2008 relativi al comune di Zevio

Risultati Camera anno 2008

Risultati Senato anno 2008

Avviso pubblico di avvenuto affidamento incarico di analisi, esame e valutazione dello studio di impatto ambientale relativo alla realizzazione di una fonderia presso l’unita’ produttiva di s.p.s. spa in localita’ Vallese di Oppeano

Visualizza il documento

Bando Premio di studio per studenti meritevoli

Il “premio  studio per studenti meritevoli ”consiste in  buoni  spendibili per acquisto di libri e materiale scolastico.

Potranno concorrere all’ assegnazione  del “premio” gli studenti residenti nel Comune di Zevio nella seguente condizione :

- studenti della Scuola  Secondaria di I° grado che conseguiranno il Diploma di  Licenza con votazione finale di OTTIMO :  premio di € 100.
- studenti  della Scuola Secondaria di II° grado e  C.F.P accreditati dalla Regione  che conseguiranno il Diploma di Licenza / l’Attestato di Qualifica con votazione di 100/100:  premio di € 200.
- studenti  della Scuola Secondaria di II°grado e C.F.P accreditati dalla Regione  che saranno promossi con una media di 8/10(escludendo dal fare media solo la materia “Religione “) :  premio di € 50.

Le famiglie interessate o gli studenti stessi se maggiorenni, potranno presentare apposita domanda presso l'Ufficio Protocollo del Comune di Zevio entro e non oltre le ore 12 del  31 luglio 2008 .

Alla domanda si dovrà allegare copia semplice  o attestato sostitutivo della scuola    :
- del  Diploma di Licenza Scuola secondaria di I° grado con giudizio  di Ottimo.
- del  Diploma di Licenza Scuola secondaria di II° grado o dell’Attestato di Qualifica  di C.F.P accreditati dalla Regione   con votazione di 100/100 .
- della pagella  per gli studenti  della Scuola Secondaria di II°grado e C.F.P accreditati dalla Regione .

Il fac simile della domanda è disponibile presso l’Ufficio Scuola ( pianoterra del Comune tel. 045/ 6068410 ) Anagrafe e Protocollo  o scaricabile dal sito www.comune.zevio.vr.it.

DOCUMENTI ALLEGATI
Bando
Domanda
Domanda per maggiorenni

Bando di concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di un posto di agente di polizia locale – cat. “c” – posizione economica c1- u. o. polizia locale a tempo pieno e indeterminato

Scarica il bando

Informativa su Contributo Regionale “ BUONO-BORSA di STUDIO” a.s. 2007/2008.

Ai genitori degli alunni:
della scuola primaria
della scuola secondaria  di1°grado
della scuola secondaria di 2° grado


Si informa che è uscito il bando regionale relativo al Contributo Regionale “Buono - Borsa di Studio” per l’a.s. 2007/2008 .

Si ricorda che la domanda deve essere presentata entro il 
30 GIUGNO 2008
all’Ufficio Scuola o all’Ufficio Protocollo del Comune .


Si ricorda che alla domanda deve essere allegata in fotocopia:

- certificazione  I.S.E.E.  ;
- documento di identità personale valido ( entrambi i lati ) del  richiedente sottoscrittore ;

L’Ufficio Scuola ( tel. 045/6068410 ) è aperto dalle ore 10 alle ore 13 dal martedì al venerdì. E’ inoltre aperto dalle ore 10 alle ore 13  lunedì 30 giugno ultimo giorno utile per presentare la domanda .    
Per il calcolo I.S.E.E., è possibile rivolgersi al C.A.F convenzionato con il Comune,  previo appuntamento da fissare  tramite l’Ufficio Scuola.

F.to      
Il Funzionario  Dirigente dell’U.O.
Servizi alla Persona e alla Famiglia
Dr. Giuseppe Vozza

Allegati:
Depliant 2007/2008
Modulo Domanda borse studio 2007/2008

Avviso ai Cittadini: modifica delle norme tecniche di attuazione e del regolamento edilizio

Visualizza l\'avviso ai cittadini

NUOVO SERVIZIO DI TRASPORTO SOCIALE

L’Amministrazione Comunale dal giorno 9 giugno 2008 istituisce il

SERVIZIO DI TRASPORTO SOCIALE

§    Cos’è?
E’ un servizio di trasporto presso le strutture sanitarie e i presidi ospedalieri della Provincia di Verona per l’effettuazione di visite mediche, esami e/o analisi cliniche, cure riabilitative o altri bisogni a carattere individuale.
Viene attivato in via sperimentale dal 9/6/2008 sino al 31/12/2008.

§    A chi è destinato il servizio?
A tutte le persone residenti in Zevio che hanno compiuto il 60esimo anno di età, autosufficienti o con autonomia tale da consentire l’utilizzo di automezzo non attrezzato per il trasporto di disabili ed, in particolare, anziani senza figli, anziani con figli non in possesso di patente di guida, anziani con figli con occupazione lavorativa e con orario non flessibile.
IL SERVIZIO E’ COMPLETAMENTE GRATUITO.

§    Chi effettua il trasporto?
I volontari dell’Associazione “Piùdiuno” di Verona attraverso l’utilizzo di un automezzo Minibus 9 posti messo a disposizione dall’Amministrazione Comunale grazie al contributo di commercianti e imprenditori locali.

§    Modalità di fruizione del servizio.
I trasporti vengono effettuati nei giorni di Lunedì, Mercoledì e Venerdì’ tra le ore 7.30 e le ore18.00.
I soggetti che intendono usufruire del servizio devono prenotare il trasporto telefonicamente al n° 340/2312386; per organizzare al meglio il servizio, si chiede che la prenotazione venga effettuata con almeno 3 giorni di anticipo.
Il trasporto prevede il prelievo dal domicilio dell’anziano, l’accompagnamento nel luogo previsto per la visita ed il riaccompagnamento a domicilio.
Le richieste saranno accolte compatibilmente con la disponibilità del mezzo comunale.
E’ possibile che il familiare (coniuge, figlio senza patente, badante) accompagni l’anziano durante le visite mediche o i cicli di cure previo accertamento della disponibilità del posto per l’accompagnatore sull’automezzo.

Si ricorda che il servizio è totalmente nuovo in Zevio. Si chiede pertanto la comprensione e la pazienza dei gentili utenti qualora si verificassero disguidi. Per ulteriori informazioni, si prega di contattare l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Zevio (tel. 045/6068401).

f.to     
L’ASSESSORE ALLE POLITICHE SOCIALI
Dr. Diego Ruzza

AVVISO PUBBLICO DI AFFIDAMENTO INCARICO PER LA VERIFICA DEI DATI ICI E CATASTO

Prot. n. 13168     

Zevio, lì 19.6.2008

AVVISO PUBBLICO DI AFFIDAMENTO INCARICO PER LA VERIFICA DEI DATI ICI E CATASTO AI FINE DELLA DETERMINAZIONE DEL CONTRIBUTO DI CUI ALL’ ARTICOLO 64 DELLA LEGGE 388/2000 PER L’ ANNO 2007 ALLA DITTA TECNOLOGIA E TERRITORIO S.P.A.

IL FUNZIONARIO DIRIGENTE
UNITA’ ORGANIZZATIVA ECONOMICO-FINANZIARIA

Visto l ‘articolo 3, comma 54, della Legge n. 244/2007 (Legge Finanziaria 2008);

Richiamata la deliberazione di Giunta Comunale n. 110 del 29.4.2008;

RENDE NOTO

- Che con determinazione del Funzionario Dirigente dell’ Unità Organizzativa Economico Finanziaria n. 78/R del 16.6.2008, esecutiva ai sensi di legge, è stato affidato, a trattativa privata, alla Ditta Tecnologia e Territorio s.p.a. con sede in Via Gozzano 14, Cinisello Balsamo (Mi) l’ incarico per i servizi di verifica delle Banche dati ICI e Catasto ai fini della determinazione del contributo dovuto ai sensi dell’ articolo 64 della Legge 23.12.2000, n. 388, per effetto di eventuali minori introiti ICI accertati derivanti dalla autodeterminazione provvisoria delle rendite catastali dei fabbricati di categoria D) relativi all’ anno 2007, alle condizioni contrattuali previste nell’  offerta pervenuta dalla stessa  Ditta in data 8.5.2008 protocollo Comuni di Zevio n. 9860,  allegata allo stesso provvedimento.

- Decorrenza e durata : dalla data di esecutività della determinazione di affidamento dell’ incarico di cui sopra 16.6.2008 e scadenza entro il termine stabilito del 30.6.2008.

- Compenso: il corrispettivo è pari al 15%  delle somme definitivamente assegnate a titolo di maggiori trasferimenti erariali; nel dispositivo della stessa determinazione si dava atto che in questa fase non è necessario assumere impegno di spesa che sarà quantificato ed impegnato solo ad avvenuto trasferimento delle somme da parte dello Stato e con separato provvedimento;  in quella  fase sarà pertanto possibile quantificare il compenso spettante alla Ditta Tecnologia e Territorio s.p.a.

f.to
IL FUNZIONARIO DIRIGENTE  UNITA’
ORGANIZZATIVA ECONOMICO-FINANZIARIA
De Marchi Paola

ABOLIZIONE DELLA PROCEDURA RELATIVA ALLE DIMISSIONI VOLONTARIE

Il Consiglio dei Ministri ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 147 del 25 giugno 2008, il Decreto Legge n. 112 del 25 giugno 2008 recante "disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria".

Con la lett. l), comma 10, dell'art. 39 del Decreto Legge è stata abolita la procedura relativa alle dimissioni volontarie.

Dal 25 giugno 2008 le dimissioni volontarie potranno essere presentate, al proprio datore di lavoro, senza adempiere alla procedura informatizzata prevista dalla legge 17 ottobre 2007, n. 188

MODIFICA DELLA DURATA DELLA VALIDITA' DELLA CARTA DI IDENTITA' DA 5 A 10 ANNI

SULLA GAZZETTA UFFICIALE N. 147/2008 SUPPLEMENTO ORDINARIO E' STATO PUBBLICATO IL D.L.   112 DEL 25.06.2008 CHE ALL'ARTICOLO 31 DISPONE LA MODIFICA DELLA DURATA DELLA VALIDITA' DELLA CARTA DI IDENTITA' DA 5 A 10 ANNI.LA NORMA TROVA APPLICAZIONE ANCHE PER LE C.I. IN CORSO DI VALIDITA' ALLA DATA DEL 26 GIUGNO 2008. INOLTRE LA DISPOSIZIONE STABILISCE CHE AI FINI DEL RINNOVO I COMUNI INFORMINO I TITOLARI DEL DOCUMENTO DELLA SUA DATA DI SCADENZA TRA IL 180° E IL 90° GIORNO ANTECEDENTE LA MEDESIMA DATA. DA ULTIMO SI PRECISA CHE NEL CASO DI CARTE CHE COMPIANO LA SCADENZA QUINQUENNALE A FAR DATA DAL 26 GIUGNO 2008, IL COMUNE PROCEDERA' CON LA CONVALIDA DEL DOCUMENTO ORIGINARIO PER GLI ULTERIORI 5 ANNI APPONENDO LA SEGUENTE APOSTILLA "VALIDITA' PROROGATA AI SENSI DELL'ART.  31 del D.L. 25.06.2008 N. 112 FINO AL ........"

CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER LA LOTTA ALL’INQUINAMENTO ATMOSFERICO

Informiamo i gentili utenti, che all'interno della sezione "Bandi di concorso" è stato pubblicato il bando per la concessione di contributi a fondo perduto per la lotta all’inquinamento atmosferico, incentivi alla installazione di impianti alimentati a gpl o metano negli autoveicoli.

Potete raggiungere più comodamente la sezione cliccando qui .

AVVISO PUBBLICO PER AFFIDAMENTO INCARICO PER LA REDAZIONE DEL CENSIMENTO DEGLI ALLEVAMENTI ZOOTECNICI INTENSIVI E L’AGGIORNAMENTO DEL REGOLAMENTO EDILIZIO COMUNALE ALLA SOCIETA’ PROJECT S.C.A.R.L..

IL FUNZIONARIO DIRIGENTE
UNITA’ ORGANIZZATIVA SVILUPPO E CONTROLLO DEL TERRITORIO E DELLE ATTIVITA’

VISTO l’art. 3, comma 54, della Legge n. 244/2007 (Legge Finanziaria 2008)

RICHIAMATE la deliberazione di Consiglio Comunale n. 37 del 29.04.2008 e la deliberazione di Giunta Comunale n. 110 del 29.04.2008;

RENDE NOTO

- che con determinazione del Funzionario Dirigente dell’Unità Organizzativa Sviluppo e Controllo del Territorio e delle Attività n. 44 del 26.06.2008, esecutiva ai sensi di legge, è stato affidato, a trattativa privata, alla società Project S.c.a.r.l., con sede in Rovigo, Via Mure Ospedale n. 21, l’incarico per la redazione del censimento degli allevamenti zootecnici intensivi ai fini della definizione e dell’adozione della nuova pianificazione territoriale del Piano di Assetto del Territorio, nonché per la revisione e l’adeguamento del testo vigente del Regolamento Edilizio Comunale alle ultime normative nazionali e regionali, alle condizioni contrattuali previste nell’offerta pervenuta dalla stessa società in data 26.06.2008, Prot. n. 13947, allegata allo stesso provvedimento.
- Decorrenza e durata: dalla data di esecutività della determinazione di affidamento dell’incarico di cui sopra, 27.06.2008, e scadenza entro i termine di seguito stabiliti:
· 120 giorni per il censimento degli allevamenti  zootecnici;
· 90 giorni per l’aggiornamento del Regolamento Edilizio Comunale.
- Compenso:
· Euro 15.000,00= (al netto degli oneri riflessi) per il censimento degli allevamenti zootecnici;
· Euro 5.000,00= (al netto degli oneri riflessi) per l’aggiornamento del Regolamento Edilizio Comunale.

FT. IL FUNZIONARIO DIRIGENTE
Unità Organizzativa Sviluppo e Controllo del Territorio e delle Attività
Ing. Paolo Vangelista

CORSI GRATUITI DI ORIENTAMENTO PER GIOVANI E ADULTI

L’assessorato alle politiche sociali e l’Informagiovani di Zevio hanno aderito anche quest’anno al progetto “Investire in Formazione”, realizzato dal COSP Verona (Comitato provinciale per l’orientamento scolastico e professionale).
Da Ottobre 2008 a Gennaio 2009, presso la Sala civica di Santa Maria di Zevio (Via Primo Maggio 16) sarà possibile partecipare ai corsi d’orientamento gratuiti finanziati dal Comune di Zevio e dalla Regione Veneto.

AUTOSTIMA E GESTIONE DELLO STRESS E DELLE SITUAZIONI DIFFICILI
Percorso rivolto a donne e uomini, ragazzi e ragazze, occupati o disoccupati che consente di scoprire le proprie risorse nella vita professionale e privata, imparando a gestire le situazioni di stress. Gli incontri che si terranno si svolgeranno durante tutto il mese di ottobre nei giorni lunedì 13 – mercoledì 15 – lunedì 20 – mercoledì 22 – lunedì 27 – mercoledì 29. Orario: dalle 20.30 alle 22.30.

METTERSI IN PROPRIO
Percorso rivolto a coloro che aspirano a diventare piccoli imprenditori o che desiderano essere aggiornati sui nuovi aspetti dell’autoimprenditorialità. Il corso è finalizzato a realizzare un proprio profilo professionale sia dal punto di vista della qualità e delle attitudini imprenditoriali, sia sotto l’aspetto delle competenze specifiche richieste. Gli incontri avranno luogo durante tutto il mese di novembre nei giorni lunedì 3 – mercoledì  5 – lunedì 10 – mercoledì 12 – lunedì 17 – mercoledì 19. Orario: dalle 20.30 alle 22.30.
 
IO IMPRENDITRICE
Percorso di orientamento rivolto alle donne, finalizzato all’autoimprenditorialità femminile. Consente di tradurre le proprie idee in un progetto di impresa. Gli incontri si terranno durante tutto il mese di gennaio nei giorni mercoledì 7 – venerdì 9 – mercoledì 14 – venerdì 16 – mercoledì 21 – venerdì 23. Orario: dalle 20.30 alle 22.30.

Per l’ iscrizione gratuita a uno o più corsi e per ulteriori informazioni rivolgersi all’ Informagiovani del Comune di Zevio al n. 045–6068410 il lunedì e il sabato dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e il martedì e il giovedì dalle 15,00 alle 18,00.

Informativa su Contributo Regionale “ BUONO-BORSA di STUDIO”

Ai genitori degli alunni:
della scuola primaria
della scuola secondaria di1°grado
della scuola secondaria di 2° grado
delle Istituzioni Formative accreditate dalla
Regione Veneto che non ottengono dalla
Regione il rimborso delle spese scolastiche

Si informa che è uscito il bando regionale relativo al Contributo Regionale "Buono - Borsa di Studio" per l'a.s. 2008/2009 .
Si ricorda che la domanda deve essere presentata entro il

15 OTTOBRE 2008

all'Ufficio Scuola o all'Ufficio Protocollo del Comune .
Si ricorda che alla domanda deve essere allegata in fotocopia:

- certificazione I.S.E.E. ;
- documento di identità personale valido ( entrambi i lati ) del richiedente sottoscrittore ;

L'Ufficio Scuola ( tel. 045/6068410 ) è aperto dalle ore 10 alle ore 13 dal martedì al venerdì.
Per il calcolo I.S.E.E., è possibile rivolgersi al C.A.F convenzionato con il Comune, previo appuntamento da fissare tramite l'Ufficio Scuola.

F.to Il Funzionario Dirigente dell'U.O.
Servizi alla Persona e alla Famiglia
Dr. Giuseppe Vozza

Depliant Borse di Studio

Modulo domanda Borse di Studio 2008/2009

AVVISO PUBBLICO DI AFFIDAMENTO INCARICO PER LA PROSECUZIONE DEL SERVIZIO DI ACCERTAMENTO ICI AREE FABBRICABILI ANNO DI IMPOSTA 2006 ALLA DITTA TECNOLOGIA E TERRITORIO S.P.A.

IL FUNZIONARIO DIRIGENTE
UNITA’ ORGANIZZATIVA ECONOMICO-FINANZIARIA


Visto l’articolo 3, comma 54, della Legge n. 244/2007 (Legge Finanziaria 2008);

Richiamata la deliberazione di Giunta Comunale n. 110 del 29.4.2008;

                                                            RENDE NOTO

- Che con determinazione del Funzionario Dirigente dell’Unità Organizzativa Economico Finanziaria n. 121/R del 11.9.208, esecutiva ai sensi di legge, è stato affidato, a trattativa privata, alla Ditta Tecnologia e Territorio s.p.a. con sede in Via Gozzano 14, Cinisello Balsamo (Mi) l’incarico per il servizio di assistenza al procedimento di accertamento dell’imposta comunale sugli immobili, relativa alle aree edificabili riguardante l’anno di imposta 2006, alle condizioni contrattuali previste nell’ offerta pervenuta dalla stessa  Ditta in data 5.9.2008 protocollo Comune di Zevio n. 18729,  allegata allo stesso provvedimento.

- Decorrenza e durata: dalla data di esecutività della determinazione di affidamento dell’incarico di cui sopra 11.9.2008 e scadenza entro il termine di 12 mesi  dall’affidamento.

- Compenso: il corrispettivo è pari al 18%  calcolato sulle somme definitivamente accertate alla scadenza del termine per la presentazione del ricorso, con un impegno di spesa assunto a carico del Bilancio Esercizio Finanziario 2008 con la determinazione sopraccitata di Euro 10.000,00.=, che potrà essere suscettibile di aumento in conseguenza di maggiore imposta accertata rispetto alle previsioni, ma che comunque rimarrà al di sotto della soglia di Euro 20.000,00.=; la spesa rientra nei limiti fissati nel vigente Regolamento Comunale di Organizzazione degli Uffici e Servizi.


f.to        IL FUNZIONARIO DIRIGENTE  UNITA’
ORGANIZZATIVA ECONOMICO-FINANZIARIA
De Marchi Paola

“Contributo Statale e Regionale per libri di testo” a.s. 2008/2009

Ai genitori degli alunni:
della scuola secondaria  di1°grado
della scuola secondaria di 2° grado
delle Istituzioni Formative accreditate dalla Regione Veneto che non ottengono dalla Regione il rimborso delle spese scolastiche   

Si informa che è uscito il bando regionale relativo al “ Contributo Statale e Regionale per libri di testo”  a.s. 2008/2009”.

Si ricorda che la domanda deve essere presentata entro il
31 OTTOBRE  2008
all’Ufficio Scuola o all’Ufficio Protocollo del Comune
.

Si ricorda che alla domanda deve essere allegata:
Copia dell’ attestato I.S.E.E.  ;
Copia  di documento di identità personale valido ( entrambi i lati ) del  richiedente sottoscrittore ;
Copia di tutta la documentazione ( fattura o scontrino fiscale ed elenco dei libri acquistati sottoscritto dal venditore) comprovante la dichiarazione delle spese sostenute;
L’Ufficio Scuola ( tel. 045/6068410 ) è aperto dalle ore 10 alle ore 13 dal martedì al venerdì.    
Per il calcolo I.S.E.E., è possibile rivolgersi al C.A.F convenzionato con il Comune, previo appuntamento da fissare  tramite l’Ufficio Scuola.

F.to
Il Funzionario  Dirigente dell’U.O.
Servizi alla Persona e alla Famiglia
Dr. Giuseppe Vozza

Allegati:
Depliant locandina libri 2008/2009
Modulo domanda libri 2008/2009

BANDO PER L’EROGAZIONE DI UN CONTRIBUTO MASSIMO DI € 600,00 IN CONTO INTERESSI A FAVORE DI GIOVANI COPPIE SPOSATE CHE HANNO CONTRATTO UN MUTUO PER L’ACQUISTO / RISTRUTTURAZIONE DELLA PRIMA CASA NEL COMUNE DI ZEVIO.

In esecuzione della deliberazione di Giunta Comunale n. 235 del 16/9/2008, è indetto un bando per l’erogazione di un contributo massimo di € 600,00 in conto interessi a “giovani coppie” sposate che abbiano acquistato/ristrutturato la loro “prima casa” con mutuo ipotecario.
Il contributo potrà essere inferiore laddove l’importo degli interessi sul mutuo pagati nell’anno 2007 sia inferiore ad € 600,00. In tal caso si provvederà alla liquidazione di un importo inferiore ad € 600,00 e pari agli interessi realmente pagati.

OGGETTO DEL CONTRIBUTO
Il contributo verrà messo a disposizione delle “giovani coppie” sposate che hanno acquistato/ristrutturato la prima casa con mutuo ipotecario, con l’intento di aiutarle nel fronteggiare il consistente aumento del tasso di interesse applicato negli ultimi anni dagli istituti di credito.
Ai fini del presente Bando per “giovani coppie” si intendono le coppie in cui entrambi i membri non abbiano compiuto i 36 anni di età alla data di presentazione della domanda.

REQUISITI PER L’AMMISSIONE
Per essere ammessa al contributo, la coppia richiedente deve essere in possesso dei seguenti requisiti:
a) aver contratto matrimonio: la coppia deve essere coniugata (indifferentemente se in regime di comunione o di separazione dei beni);
b) età: entrambi i membri non devono aver compiuto i 36 anni di età alla data di presentazione della domanda;
c) cittadinanza: almeno uno dei membri della coppia deve avere la cittadinanza italiana da minimo 10 anni;
d) residenza anagrafica: il nucleo familiare deve avere residenza nel Comune di Zevio;
e) valore ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) del nucleo familiare richiedente, relativo ai redditi dell’anno 2007 dichiarati nell’anno 2008, non superiore ad € 45.000,00;
f) mutuo: l’unità abitativa deve essere stata acquistata/ristrutturata attraverso la stipula di un contratto di mutuo ipotecario;
g) ubicazione: l’unità abitativa deve essere ubicata nel Comune di Zevio;
h) altri possedimenti: entrambi i membri della coppia non devono avere la piena proprietà di altra abitazione ubicata nel territorio dello Stato Italiano.
I requisiti devono essere tutti posseduti alla data di presentazione della domanda.

REQUISITI DELLE ABITAZIONI
A pena di esclusione dal bando, l’abitazione acquistata/ristrutturata:
- non deve avere le caratteristiche dell’abitazione di lusso ai sensi del D.M. n. 1072 del 2/8/1969;
- deve essere di proprietà di entrambi i coniugi o di uno solo di essi;
- deve essere ubicata nel Comune di Zevio.

MODALITA’ E TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
Le domande dovranno essere presentate o spedite a mezzo raccomandata A.R. (farà fede la data del timbro postale) presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Zevio entro e non oltre il giorno 1 dicembre 2008 alle ore 12.00

utilizzando la modulistica appositamente predisposta scaricabile dal sito internet del Comune di Zevio www.comune.zevio.vr.it o ritirabile presso l’Ufficio Servizi Sociali (tel. 045/6068411).
Alla domanda dovranno essere allegati:

· copia del documento di identità, in corso di validità, di entrambi i componenti della coppia;
· certificazione rilasciata dall’Istituto di Credito attestante gli interessi passivi pagati nel 2007 per l’acquisto/ristrutturazione dell’unità abitativa;
· copia del Contratto di mutuo ipotecario;
· la dichiarazione ISEE del nucleo familiare;
· documentazione attestante la proprietà dell’unità abitativa.

Per il calcolo ISEE ci si potrà rivolgere – gratuitamente – ai Centri Assistenza Fiscali (C.A.F.) autorizzati, ai liberi professionisti autorizzati o alle sedi INPS presenti nel territorio.
Le domande dovranno essere complete in ogni loro parte e contenere tutte le informazioni richieste pena l’esclusione per incompleta documentazione.
In caso di mancanza delle condizioni e/o dei requisiti richiesti, l’Ufficio Servizi Sociali provvederà a comunicarne l’esclusione agli interessati.

MODALITA’ DI CONCESSIONE ED EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO
La graduatoria degli aventi diritto al contributo verrà stilata prendendo come riferimento l’età anagrafica della coppia, dando priorità alle coppie più giovani.
Il contributo spettante per ciascuna coppia verrà erogato in un’unica soluzione alle coppie aventi diritto, fino alla concorrenza di € 30.000,00.
In particolare verranno ammesse a contributo, in conto interessi, domande per un’erogazione massima di € 600,00 cad. nel caso in cui l’importo degli interessi sul mutuo pagati nell’anno 2007 sia uguale o superiore a detta cifra; mentre, laddove l’importo degli interessi sul mutuo pagati nell’anno 2007 sia inferiore ad € 600,00, si provvederà alla liquidazione di un importo inferiore ad € 600,00 e pari agli interessi realmente pagati.

TRATTAMENTO DATI PERSONALI
I richiedenti prendono atto dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del “Codice in materia di protezione dei dati personali”, di cui al D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, essendo a conoscenza che:
- il trattamento dei dati personali conferiti con la domanda è finalizzato alla gestione del procedimento amministrativo per l’erogazione del contributo;
- il titolare del trattamento è l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Zevio (VR);
- il dichiarante può esercitare i diritti di cui all’articolo 7 del D.Lgs. n. 196/2003 (accesso ai propri dati personali, rettifica, aggiornamento e cancellazione dei dati se incompleti, erronei o raccolti in violazione di legge) rivolgendosi al responsabile del trattamento;
Ü il Comune di Zevio indica come responsabile del trattamento dei dati il Funzionario Dirigente dell’U.O. Servizi alla Persona e alla Famiglia.

CONTROLLI
L’Ufficio esegue in qualsiasi momento verifiche e controlli sulle domande presentate ai sensi del presente Bando.
Potranno quindi essere oggetto di controlli e verifiche anche i requisiti dichiarati mediante autocertificazione resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000.
Il richiedente dovrà dichiarare di essere a conoscenza del fatto che potranno essere eseguiti controlli diretti ad accertare la veridicità delle informazioni fornite ai sensi dell’art. 71 del D.P.R. n. 445/2000.
Potranno inoltre essere effettuati, anche in collaborazione con la Guardia di Finanza, ulteriori controlli sulla veridicità della situazione dichiarata.
Il richiedente dovrà dichiarare altresì di essere consapevole delle responsabilità penali che assume ai sensi dell’art. 76 del D.P.R. n. 445/2000 per falsità negli atti, per dichiarazioni mendaci e per uso di atti falsi.
Effettuati i controlli, in caso di accertamento di dichiarazioni non veritiere, si procederà all’esclusione delle domande e all’applicazione di quanto previsto dall’art. 76 del D.P.R. n. 445/2000.

Zevio, li 1 Ottobre 2008
f.to Il Sindaco Rag. Paolo Lorenzoni

Per scaricare la domanda di contributo alle giovani coppia clicca qui 

ADEGUAMENTO DIRITTI DI SEGRETERIA PER ATTI URBANISTICO - EDILIZI

In data 08.11.2008 entreranno in vigore gli importi aggiornati dei diritti di segreteria per la presentazione delle pratiche edilizie e urbanistiche, perciò a partire da quella data verranno applicati i nuovi importi adeguati con deliberazione di Giunta Comunale n. 241 del 23.09.2008. Qualora le pratiche non pervenissero con l'importo corretto, si provvederà d'ufficio a richiedere l'integrazione.
Unità Organizzativa Sviluppo e Controllo del Territorio e delle Attività


Consulta la tabella riepilogativa

DELIBERAZIONE DI GIUNTA REGIONALE NUMERO 3099 DEL 21.10.2008

Visualizza la nota del sindaco
Visualizza il testo della deliberazione

Programma triennale dei lavori pubblici 2009 -2011

Visualizza l\'avviso di adozione del programma programma dei lavori pubblici 2008/2011
Visualizza il programma dei lavori pubblici 2008/2011

Ordinanza sindacale di deroga per aperture domenicali anno 2008

Visualizza l'ordinanza

IO IMPRENDITRICE: FARE IMPRESA IN SEI PICCOLI PASSI

Partirà mercoledì 7 gennaio “IO IMPRENDITRICE”, l’ultimo dei tre percorsi d’orientamento al lavoro organizzato dal Cosp Verona (comitato provinciale per l’orientamento scolastico e professionale) in collaborazione con il comune e l’informagiovani di Zevio.
Questo corso è rivolto a tutte le donne che decidono di “fare impresa”, offrendo la possibilità di conoscere i passi da compiere per tradurre un idea in un progetto, fare un bilancio delle proprie competenze sul piano professionale, valutare gli aspetti economici ma anche ad un livello più generale di scelta di vita personale.
Il corso si svolgerà presso la sala civica di Santa Maria di Zevio (Via Primo Maggio, 116) dalle 20.30 alle 22.30. La partecipazione ai corsi è gratuita previa iscrizione.
Il percorso è strutturato in sei incontri, condotti dalla Dott.ssa Marzia Marangoni, consulente e formatrice Cosp.

· Mercoledì 7 gennaio     
Donne imprenditrici: il ruolo imprenditoriale e le motivazioni.
· Venerdì 9 gennaio         
Il bilancio delle risorse personali
· Mercoledì 14 gennaio   
L’immagine da dare all’impresa
· Venerdì 16 gennaio       
L’importanza di pianificare (Business Plan) 
· Mercoledì 21 gennaio   
La scelta imprenditoriale: una testimonianza
· Venerdì 23 gennaio       
Autoimprenditorialità femminile, nuove opportunità di lavoro e di autorealizzazione. Politiche e aiuti all’impresa (i finanziamenti agevolati)

Per l’iscrizione, gratuita, ad uno o più corsi, e per ulteriori informazioni telefonare all’Ufficio Informagiovani di Zevio telefonando al n° 045 6068410, il lunedì e il sabato dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e il martedì e il giovedì dalle 15,00 alle 18,00 o al COSP Verona, al n° 045 597108, il martedì ed il giovedì dalle ore 9,00 alle ore 17,00.

Contributi regionali per far fronte alla eventuale insolvenza sui mutui e contributi su mutui per acquisto, nuova costruzione e recupero prima casa

Contributi regionali per far fronte alla eventuale insolvenza sui mutui e contributi su
mutui per acquisto, nuova costruzione e recupero prima casa

Scadenza presentazione domanda 20.12.2008

La Giunta Regionale Veneto con propria deliberazione n. 3189 del 28.10.2008 ha approvato il
bando di concorso per la concessione di finanziamenti o di contributi a sostegno della politica
della casa.
Il contributo è destinato a:
A) nuclei familiari in sofferenza con il pagamento con le rate di mutuo (contributi alle famiglie che avendo contratto un mutuo per l'acquisto della prima casa non riescono più a far fronte al pagamento delle rate e sono quindi minacciate dal pignoramento della abitazione);
B) nuclei familiari con figli minori fiscalmente a carico e giovani coppie (contributi a fondo perduto da utilizzare per l'abbattimento degli interessi su un mutuo da destinare ai nuclei familiari con figli minori a carico e alle giovani coppie per l'acquisto, la costruzione o il recupero della prima casa nel territorio della Regione Veneto);

NORMATIVA DI RIFERIMENTO:
Legge Regionale 24/02/2008, n. 1, art. 85 commi 2-3;
Per ulteriori informazioni è possibile contattare la Direzione regionale Edilizia Abitativa - Tel. 041/279.2385 – 2463 – 2409 – 2410 – 2387 – 2462 e/o l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) regionale competente per capoluogo di provincia. Per Verona è disponibile al seguente indirizzo:
http://www.regione.veneto.it/La+Regione/Uffici+Relazioni+con+il+Pubblico/URP+Verona.htm

Sito della Regione Veneto da consultare:
http://www.regione.veneto.it/Bandi+Avvisi+Concorsi/Bandi/Mutui+prima+casa+2008.htm

Allegati:
- Delibera GRV n. 3189 del 28.12.2008
- Bando di concorso
- Modulo domanda per mutui in sofferenza (punto A)
- Modulo domanda per famiglie con figli minori e giovani coppie (punto B)

Avviso Pubblico di Avvenuto Affidamento incarico per analisi, esame e verifica dello Studio di Impatto Ambientale della Ditta Verona Steel Spa

Avviso Pubblico di Avvenuto Affidamento incarico per analisi, esame e verifica dello Studio di Impatto Ambientale della Ditta Verona Steel Spa - VISUALIZZA L'ALLEGATO

AVVISO PUBBLICO DI AFFIDAMENTO INCARICO ALLO STUDIO DEL DOTT. GARZON ALESSANDRO

AVVISO PUBBLICO DI AFFIDAMENTO INCARICO DI COLLABORAZIONE, PER L’ ANNO 2009, PER L’ ASSISTENZA  TECNICA E  FISCALE RELATIVA AGLI OBBLIGHI ED ADEMPIMENTI TRIBUTARI CHE FANNO CAPO AL COMUNE, ALLO STUDIO DEL DOTT. GARZON ALESSANDRO DI PORTO MANTOVANO (MN).

Visualizza l\'avviso

IO IMPRENDITRICE: FARE IMPRESA IN SEI PICCOLI PASSI

Partirà mercoledì 7 gennaio “IO IMPRENDITRICE”, l’ultimo dei tre percorsi d’orientamento al lavoro organizzato dal Cosp Verona (comitato provinciale per l’orientamento scolastico e professionale) in collaborazione con il comune e l’informagiovani di Zevio.
Questo corso è rivolto a tutte le donne che decidono di “fare impresa”, offrendo la possibilità di conoscere i passi da compiere per tradurre un idea in un progetto, fare un bilancio delle proprie competenze sul piano professionale, valutare gli aspetti economici ma anche ad un livello più generale di scelta di vita personale.
Il corso si svolgerà presso la sala civica di Santa Maria di Zevio (Via Primo Maggio, 116) dalle 20.30 alle 22.30. La partecipazione ai corsi è gratuita previa iscrizione.
Il percorso è strutturato in sei incontri, condotti dalla Dott.ssa Marzia Marangoni, consulente e formatrice Cosp.

· Mercoledì 7 gennaio - Donne imprenditrici: il ruolo imprenditoriale e le motivazioni.
· Venerdì 9 gennaio - Il bilancio delle risorse personali
· Mercoledì 14 gennaio - L’immagine da dare all’impresa
· Venerdì 16 gennaio - L’importanza di pianificare (Business Plan) 
· Mercoledì 21 gennaio - La scelta imprenditoriale: una testimonianza
· Venerdì 23 gennaio - Autoimprenditorialità femminile, nuove opportunità di lavoro e di autorealizzazione. Politiche e aiuti all’impresa (i finanziamenti agevolati)

Per l’iscrizione, gratuita, ad uno o più corsi, e per ulteriori informazioni telefonare all’Ufficio Informagiovani di Zevio telefonando al n° 045 6068410, il lunedì e il sabato dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e il martedì e il giovedì dalle 15,00 alle 18,00 o al COSP Verona, al n° 045 597108, il martedì ed il giovedì dalle ore 9,00 alle ore 17,00.

NUOVO SISTEMA DI RACCOLTA RIFIUTI "PORTA A PORTA"

A partire dal 2 febbraio 2009 avrà inizio il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti cosidetto "PORTA A PORTA".
Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.deviziazevio.it.
Su questo sito all'interno di Ufficio Lavori Pubblici Ecologia si trovano i seguenti moduli:
- richiesta di servizio aggiuntivo di raccolta verde e ramaglie;
- richiesta servizio aggiuntivo raccolta pannolini/pannoloni;
- autorizzazione ai mezzi di raccolta all'ingresso in vie e corti private.

INVITO A NUOVO INCONTRO FORMATIVO SUL TEMA "RACCOLTA DEI RIFIUTI CON IL SISTEMA PORTA A PORTA"

Oggetto:  Raccolta dei rifiuti con il sistema “porta a porta”. Invito a nuovo incontro informativo.

A tutti i cittadini

Considerato il notevole interesse manifestato dai cittadini di Zevio per il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti cosiddetto “porta a porta”, sono ad informarVi che è stata organizzata una ulteriore serata pubblica informativa oltre alle sette già previste sul territorio.

Per capire meglio il cambiamento che affronteremo insieme, Vi invito a partecipare all’incontro per le ore 20.30 di mercoledì 21 gennaio 2009 presso la chiesetta in località Pontoncello nel Comune di Zevio.

Confidando nella Vostra collaborazione, nella certezza di incontrarVi, porgo con l’occasione cordiali saluti.

 f.to L’Assessore all’EcologiaSamuele Campedelli

AVVISO PUBBLICO PER LA PARTECIPAZIONE AL FONDO PER IL SOSTEGNO ALL’ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE(art. 11 Legge n. 431/1998)

Con deliberazione di Giunta Comunale n. 7 in data 13/1/2009 è stato approvato il bando di cui alla DGR n. 3075 del 21 ottobre 2008 per l’erogazione del contributo al pagamento del canone di locazione relativo all’anno 2007 risultante da contratti di affitto regolarmente registrati ai sensi delle Leggi 27 luglio 1978 n. 392, 8 agosto 1992 n. 359, art. 11 commi 1 e 2 e 9 dicembre 1998 n. 431. Copia integrale del bando è pubblicata all’Albo Pretorio Comunale.

TERMINI E MODALITA’ PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA.
Le domande potranno essere presentate  entro il giorno 20 febbraio 2009 presso  il seguente ufficio:

Comune di Zevio – Ufficio Servizi Sociali
dal LUNEDI’ al VENERDI’   dalle ore  9.00   alle 13.00  o telefonare  al n° 045/6068411
che fisserà appuntamento con:   CAF ACLI   Via  S. Pio X  n. 1 – Zevio (a fianco della Chiesa Parrocchiale).

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE AL BANDO.
A. Può partecipare al bando e ha diritto a richiedere il contributo per il proprio nucleo familiare il conduttore (locatario, erede, assegnatario dell’alloggio per sentenza di separazione) o il coniuge che, alla data di presentazione della domanda:
· sia residente nel Comune di Zevio;
· il cui nucleo familiare non sia titolare di diritti di proprietà, usufrutto, uso o abitazione su alloggi o parti di essi, ovunque ubicati, per i quali il sei per cento dell’imponibile complessivo ai fini ICI, determinato in base alla rendita catastale, sia superiore al 50% di una pensione minima INPS annua (imponibile complessivo ICI non superiore a € 47.248,50);
· produca una dichiarazione ISEE o attestazione ISEE in corso di validità (D.Lgs. 130/00 e DPCM 242/01) da cui risulti un ISEEfsa (Indicatore della Situazione Economica Equivalente ai fini del Fondo Sostegno Affitti), non superiore a € 14.000,00;
· se il richiedente è extracomunitario, sia in possesso: 1. di permesso o carta di soggiorno in corso di validità e non ricorrano le condizioni previste dall’art. 5, comma 5, del D.Lgs. n. 286/1998 e successive modifiche (L. n. 189/2002); 2. il possesso del certificato storico di residenza attestante la presenza da almeno dieci anni nel territorio italiano ovvero da almeno cinque anni nella Regione Veneto, così come previsto dall’art. 11 comma 13 della Legge n. 133/2008.
B. In aggiunta ai requisiti elencati alla precedente lettera A, può partecipare al bando e ha diritto a chiedere il contributo per il proprio nucleo familiare il conduttore o il coniuge che, nell’anno 2007, occupava un alloggio in locazione:
· a titolo di residenza principale o esclusiva, per effetto di contratto di locazione regolarmente registrato ai sensi delle Leggi n. 392/78, n. 359/92 art. 11 commi 1 e 2 e n. 431/98, purché tale contratto non sia stato stipulato fra parenti o affini entro il 2° grado;
· di categoria catastale compresa fra le seguenti: A2, A/3, A/4, A/5, A/6, A/7 e A/11;
· il cui canone integrato abbia incidenza, sull’ISEfsa (Indicatore della Situazione Economica familiare ai fini del Fondo Sostegno Affitti) non inferiore al 14% e non superiore al 70%;
· con superficie netta non superiore a due volte la superficie ammessa (la superficie netta ammessa è pari a 95 mq per famiglie fino a tre componenti, incrementata di 5 mq per ogni componente eccedente i tre). Tale limitazione non opera nel caso il nucleo sia composto da oltre 5 membri o interamente da persone che abbiano compiuto i 65 anni al 31/12/2008 o comprendano membri disabili o non autosufficienti, rilevati in sede di dichiarazione ISEE.
C. In caso di coabitazione di più nuclei familiari nello stesso alloggio, al fine del calcolo del contributo, il canone e le spese sono considerati al 50%.
D. La domanda è ammissibile per il numero di mesi del 2007 per i quali erano soddisfatti i requisiti elencati al precedente punto B.
E. Non è possibile presentare domanda nel caso sia stata presentata richiesta di contributo per l’anno 2007 in altra Regione.

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE.
Nessuna documentazione deve essere allegata alla domanda trattandosi di autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000.
Tuttavia, onde evitare errori, sanzioni civili e penali o esclusioni dal contributo, si consiglia al richiedente di recarsi, con un valido documento di riconoscimento, all’appuntamento preso dall’Ufficio Servizi Sociali Comunale con il CAF ACLI per comunicare i dati richiesti e sottoscrivere il modulo di domanda, presentando i seguenti documenti:
- dichiarazione ISEE valida del nucleo familiare con redditi anno 2007 e situazione patrimoniale al 31/12/2008. Tale dichiarazione può essere compilata anche al momento della domanda presentando le certificazioni dei redditi relative all’anno 2007 (CUD 2008) o dichiarazioni fiscali presentate nell’anno 2008 per l’anno 2007 (Mod. 730, Mod. UNICO ecc.) nonchè ogni altra documentazione necessaria (carta identità e codice fiscale di ogni componente il nucleo, situazione patrimoniale mobiliare e immobiliare al 31/12/2008);
- per i cittadini stranieri extracomunitari: permesso o carta di soggiorno validi di tutti i componenti il nucleo e il certificato storico di residenza attestante la presenza da almeno dieci anni nel territorio italiano ovvero da almeno cinque anni nella Regione Veneto, così come previsto dall’art. 11 comma 13 della Legge n. 133/2008;
- eventuale certificazione rilasciata dall’organo competente che attesti il grado di inabilità di componenti il nucleo familiare con handicap psicofisico permanente superiore al 66% (art. 3 comma c. L. n. 104/1992);
- contratto (contratti) di locazione registrato e valido per il 2007;
- bollettini dei canoni di affitto corrisposti nell’anno 2007;
- dati catastali e superficie netta dell’alloggio;
- ammontare delle spese di riscaldamento o delle spese condominiali, se comprendono il costo di tale servizio, fino a un massimo di     € 600,00 su base annua.
E’ ammessa la presentazione di una sola richiesta di contributo da parte di componenti lo stesso nucleo familiare.
Ai richiedenti extracomunitari, in base all’art. 3 comma 2 del DPR n. 445/2000, in fase di liquidazione del contributo potrà essere chiesta copia dei documenti relativi a dati dichiarati in sede di domanda non in possesso della Pubblica Amministrazione.
Al termine della registrazione informatica dei dati, saranno rilasciate al richiedente, previa sottoscrizione, ricevuta della domanda e copia della dichiarazione sostitutiva.

Dalla Residenza Municipale, lì 15 gennaio 2009                  
Il Funzionario Dirigente dell’U.O.
Servizi alla Persona e alla Famiglia
f.to Dr. Giuseppe Vozza

Scarica il bando per intero

TIPICI VERONESI - UOMINI E IDEE CHE HANNO CAMBIATO LA STORIA DELL’ENOGASTRONOMIA VERONESE

TIPICI VERONESI

UOMINI E IDEE CHE HANNO CAMBIATO LA STORIA DELL’ENOGASTRONOMIA VERONESE

Ha preso il via in questi giorni “Tipici Veronesi”, il ciclo di incontri culturali con alcuni tra i più importanti interpreti dell’enogastronomia veronese, uomini che con la loro passione hanno cambiato la storia del nostro territorio. Figure di grande genialità, ma soprattutto un territorio fertile dove le idee hanno decisamente cambiato il modo di interpretare il prodotto agricolo della terra.
Storie di uomini e di territori quindi, dove gli uni hanno completamente sposato le risorse degli altri. Storie di culture popolari e tradizioni che si susseguono nei secoli e che fanno parte di un patrimonio inscindibile dalla nostra storia contemporanea.
I prodotti della terra portati sulle tavole di tutto il mondo con sapienza popolare e intuizione spiccatamente veneta. Sogni realizzati da persone semplici che hanno conquistato i palati più fini ed esigenti e hanno esportato un modello di impresa agroalimentare di eccellenza.
Il giornalista enogastronomico Bernardo Pasquali condurrà tutte le serate secondo il seguente programma:
Mercoledì 28 gennaio – “Michele Tessari e Massimo Prà” Il Vin santo di Brognoligo
Zevio (Ristorante Corte Giaron – Via Giaron, 1)
Martedì 3 febbraio - “Giovanni Rana” Da fornaio a Re del tortellino
San Giovanni Lupatoto (Ristorante Galileo – Piazza Zinelli, 2 );
Martedì 10 febbraio - “I Perbellini” La saga della famiglia più dolce di Verona.
Volon di Zevio (Ristorante la Vecchia Pesa – Piazza della Repubblica, 13);
Martedì 17 febbraio - “Giorgio Gioco e Dino Coltro” La cucina della tradizione popolare
San Giovanni Lupatoto (Baita degli Alpini- Via Monte Pastello);
Martedì 3 marzo – “Gabriele Ferron” Lo chef del Riso
Campagnola di Zevio ( Ristorante Campagnola – Via Manzoni, 27);
Martedì 10 marzo - “Romano dal Forno” Genialità e il mito dell’Amarone
San Giovanni Lupatoto (Ristorante la Campagna – Via Bellette, 28).

Tutti gli incontri, che si terranno a numero chiuso (max 40 persone) avranno inizio alle ore 20,30; per info e prenotazioni 340-8914658 oppure www.artnove.it
La manifestazione “Tipici Veronesi” è un’idea ArtNove ed è resa possibile grazie alla collaborazione con gli assessorati alla cultura e gli assessorati al commercio dei Comuni di Zevio e di San Giovanni Lupatoto. L’iniziativa gode del patrocinio della Provincia di Verona .

Per visualizzare il documento stampabile clicca qui

AVVISO AI CITTADINI - nuovo sistema di raccolta dei rifiuti “porta a porta”

Oggetto:  Raccolta dei rifiuti con il sistema “porta a porta”.Invito incontro informativo.

AVVISO AI CITTADINI

Considerato il notevole interesse manifestato dai cittadini di Zevio per il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti cosiddetto “porta a porta”, sono ad informarVi che l’ultima serata organizzata per il giorno Venerdì 30 Gennaio 2009, alle ore 20.30, verrà svolta presso il Palazzetto dello Sport di Zevio.

f.to L’Assessore all’Ecologia  Samuele Campedelli

SERVIZIO DI TRASPORTO SOCIALE

COMUNE DI ZEVIO
Assessorato alle Politiche Sociali
Prot. n° 2728

L’Amministrazione Comunale prosegue nell’anno 2009 il

SERVIZIO DI TRASPORTO SOCIALE

- Cos’è?
E’ un servizio di trasporto presso le strutture sanitarie e i presidi ospedalieri della Provincia di Verona per l’effettuazione di visite mediche, esami e/o analisi cliniche, cure riabilitative o altri bisogni a carattere individuale.
Viene attivato dal 20/1/2009 sino al 31/12/2009.

- A chi è destinato il servizio?
A tutte le persone residenti in Zevio che hanno compiuto il 60esimo anno di età, autosufficienti o con autonomia tale da consentire l’utilizzo di automezzo non attrezzato per il trasporto di disabili ed, in particolare, anziani senza figli, anziani con figli non in possesso di patente di guida, anziani con figli con occupazione lavorativa e con orario non flessibile.
IL SERVIZIO E’ COMPLETAMENTE GRATUITO.

- Chi effettua il trasporto?
I volontari dell’Associazione “Piùdiuno” di Verona attraverso l’utilizzo di un automezzo Minibus 9 posti messo a disposizione dall’Amministrazione Comunale grazie al contributo di commercianti e imprenditori locali.

- Modalità di fruizione del servizio.
I trasporti vengono effettuati 5 giorni a settimana, dal Lunedì al Venerdì’ tra le ore 7.30 e le ore 18.00.
I soggetti che intendono usufruire del servizio devono prenotare il trasporto telefonicamente al n° 340/2312386; per organizzare al meglio il servizio, si chiede che la prenotazione venga effettuata con almeno 3 giorni di anticipo.
Il trasporto prevede il prelievo dal domicilio dell’anziano, l’accompagnamento nel luogo previsto per la visita ed il riaccompagnamento a domicilio.
Le richieste saranno accolte compatibilmente con la disponibilità del mezzo comunale.
E’ possibile che il familiare (coniuge, figlio senza patente, badante) accompagni l’anziano durante le visite mediche o i cicli di cure previo accertamento della disponibilità del posto per l’accompagnatore sull’automezzo.

Si ricorda che il servizio è stato attivato a Zevio nell’anno 2008 in via sperimentale ed ha riscontrato piena soddisfazione da parte della cittadinanza per la sua efficienza ed utilità. Si chiede, comunque, la comprensione e la pazienza dei gentili utenti qualora si verificassero disguidi. Per ulteriori informazioni, si prega di contattare l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Zevio (tel. 045/6068401).

L’ASSESSORE ALLE POLITICHE SOCIALI
f.to Dr. Diego Ruzza

Raccolta dei rifiuti con il sistema “porta a porta”: Consegna sacchi juta e Consegna sacchi per pannolini e/o pannoloni.

Raccolta dei rifiuti con il sistema “porta a porta”:
- Consegna sacchi juta.
- Consegna sacchi per pannolini e/o pannoloni.


Facendo seguito all’impegno preso con i cittadini di Zevio, dal 2 febbraio è partito il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti cosiddetto “porta a porta”, in collaborazione con De Vizia, società risultata aggiudicataria della gara per il nuovo servizio.

Dal 9 febbraio agli utenti che hanno presentato apposita richiesta vengono consegnati, dagli operatori di De Vizia, i sacchi per i servizi aggiuntivi riguardanti l’asporto di verde e ramaglie e l’asporto di pannolini e/o pannoloni.

Per l’asporto di verde e ramaglie sono consegnati 3 sacchi di juta.
Il primo servizio di raccolta su tutto il territorio comunale – sia zona rossa che verde -  sarà effettuato lunedì 16 febbraio 2009 e il successivo dopo 15 giorni lunedì 2 marzo 2009.
Dal 2 marzo in poi il servizio verrà effettuato tutti i lunedì fino al 31 ottobre 2009. Dopo tale data, solamente per il periodo invernale, il servizio sarà quindicinale.
Si ricorda che i sacchi dovranno essere collocati lungo la pubblica via, dalle ore 20.00 del giorno antecedente il giorno di raccolta, alle ore 5.00 del giorno di raccolta.

Per l’asporto di pannolini e/o pannoloni sono consegnati dei sacchi di colore giallo.
Il servizio di raccolta su tutto il territorio comunale – sia zona rossa che verde -  è settimanale ed è il martedì a partire dal 17 febbraio 2009.
Si fa presente comunque che pannolini e/o pannoloni possono anche essere conferiti con il rifiuto secco. 
Si ricorda che i sacchi dovranno essere collocati lungo la pubblica via, dalle ore 20.00 del giorno antecedente il giorno di raccolta, alle ore 5.00 del giorno di raccolta.

Confidando nella Vostra collaborazione, porgo con l’occasione cordiali saluti.

F.to L’Assessore all’EcologiaSamuele Campedelli

AVVISO RIGUARDANTE I CITTADINI COMUNITARI RESIDENTE NEL COMUNE DI ZEVIO: ELEZIONE DEI MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO SPETTANTI ALL’ITALIA DA PARTE DEI CITTADINI DELL’UNIONE EUROPEA RESIDENTI IN ITALIA

AVVISO RIGUARDANTE I CITTADINI COMUNITARI RESIDENTE NEL COMUNE DI ZEVIO

E
LEZIONE DEI MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO SPETTANTI ALL’ITALIA DA PARTE DEI CITTADINI DELL’UNIONE EUROPEA RESIDENTI IN ITALIA.

In occasione della prossima elezione del Parlamento europeo, fissata in  Italia il 06 e il 7 giugno 2009, anche i cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea potranno votare in Italia per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia, inoltrando apposita domanda al sindaco del comune di Zevio.
La domanda – il cui modello verrà recapitato all’indirizzo di ciascun comunitario residente in questo Comune- dovrà essere  presentata agli uffici comunali o spedita mediante raccomandata entro il 9 marzo 2009  al seguente indirizzo:
Comune di Zevio, 
Via Ponte Perez,2  
37059 Zevio (VR)
Nel primo caso, la sottoscrizione della domanda, in presenza del dipendente addetto, non sarà soggetta ad autenticazione; in caso di recapito a mezzo posta, invece, la domanda dovrà essere corredata da copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore (art. 38, comma 3, del DPR 28/12/2000, n. 445).

Nella domanda – oltre all’indicazione del cognome, nome, luogo e data di nascita – dovranno essere espressamente dichiarati:

§ la volontà di esercitare esclusivamente in Italia il diritto di voto;
§ la cittadinanza;
§ l’indirizzo nel comune di residenza e nello Stato di origine;
§ il possesso della capacità elettorale nello Stato di origine;
§ l’assenza di un provvedimento giudiziario a carico, che comporti per lo Stato di origine la perdita dell’elettorato attivo.

Gli Uffici comunali, in caso di accoglimento della domanda, provvederanno a rilasciare agli interessati  la tessera elettorale con l’indicazione del seggio ove potranno recarsi a votare.

AVVISO ALLE FAMIGLIE - CONSEGNA KIT PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

Considerato che alcune famiglie non hanno ancora in dotazione i contenitori e i sacchetti per la raccolta differenziata dei rifiuti con il sistema “porta a porta”, sono ad informarVi che sabato 14 febbraio 2009 dalle ore 8.30 alle ore 12.30 presso il municipio di Zevio, potrà essere ritirato gratuitamente il Kit completo presentando un documento di riconoscimento e/o delega.

f.to L’Assessore all’Ecologia
Samuele Campedelli

BONUS SOCIALE PER L’ENERGIA ELETTRICA

§         Cos’è?

E’ uno strumento introdotto dal Governo che ha l’obiettivo di sostenere le famiglie in condizione di disagio economico e le famiglie numerose garantendo loro un risparmio sulla spesa annua di energia elettrica.

Il bonus elettrico è previsto anche per i casi di disagio fisico, cioè per i casi di grave malattia che imponga l’uso di apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita.

 

§         Chi ne ha diritto?

1. Tutti i clienti domestici, intestatari di un contratto di fornitura elettrica nell’abitazione di residenza, con potenza impegnata fino a 3 kw per un numero di familiari con la stessa residenza fino a 4, o fino a 4,5 Kw per un numero di familiari con la stessa residenza superiore a 4 e:

-  appartenenti ad un nucleo familiare con ISEE inferiore o uguale ad € 7.500,00;

-  appartenenti ad un nucleo familiare con più di 3 figli a carico con ISEE non superiore a € 20.000,00.

 

2. Tutti i clienti presso i quali vive un soggetto costretto ad utilizzare apparecchiature elettromedicali per il mantenimento in vita. In questo caso, non vi sono limitazioni di residenza o potenza impegnata ma è necessario un certificato ASL che attesti:

- la necessità di utilizzare tali apparecchiature;

- il tipo di apparecchiatura utilizzata;

- l’indirizzo presso il quale l’apparecchiatura è installata;

- la data a partire dalla quale il cittadino utilizza l’apparecchiatura.

         I due bonus (“economico” e “fisico”) sono cumulabili qualora ricorrano i rispettivi requisiti di ammissibilità.

 

§         In che cosa consiste il “bonus elettrico”?

Il bonus è uno sconto applicato alle bollette dell’energia elettrica. Per il disagio economico è riconosciuto per 12 mesi; al termine di tale periodo, per ottenere un nuovo bonus, il cittadino dovrà rinnovare la richiesta di ammissione.

Per i casi di grave malattia che imponga l’uso di apparecchiature elettromedicali, lo sconto sarà applicato senza interruzioni fino a quando sussiste la necessità di utilizzare tali apparecchiature.

Lo sconto in bolletta comincerà ad essere applicato non prima di 2 mesi dalla presentazione della richiesta di ammissione. L’erogazione del bonus non avverrà in un’unica soluzione ma l’ammontare annuo verrà frazionato nelle diverse bollette corrispondenti ai consumi dei 12 mesi successivi alla presentazione dell’istanza.

 

§         A quanto ammonta il “bonus elettrico”?

Descrizione

Anno 2009

Numerosità familiare 1-2 componenti

€ 58

Numerosità familiare 3-4 componenti

€ 75

Numerosità familiare oltre 4 componenti

€ 130

Disagio fisico

€ 144

 

§         Dove si presenta la domanda per il riconoscimento del “bonus elettrico”?

Presso uno dei seguenti Caf, con i quali il Comune di Zevio ha stipulato apposita convenzione.

§         CAF ACLI Via S. Pio X n. 1 – Zevio (a fianco della Chiesa Parrocchiale), tel. 045/7850658, nei giorni di mercoledì e venerdì dalle ore 15.00 alle ore 18.00;

§         CAAF CISL Via F.lli Stevani n. 66 – Zevio (accanto Gritti Gas), tel. 045/6051305, nei giorni di venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e il sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00;

 

§         Quali documenti servono?

Il Caf si occuperà di accogliere le istanze dei cittadini che intendono fare richiesta, elaborare l’ISEE, verificare la documentazione necessaria al bonus ed inserire i dati per via telematica.

E’ necessario presentare:

-      attestazione ISEE fatta nel 2009 oppure, in mancanza, tutta la documentazione necessaria al fine della determinazione di un ISEE aggiornato del nucleo familiare e, quindi, situazione reddituale dell’anno 2008 e situazione patrimoniale mobiliare e immobiliare al 31/12/2008 (elenco dei documenti scaricabile da internet sul sito www.comune.zevio.vr.it o ritirabile presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune);

-      una BOLLETTA DI FORNITURA dell'energia elettrica dove sono esposti i consumi e soprattutto il codice POD;

-      certificazione ASL solo in caso di domanda di cittadini che utilizzano apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita;

-      copia del documento di identità del richiedente o, nel caso di presentazione tramite delega, del documento di riconoscimento del delegato.

Il servizio è totalmente gratuito per il cittadino.

Ulteriori informazioni possono essere reperite sul sito www.autorità.energia.it/bonus_sociale.htm

Scarica l'elenco dei documenti necessari ad ottenere l'ISEE

Incarico professionale per attività di consulenza in finanziamenti locali, regionali, nazionali ed europei

Per visualizzare il file clicca qui

UFFICIO MOBILE DI PROSSIMITA' UN'INIZIATIVA DAVVERO IMPORTANTE PER TUTTI I CITTADINI DI ZEVIO

L'Ufficio Mobile, Acquistato dal Comune di Zevio con fondi propri di bilancio, è un  nuovo servizio voluto  fortemente dall’Assessorato alla Sicurezza e  condiviso dalla Polizia Locale di Zevio.

Il predetto mezzo, presente nelle principali piazze e punti di aggregazione del Comune e delle Frazioni, per fornire informazioni ai cittadini, raccogliere le loro segnalazioni, "intercettando" direttamente sul posto le richieste e le necessità.

Il cittadino può motivatamente, richiedere anche un giorno specifico oppure una località o un quartiere di riferimento, inviando la richiesta con congruo anticipo tramite e-mail: vigili@comune.zevio.vr.it. o via fax al numero 0456050004.

Questo servizio è stato attivato da Mercoledì 11 Marzo 2009, e sarà attivo nei giorni di  mercoledì e venerdì dalle 08.30 alle 19.00, opererà su due turni di servizio,  uno al mattino e uno al pomeriggio: 


    Dalle ore 8.30 alle ore 12.00  e/o dalle ore 15.00 alle ore 19.00.


Il calendario delle postazioni viene stabilito settimanalmente, anche sulla base delle richieste dei cittadini, sarà pubblicizzato settimana per settimana, con comunicati stampa; inoltre sarà disponibile anche sul sito web della Polizia Locale.

Se le richieste e/o segnalazioni, non dovessero rientrare nelle competenze della Polizia Locale, le stesse verranno inoltrate agli organi competenti, in tempo reale tramite collegamento internet verso i  settori comunali interessati.  

Comunicando preventivamente le postazioni della settimana, i cittadini sapranno quando gli agenti della Polizia Locale saranno presenti nelle frazioni e in quale via l'Ufficio Mobile di Prossimità andrà a posizionarsi.

Questa iniziativa rientra nelle attività del progetto “polizia di prossimità” e cioè: 
· far diventare la Polizia Locale un punto di riferimento per la popolazione, creando un luogo dove ricevere informazioni, richiedere interventi, effettuare segnalazioni e reclami;
· aumentare la vigilanza in alcune zone, scoraggiando eventuali malintenzionati con una maggiore presenza di agenti;
· avviare un rapporto diretto con i cittadini, rispondendo alle loro domande e richieste di chiarimenti di competenza della Polizia Locale;
· migliorare le condizioni del territorio risolvendo piccoli problemi che magari creano grandi disagi, sburocratizzando, contestualmente, il rapporto tra cittadini e Pubblica Amministrazione. Questo diviene possibile proprio grazie al collegamento stretto tra Polizia Locale e  altri settori comunali.


L'Ufficio Mobile di Prossimità è un vero e proprio distaccamento della Polizia Locale, un veicolo attrezzato con computer, stampante, modulistica, opuscoli informativi, ed è dotato di tecnologie moderne indispensabili per un efficiente ed efficace servizio.  


L'Ufficio mobile di Prossimità ha tutto l'equipaggiamento occorrente per rilevazioni di incidenti stradali.


Di seguito, vengono indicati i punti del territorio Comunale in cui l’ufficio mobile stazionerà nei giorni e orari prefissati.
· Frazione S. Maria: Piazza adiacente alla Chiesa Parrocchiale;
· Frazione Perzacco: Piazza adiacente alla Chiesa Parrocchiale;
· Frazione Volon: Piazza della Repubblica;
· Frazione Campagnola: Parco zona Via Beltramini e/o Via Pirandello;
· Frazione Bosco: piazza adiacente alla Chiesa Parrocchiale.

Ecco i prossimi appuntamenti con l'Ufficio Mobile di Prossimità:

10/06/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.20, FRAZIONE VOLON
DALLE ORE 10.30 ALLE ORE 12.00, FRAZIONE S. MARIA;

12/06/2009:
DALLE ORE  09.00 ALLE ORE 10.20, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA BELTRAMINI
DALLE ORE 10.30 ALLE ORE 12.00, FRAZIONE PERZACCO

17/06/2009:
DALLE ORE  09.00 ALLE ORE 10.20, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA BELTRAMINI
DALLE ORE  10.30 ALLE ORE 12.00, FRAZIONE S. MARIA (PARCO COMUNALE)

19/09/2009:
DALLE ORE  09.00 ALLE ORE 10.20, FRAZIONE BOSCO
DALLE ORE  10.30 ALLE ORE 12.00, FRAZIONE PERZACCO;

Orari Ufficio Mobile dal 1 al 10 Aprile

MERCOLEDI' 1 Aprile 2009, dalle 09,00 alle ore 10,20 Frazione Volon P.zza della Repubblica, e dalle ore 10,30 alle ore 12,00, Frazione Bosco, parcheggio adiacente la Chiesa Parrocchiale.
 
VENERDI' 3 Aprile 2009, dalle ore 09,00 alle ore 10,20, Frazione S. Maria parcheggio adiacente la Chiesa Parrocchiale, e dalle ore 10,30 alle ore 12,00, Frazione Perzacco P.zza Donatori di Sangue.
 
MERCOLEDI' 8 Aprile 2009
, dalle ore 09,00 alle ore 10,15, Frazione Campagnola via Beltramini, e dalle ore 10,30 alle ore 12,00, Frazione Frazione S. Maria parcheggio adiacente la Chiesa Parrocchiale.
 
VENERDI' 10 Aprile 2009, dalle ore 09,00 alle ore 10,20, Frazione S. Maria parcheggio adiacente la Chiesa Parrocchiale, e dalle ore 10,30 alle ore 12,00, Frazione Perzacco P.zza Donatori di Sangue.

CALENDARIO DEROGHE PER APERTURE DOMENICALI E FESTIVE ANNO 2009

Clicca qui per scaricare l'ordinanza

Aiuta il tuo comune versando il 5 per mille nella denuncia dei redditi

Visualizza il volantino allegato

SERVIZIO UFFICIO MOBILE NELLE FRAZIONI DAL 15 AL 24 APRILE 2009

15/04/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.20, FRAZIONE VOLON
DALLE ORE 10.30 ALLE ORE 12.00, FRAZIONE BOSCO;

17/04/2009:
DALLE ORE  09.00 ALLE ORE 10.20, FRAZIONE S. MARIA
DALLE ORE 10.30 ALLE ORE 12.00, FRAZIONE PERZACCO

22/04/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.20, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA BELTRAMINI
DALLE ORE 10.30 ALLE ORE 12.00, FRAZIONE S. MARIA;

24/04/2009:
DALLE ORE  09.00 ALLE ORE 10.20, FRAZIONE PERZACCO
DALLE ORE 10.30 ALLE ORE 12.00, FRAZIONE VOLON;

INCENTIVI ALLA INSTALLAZIONE DI IMPIANTI ALIMENTATI A GPL O METANO NEGLI AUTOVEICOLI

Clicca qui per accedere all'apposita sezione, alla quale potrai trovare il bando di concorso e la modulistica per accedervi.

SERVIZIO UFFICIO MOBILE NELLE FRAZIONI DAL 29 APRILE AL 06 MAGGIO 2009

29/04/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.20, FRAZIONE VOLON;
DALLE ORE 10.30 ALLE ORE 12.00, FRAZIONE BOSCO;

06/05/2009:
DALLE ORE  09.00 ALLE ORE 10.20, FRAZIONE S. MARIA;
DALLE ORE 10.30 ALLE ORE 12.00, FRAZIONE PERZACCO;

08/05/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.20, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA BELTRAMINI;
DALLE ORE 10.30 ALLE ORE 12.00, FRAZIONE S. MARIA.

CALENDARIO PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI

Per scaricare il calendario clicca qui

LA POLIZIA LOCALE INCONTRA I CITTADINI - INCONTRO DEL 14 MAGGIO

MAGGIOLI S.P.A.  e ASSESSORATO ALLA SICUREZZA  -  COMANDO POLIZIA LOCALE - COMUNE DI ZEVIO Provincia di Verona

ORGANIZZANO

GIOVEDI’ 14 MAGGIO 2009

ORE 20.30 PRESSO LA SALA CONSILIARE

UNA SERATA AVENTE PER TEMA:
LA POLIZIA LOCALE INCONTRA I CITTADINI

INFORMAZIONI SUI SEGUENTI ARGOMENTI

1° RISCHI DEGLI INCIDENTI STRADALI DOVUTI ALL’ALCOL E DROGA.
Relatore: Dott. LUIGI ALTAMURA Comandante del Corpo di Polizia Locale del Comune di Verona

2° ALCOOL E DROGHE TRA SALUTE E SICUREZZA.
Relatore: Dott. EZIO MANZATO, Responsabile Unità Ospedaliera di detossificazione SER.D1, Ospedale Chiarenzi di Zevio.

3° USO CINTURE DI SICUREZZA E SISTEMI DI RITENUTA PER I BAMBINI.
Relatore: Dott.ssa ANNA SERAFIN, Agente di Polizia Locale del Comune di Zevio.

MODERATORE DELLA SERATA: Comandante Della Polizia Locale  di Zevio:  Renato Cavallaro

A TUTTI I PARTECIPANTI  SARA’ CONSEGNATA GRATUITAMENTE UNA CONFEZIONE PRE-TEST OFFERTA DA:
Idea auto s.a.s. di Rodini Nicola & C. – P.zza della Repubblica 8/a – Volon di Zevio (VR) 37059Tel. – Fax. 045/6070594 idea.auto@tiscali.itwww.ideaautovr.it

SERVIZIO UFFICIO MOBILE NELLE FRAZIONI DAL 06 AL 15 MAGGIO 2009

06/05/2009:
DALLE ORE  09.00 ALLE ORE 10.20, FRAZIONE S. MARIA
DALLE ORE 10.30 ALLE ORE 12.00, FRAZIONE PERZACCO

08/05/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.20, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA BELTRAMINI
DALLE ORE 10.30 ALLE ORE 12.00, FRAZIONE S. MARIA;

13/05/2009:
DALLE ORE  09.00 ALLE ORE 10.20, FRAZIONE VOLON
DALLE ORE  10.30 ALLE ORE 12.00, FRAZIONE S. MARIA; 

15/05/2009:
DALLE ORE  09.00 ALLE ORE 10.20, FRAZIONE BOSCO
DALLE ORE  10.30 ALLE ORE 12.00, FRAZIONE PERZACCO

AVVISO PUBBLICO PER AFFIDAMENTO INCARICO PER LA DEFINIZIONE IN VESTE GRAFICA DI PARTICOLARI COMPLEMENTI DI ARREDO URBANO E NORMATIVA DI RIFERIMENTO ALL'ARCH. LEVORATO ANNALISA

Visualizza il documento allegato

AVVISO PUBBLICO DI AVVENUTO AFFIDAMENTO INCARICO DI ANALISI DELLA SITUAZIONE ECONOMICA FINANZIARIA DELLA SOCIETÀ SIC TECNOLOGY NETWORK SRL (EX SIC 1 NORD SRL)

Visualizza il documento allegato

AVVISO DI INCARICO DI ANALISI DELLA DISAMINA DEI DOCUMENTI DELLA SOCIETÀ SIC TECNOLOGY NETWORK SRL ACQUISITI NELL’AMBITO DELL’ISPEZIONE DI CUI ALL’ART. 2476 CC ED ALL’INDIVIDUAZIONE DELLE POSSIBILI AZIONI DA INTRAPRENDERE

Visualizza il documento allegato

CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE DI “PREMIO STUDIO PER STUDENTI MERITEVOLI”

CONCORSO PER  L'ASSEGNAZIONE  DI “PREMIO STUDIO PER STUDENTI  MERITEVOLI”

- Bando di concorso
- Domanda
- Domanda per maggiorenni

AVVISO PUBBLICO DI AVVENUTO AFFIDAMENTO INCARICO PER REDAZIONE CAPITOLATO TECNICO L’APPALTO DELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A LIBERO MERCATO PER LE UTENZE COMUNALI.

Visualizza il file allegato

MAMMA DAY 2009

Visualizza il volantino della manifestazione

Avviso concernente la possibilità di voto domiciliare per alcune categorie di elettori intrasportabili

Scarica i documenti allegati:

Avviso facoltà di voto a domicilio
Domanda per voto a domicilio

SERVIZIO UFFICIO MOBILE NELLE FRAZIONI DAL 20 AL 29 MAGGIO

20/05/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.20, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA BELTRAMINI
DALLE ORE 10.30 ALLE ORE 12.00, FRAZIONE BOSCO;

21/05/2009:
DALLE ORE  09.00 ALLE ORE 10.20, FRAZIONE S. MARIA
DALLE ORE 10.30 ALLE ORE 12.00, FRAZIONE PERZACCO

27/05/2009:
DALLE ORE  09.00 ALLE ORE 10.20, FRAZIONE BOSCO
DALLE ORE  10.30 ALLE ORE 12.00, FRAZIONE PERZACCO

29/05/2009:
DALLE ORE  09.00 ALLE ORE 10.20, FRAZIONE VOLON
DALLE ORE  10.30 ALLE ORE 12.00, FRAZIONE S. MARIA; 

Ordinanza per la lotta contro la zanzara tigre

Scarica il documento allegato

Bando per l'erogazione di un contributo di euro 400,00 - euro 600,00 - euro 800,00 a favore di famiglie residenti nel Comune di Zevio che versano in condizioni lavorative disagiate causa perdita del posto di lavoro

P.G. n°   09/12138

BANDO
PER L’EROGAZIONE DI UN CONTRIBUTO DI € 400,00 - € 600,00 - € 800,00 A FAVORE DI FAMIGLIE RESIDENTI NEL COMUNE DI ZEVIO CHE VERSANO IN CONDIZIONI LAVORATIVE DISAGIATE CAUSA PERDITA DEL POSTO DI LAVORO.


In esecuzione della deliberazione di Giunta Comunale n. 103 del 7/5/2009, è indetto un bando per l’erogazione di un contributo a famiglie residenti nel Comune di Zevio che versano in condizioni lavorative disagiate a causa della perdita, mobilità, o cassa integrazione del posto di lavoro.
Sono previste tre differenti “fasce” (fascia A, B e C) che individuano tre differenti tipologie familiari recanti la seguente composizione familiare di base:
- famiglie di fascia A composte dai due coniugi;
- famiglie di fascia B composte dai due coniugi e da massimo due figli a carico;
- famiglie di fascia C composte dai due coniugi e da tre o più figli a carico.
Ogni eventuale altro componente il nucleo familiare diverso dai coniugi e dai figli (genitori dei coniugi, fratelli/sorelle dei coniugi ecc.) costituirà punteggio per la formazione della graduatoria di accesso al contributo.

REQUISITI PER L’AMMISSIONE
Per essere ammessi al contributo, il nucleo familiare deve essere in possesso dei seguenti requisiti:
a) aver contratto matrimonio: la coppia deve essere coniugata (rito civile o religioso);
b) residenza anagrafica: il nucleo familiare deve avere la residenza nel Comune di Zevio. Almeno uno dei due coniugi deve avere residenza a Zevio non successiva al 31/12/2005;
c) situazione lavorativa: uno dei due coniugi deve dimostrare di aver perso il lavoro nel periodo compreso tra l’1/5/2008 e la data di presentazione della domanda e di essere tutt’ora disoccupato;
d) valore ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) del nucleo familiare richiedente, relativo ai redditi dell’anno 2008 dichiarati nell’anno 2009, viene suddiviso sulla base delle tre “fasce” di tipologia familiare e conseguentemente in tre diversi limiti massimi che non devono essere superati:
- fascia A: nuclei familiari composti dai due coniugi = limite ISEE massimo € 15.000,00;
- fascia B: nuclei familiari composti dai due coniugi e da massimo due figli a carico = limite ISEE massimo € 20.000,00;
- fascia C: nuclei familiari composti dai due coniugi e da tre o più figli a carico = limite ISEE massimo € 25.000,00.
I requisiti devono essere tutti posseduti alla data di presentazione della domanda.
Eventuali altre situazioni familiari in cui mancasse la figura di uno dei due coniugi causa decesso, separazione e/o divorzio, che però presentano i requisiti suddetti di cui ai punti b), c) e d) verranno valutati in via straordinaria dall’apposita Commissione chiamata a stilare la graduatoria degli aventi diritto (vedi voce “Formazione della graduatoria”).
Eventuali altre situazioni straordinarie non rientranti nei requisiti contemplati dal presente bando, fermo restando comunque il requisito di trovarsi in stato di disoccupazione al momento della domanda, verranno valutate dall’apposita Commissione solo dopo aver esaminato ed ammesso tutte le domande idonee che rispettano tutti i criteri contemplati dal presente bando e solo nell’eventualità di residua disponibilità economica.

ENTITA’ DEL CONTRIBUTO
Sono previste contribuzioni diverse in base alle tre diverse “fasce” di tipologia familiare:
s fascia A: nuclei familiari composti dai due coniugi = n° 20 quote con contributo pari ad € 400,00 cadauno;
s fascia B: nuclei familiari composti dai due coniugi e da massimo due figli a carico = n° 30 quote con contributo pari ad € 600,00 cadauno;
s fascia C: nuclei familiari composti dai due coniugi e da tre o più figli a carico = n° 20 quote con contributo pari ad € 800,00 cadauno.
La contribuzione massima finale erogabile dal Comune di Zevio è pertanto pari ad € 42.000,00.

FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA
Entro 30 giorni dalla data di scadenza della presentazione della domanda, verrà stilata la graduatoria dalla Commissione Consiliare per i Servizi Sociali (nominata con deliberazione consiliare n. 46 del 3/7/2007) attribuendo alle tre diverse fasce di richiedenti i seguenti punteggi:
s punti in base alla certificazione ISEE presentata, diversa per ciascuna delle tre “fasce” di tipologia familiare:
fascia A: 
punti 3  per valori ISEE inferiori ad   €   6.600,00
punti 2  per valori ISEE compresi tra €   6.600,01 ed € 10.000,00
punti 1  per valori ISEE compresi tra € 10.000,01 ed € 15.000,00

fascia B: 
punti 3  per valori ISEE inferiori ad   € 10.000,00
punti 2  per valori ISEE compresi tra € 10.000,01 ed € 14.000,00
punti 1  per valori ISEE compresi tra € 14.000,01 ed € 20.000,00

fascia C: 
punti 3  per valori ISEE inferiori ad   € 15.000,00
punti 2  per valori ISEE compresi tra € 15.000,01 ed € 18.000,00
punti 1  per valori ISEE compresi tra € 18.000,01 ed € 25.000,00

- punti 1 per ogni componente il nucleo familiare;
- punti 1 per eventuale persona in stato di gravidanza presente nel nucleo familiare;
- situazione lavorativa: punti 1 se cassa integrazione; punti 2 se mobilità; punti 3 se contratti di lavoro interrotti definitivamente.
A parità di punteggio all’interno di ciascuna “fascia”, la precedenza è attribuita a coloro che presentano da più tempo la situazione lavorativa sfavorevole.

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE
Si potrà inoltrare domanda utilizzando la modulistica appositamente predisposta scaricabile dal sito internet del Comune di Zevio www.comune.zevio.vr.it o ritirabile presso l’Ufficio Servizi Sociali (tel. 045/6068411).

Alla domanda dovranno essere allegati:
· copia del documento di identità, in corso di validità, del richiedente il contributo;
· stato di famiglia;
· lettera di licenziamento;
· dichiarazione ISEE del nucleo familiare relativa ai redditi dell’anno 2008 dichiarati nell’anno 2009;
· eventuale certificato attestante lo stato di gravidanza di una componente il nucleo familiare;
· eventuale documentazione attestante il decesso del coniuge o la separazione/divorzio dal coniuge.
Per il calcolo ISEE ci si potrà rivolgere – gratuitamente – ai Centri Assistenza Fiscali (C.A.F.) autorizzati, ai liberi professionisti autorizzati o alle sedi INPS presenti nel territorio.
Le domande dovranno essere complete in ogni loro parte e contenere tutte le informazioni richieste pena l’esclusione per incompleta documentazione.
In caso di mancanza delle condizioni e/o dei requisiti richiesti, l’Ufficio Servizi Sociali provvederà a comunicarne l’esclusione agli interessati.

MODALITA’ E TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
Le domande dovranno essere presentate o spedite a mezzo raccomandata A.R. (farà fede la data del timbro postale) presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Zevio (Via Ponte Perez  n° 2 – 37059 Zevio)

entro e non oltre il giorno 30 giugno 2009 alle ore 12.00

TRATTAMENTO DATI PERSONALI

I richiedenti prendono atto dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del “Codice in materia di protezione dei dati personali”, di cui al D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, essendo a conoscenza che:
Ü il trattamento dei dati personali conferiti con la domanda è finalizzato alla gestione del procedimento amministrativo per l’erogazione del contributo;
Ü i titolari del trattamento sono: l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Zevio (VR) e la Commissione Consiliare per i Servizi Sociali;
Ü il dichiarante può esercitare i diritti di cui all’articolo 7 del D.Lgs. n. 196/2003 (accesso ai propri dati personali, rettifica, aggiornamento e cancellazione dei dati se incompleti, erronei o raccolti in violazione di legge) rivolgendosi ai responsabili del trattamento;
Ü il Comune di Zevio indica come responsabili del trattamento dei dati il Funzionario Dirigente dell’U.O. Servizi alla Persona e alla Famiglia e il Presidente della Commissione Consiliare per i Servizi Sociali.

CONTROLLI
L’Ufficio potrà eseguire in qualsiasi momento verifiche e controlli sulle domande presentate ai sensi del presente Bando.
Potranno quindi essere oggetto di controlli e verifiche anche i requisiti dichiarati mediante autocertificazione resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000.
Il richiedente dovrà dichiarare di essere a conoscenza del fatto che potranno essere eseguiti controlli diretti ad accertare la veridicità delle informazioni fornite ai sensi dell’art. 71 del D.P.R. n. 445/2000.
Potranno inoltre essere effettuati, anche in collaborazione con la Guardia di Finanza, ulteriori controlli sulla veridicità della situazione dichiarata.
Il richiedente dovrà dichiarare altresì di essere consapevole delle responsabilità penali che assume ai sensi dell’art. 76 del D.P.R. n. 445/2000 per falsità negli atti, per dichiarazioni mendaci e per uso di atti falsi.
Effettuati i controlli, in caso di accertamento di dichiarazioni non veritiere, si procederà all’esclusione delle domande ed a quanto previsto dall’art. 76 del D.P.R. n. 445/2000.

Zevio, li 20 maggio 2009

L’Assessore alle Politiche Sociali
F.to Dr. Diego Ruzza

Il Sindaco
F.to Rag. Paolo Lorenzoni

SCARICA IL MODULO PER LA DOMANDA DI BONUS

Risultati elezioni europee

Visualizza il file allegato

AVVISO PUBBLICO DI AVVENUTA APPROVAZIONE DEL PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI AI SENSI DELL’ART. 58 DELLA L. 133/2008.

Visualizza il documento allegato

SERVIZIO UFFICIO MOBILE NELLE FRAZIONI DAL 24 GIUGNO AL 03 LUGLIO 2009

24/06/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE BOSCO
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.30, FRAZIONE VOLON;

26/06/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE PERZACCO
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.30, FRAZIONE S. MARIA (PARCO COMUNALE)

01/07/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA BELTRAMINI
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.30, FRAZIONE S. MARIA (PARCO COMUNALE)

03/07/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE VOLON
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.30, FRAZIONE PERZACCO; 

Bando per la selezione di 650 volontari da impiegare in progetti si servizio civile nazionale nella Regione Veneto

Scarica il bando ed il fac-simile della domanda

SERVIZIO UFFICIO MOBILE NELLE FRAZIONI DAL 15 AL 24 LUGLIO 2009

15/07/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, CAMPAGNOLA VIA BELTRAMINI
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15, FRAZIONE VOLON;

17/07/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA PIRANDELLO
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15, FRAZIONE PERZACCO

22/07/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE BOSCO
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.30, FRAZIONE S. MARIA (PARCO COMUNALE)

24/07/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE S. MARIA (PARCO COMUNALE)        
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.30, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA BELTRAMINI

SERVIZIO UFFICIO MOBILE NELLE FRAZIONI DAL 29 LUGLIO AL 07 AGOSTO 2009

29/07/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE PERZACCO
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15, FRAZIONE BOSCO;

31/07/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA BELTRAMINI
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15, FRAZIONE S. MARIA (PARCO COMUNALE)

05/08/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE VOLON
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.30, FRAZIONE S. MARIA (PARCO COMUNALE)

07/08/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE PERZACCO    
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.30, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA PIRANDELLO

Lutto cittadino Giovedì 30 Luglio

Si comunica che la Giunta Comunale nella seduta del 28 luglio 2009 ha proclamato il lutto cittadino per la tragica ed immatura scomparsa, dei giovani Nicola Ferrigato e Sebastiano Isoli, residenti nella frazione di Campagnola di Zevio.

Tra le iniziative intraprese, ha deciso di invitare tutti i titolari dei pubblici esercizi, se lo desiderano, a voler abbassare le saracinesche in segno di lutto in concomitanza con lo svolgersi della cerimonia funebre che avverrà giovedì 30 luglio 2009 alle ore 10.00 presso la Chiesa Parrocchiale della frazione Raldon del Comune di San Giovanni Lupatoto.

Non si terrà lo spettacolo "Piccolo teatro del Garda" previsto per la sera del 30 luglio che si terrà invece il 28 agosto.

Zevio, lì 28 luglio 2009
Il Vice Sindaco
Campedelli Samuele

SERVIZIO UFFICIO MOBILE NELLE FRAZIONI DAL 12 AL 21 AGOSTO 2009

12/08/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE S. MARIA (PARCO COMUNALE)
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15, FRAZIONE VOLON;

14/08/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA BELTRAMINI
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15, FRAZIONE BOSCO

19/08/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE VOLON
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.30, FRAZIONE S. MARIA (PARCO COMUNALE)

07/08/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE PERZACCO 
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.30, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA PIRANDELLO

Corsi di orientamento al lavoro per giovani e adulti

A ZEVIO 4 CORSI GRATUITI DI

ORIENTAMENTO PER GIOVANI E ADULTI

 

LE ISCRIZIONI SI RACCOLGONO PRESSO L’INFORMAGIOVANI DI ZEVIO

 

Tornano anche quest’anno a Zevio i corsi di orientamento per i giovani e gli adulti. Il Comune e l’Informagiovani di Zevio, hanno infatti aderito, in qualità di partner, al progetto «Investire in formazione 2009. Rete dei Comuni per l’orientamento degli adulti», progetto promosso e realizzato in qualità di capofila dal COSP Verona e co-finanziato dalla Regione Veneto.

Già avviato con successo da alcuni anni, il progetto prevede la realizzazione di percorsi di orientamento che mirano a favorire la partecipazione attiva e consapevole dei cittadini nella comunità locale e nel mondo produttivo.

Questi corsi hanno ampia possibilità di utenza, essendo rivolti sia a coloro che incontrano difficoltà ad inserirsi (e re-inserirsi) in ambiti lavorativi, sia a tutti coloro che intendono essere aggiornati sui continui e profondi cambiamenti del mercato del lavoro e sulle nuove opportunità occupazionali.

La frequentazione di questi corsi sarà importante anche per coloro che, pur ricoprendo una attività lavorativa, sono interessati a migliorare la propria posizione professionale.

Pertanto, a partire da settembre 2009 fino a dicembre 2009, si svolgerà a Zevio presso la Sala Civica di Santa Maria, un ricco programma di incontri di orientamento tenuti da esperti e consulenti di formazione del COSP Verona.

Orientarsi….per migliorare nel lavoro, nella vita, nella società” è quindi la proposta dell’amministrazione comunale di Zevio, nella persona dell’assessore con delega alle politiche sociali Diego Ruzza, che offre alla cittadinanza giovane e adulta la possibilità di frequentare gratuitamente corsi di orientamento e aggiornamento attraverso i quali i partecipanti saranno guidati a conoscere le personali risorse, a valutare le proprie esperienze e le competenze acquisite, a progettare o riprogettare il proprio percorso lavorativo.

 

Per visualizzare i corsi che verranno programmati e le rispettive date di realizzazione clicca qui

Per l’iscrizione, gratuita, ad uno o più corsi, e per ulteriori informazioni telefonare all’Informagiovani di Zevio, al n° 045 6068410, il martedì ed il giovedì dalle ore 15,00 alle ore 18,00  eil lunedì e il sabato dalle ore 9,00 alle ore 12,00.

Università del Tempo libero di Zevio

UNIVERSITA' DEL TEMPO LIBERO DI ZEVIO

SI PARTE IL 17 OTTOBRE CON TANTE NOVITA'


Riparte l’Università del Tempo Libero di Zevio e riparte con una serie di interessanti novità. La serata di inaugurazione si terrà sabato 17 ottobre nella sala consigliare del Castello di Zevio con uno spettacolo dedicato a Romeo e Giulietta che vedrà la partecipazione del disegnatore Bruno Prosdocimi e dell’ensemble “Insieme musica viva”.
Le lezioni inizieranno lunedì 19 ottobre 2009 e termineranno lunedì 19 aprile 2010 (con una pausa a Natale e una a Pasqua). Gli argomenti trattati saranno i seguenti: Storia della musica, Storia contemporanea, Geografia, Economia internazionale, Arte moderna e arte veronese, Psicologia, Medicina, Fotografia e Religione.
Le novità di quest’anno sono: gli incontri del sabato dedicati alla Banda di Perzacco, a Enzo Sonato, a Giovanni Calabria e a Francesco Perez; le mostre al centro culturale; i corsi tecnico pratici del mercoledì dedicati all’arte italiana; corsi di cucina e di fotografia e infine le uscite culturali (in programma visite a Treviso, Verona, Ravenna e i luoghi francescani).
Per maggiori informazioni: ufficio manifestazioni del Comune di Zevio tel. 045-6068410.

Visualizza e stampa il calendario

SERVIZIO UFFICIO MOBILE NELLE FRAZIONI DAL 02 AL 27 SETTEMBRE 2009

02/09/2009:   
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00 FRAZIONE BOSCO (di fianco la Chiesa) 
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15 FRAZIONE SANTA MARIA (Parco Comunale

04/09/2009:   
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00 FRAZIONE PERZACCO (di fianco la Chiesa)
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15 FRAZIONE CAMPAGNOLA (Via Beltramini)

09/09/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00 FRAZIONE VOLON (Vicino la Chiesa)
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15  FRAZIONE SANTA MARIA (Parco Comunale)

11/09/2009:  
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00 FRAZIONE BOSCO (di fianco la Chiesa) 
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15 FRAZIONE PERZACCO (P.zza del Donatore)

16/09/2009:   
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00 FRAZIONE BOSCO (di fianco la Chiesa)
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15  FRAZIONE SANTA MARIA (Chiesa parrocchiale)

18/09/2009:  
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00 FRAZIONE PERZACCO  (P.zza del Donatore)
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15 FRAZIONE CAMPAGNOLA (Via Beltramini)

23/09/2009:   
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00 FRAZIONE BOSCO (di fianco la Chiesa)
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15  FRAZIONE SANTA MARIA (Chiesa parrocchiale)

25/09/2009:  
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00 FRAZIONE PERZACCO  (P.zza del Donatore)
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15 FRAZIONE CAMPAGNOLA (Via Beltramini)

Università del Tempo Libero

Scarica la Locandina

SERVIZIO DI PRENOTAZIONE E RECAPITO DELLE RICETTE MEDICHE RIPETIBILI PRESSO LE FRAZIONI DI S. MARIA E PERZACCO

L’Amministrazione Comunale dal giorno 2 ottobre 2009 attiva il

SERVIZIO DI PRENOTAZIONE E RECAPITO DELLE RICETTE MEDICHE RIPETIBILI PRESSO LE FRAZIONI DI S. MARIA E PERZACCO

Il servizio viene attivato nelle frazioni di S. Maria e Perzacco e consiste nella ricezione, da parte di volontari della Soc. Coop. Sociale Jebetum Salus, della prenotazione di ricette mediche ripetibili e nella successiva consegna delle medesime ricette agli utenti che hanno il medico di base facente parte della UTAP di ZEVIO.

Il servizio viene attivato in via sperimentale dal 2/10/2009 sino al 31/12/2009.

I volontari, muniti di idoneo tesserino di riconoscimento completo di foto e ben visibile agli utenti, provvederanno a:
1. ritirare dal cittadino la prenotazione della ricetta medica ripetibile corredata di libretto/tessera sanitaria (anche in formato fotocopia). La documentazione dovrà essere inserita direttamente dall’utente in una busta chiusa in modo da garantire la tutela della propria privacy;
2. recapitare, in un secondo tempo, le ricette medesime agli interessati.
Il servizio di ritiro prenotazione e consegna ricette mediche avverrà presso:
· la sala civica di Via I° Maggio, in frazione S. Maria, nelle giornate di martedì e venerdì dalle ore 11 alle ore 12;
· l’ambulatorio del dott. Mischi, in Via di Mezzo n° 37 frazione Perzacco, nelle giornate di lunedì e mercoledì dalle ore 11 alle ore 12.
Eventuali ricette mediche non consegnate saranno recapitate la volta successiva con il medesimo orario.

Per tutelare la privacy dei richiedenti, il ritiro delle prenotazioni da parte del volontario avverrà in busta chiusa così come la consegna delle ricette avverrà in busta, chiusa ermeticamente dal medico di base, con modalità tali da impedirne aperture accidentali.

Il servizio è completamente gratuito per i richiedenti.


L’ASSESSORE ALLE POLITICHE SOCIALI
E SERVIZI ALLA PERSONA
f.to Dr. Diego Ruzza

CONTRIBUTI REGIONALI DI SOSTEGNO ALLO STUDIO A.S. 2009-2010

“Buono – Borsa di Studio”  scadenza 15 ottobre
“Buono libri  “ scadenza 30 ottobre
“Trasporto”  scadenza 30 ottobre

Si informa che sono stati pubblicati i bandi dei Contributi regionali 2009-2010 per il sostegno allo studio delle famiglie con minori redditi.

I bandi e i relativi moduli di domanda sono scaricabili dal sito www.regione.veneto.it/istruzione .

Per informazioni  è a disposizione l’Ufficio Scuola ( tel. 045/6068410 ) dalle ore 10 alle ore 13 dal martedì al venerdì.

Per il calcolo I.S.E.E., è possibile rivolgersi ai C.A.F convenzionati con il Comune. 

F.to
Il Funzionario  Dirigente dell’U.O.
Servizi alla Persona e alla Famiglia
Dr. Giuseppe Vozza

SERVIZIO UFFICIO MOBILE NELLE FRAZIONI DAL 30/09/2009 AL 09/10/2009

30/09/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE BOSCO
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15, FRAZIONE S. MARIA (CHIESA PARROCCHIALE)

02/10/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA BELTRAMINI
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15, FRAZIONE S. MARIA (CHIESA PARROCCHIALE)

07/10/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE VOLON
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.30, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA BELTRAMINI

09/10/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE PERZACCO 
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.30, FRAZIONE S. MARIA (CHIESA PARROCCHIALE)

PIANO CASA - LEGGE REGIONALE 8.07.2009 N.14

Visualizza il documento allegato

PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI 2010 – 2012

IL SINDACO

VISTA la deliberazione della Giunta Comunale n. 209 in data 20.10.2009, con la quale è stato adottato lo schema di Programma dei Lavori Pubblici per il triennio 2010 – 2012;

VISTO l’art. 128 del D.Lgs 12.04.2006, n. 163 e successive modificazioni ed integrazioni;

VISTO l’art. 10 del D.P.R. 21 dicembre 1999, n. 554;

VISTO il Decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti in data 09.06.2005;

AVVISA

I cittadini e chiunque interessato che risulta affisso presso l’Albo Pretorio di questo Ente, sito in via Ponte Perez n. 2 – Zevio, lo schema di Programma dei Lavori Pubblici relativo al triennio 2010 – 2012 per un periodo di giorni 60 (sessanta) a decorrere dalla data di pubblicazione del presente avviso.

I soggetti interessati, durante tale periodo, potranno prenderne visione o acquisirne copia mediante presentazione di apposita domanda all’Unità Organizzativa lavori pubblici ecologia.

Eventuali osservazioni e proposte dovranno essere formulate in forma scritta e depositate presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Zevio entro le ore 12,00 del giorno 21 dicembre 2009.

IL SINDACO
f.to Rag. Paolo Lorenzoni

Scarica il programma triennale

SERVIZIO UFFICIO MOBILE NELLE FRAZIONI DAL 28/10/2009 AL 06/11/2009

28/10/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE PERZACCO
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15, FRAZIONE S. MARIA (CHIESA PARROCCHIALE)

30/10/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA BELTRAMINI
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15, FRAZIONE S. MARIA (CHIESA PARROCCHIALE)

04/11/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE VOLON
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.30, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA PIRANDELLO

06/11/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE PERZACCO 
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.30, FRAZIONE BOSCO (CHIESA PARROCCHIALE)

RACCOLTA DEI RIFIUTI - AVVISO A TUTTI I CITTADINI

SI AVVISANO TUTTI I CITTADINI CHE A CAUSA DI UNO SCIOPERO GENERALE NAZIONALE PROCLAMATO DA FP CGIL - FIT CISL - UIL - FIDATEL, SI POTREBBERO VERIFICARE INCONVENIENTI NELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI NEL GIORNO DI MERCOLEDI 18 NOVEMBRE 2009.

LEGGE REGIONALE 08 LUGLIO 2009 N. 14 (PIANO CASA). LIMITI, MODALITA’ E CRITERI INTERPRETATIVI PER LA SUA ATTUAZIONE NEL TERRITORIO COMUNALE DI ZEVIO

Deliberazione Consiglio Comunale n. 122 del 10.11.09

Note Esplicative

Relazione allegata a DCC - sub. A

L'Unità Organizzativa Sviluppo e Controllo del Territorio e delle Attività è a disposizione, presso lo sportello del Comune, al Piano Terra, per informazioni e/o richieste nei giorni di
- martedì dalle ore 9.30 alle ore 13.00
- giovedì dalle ore 15.00 alle 18.30.
I nostri recapiti telefonici sono:
045-6068406 - 045-6068431
Il nostro indirizzo mail: edilizia@comune.zevio.vr.it

Santa Maria ai primi del ‘900 nei racconti del corrispondente di paese divenuto giornalista e scrittore: Guglielmo Bonuzzi

Visualizza il file allegato

CALENDARIO SERVIZIO UFFICIO MOBILE NELLE FRAZIONI DAL 02/12/2009 AL 11/12/2009

02/12/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE PERZACCO
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15, FRAZIONE S. MARIA (CHIESA PARROCCHIALE)

04/12/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA BELTRAMINI
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15, FRAZIONE VOLON (LATO CHIESA PARROCCHIALE)

09/12/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE BOSCO LATO CHIESA PARROCCHIALE
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.30, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA PIRANDELLO

11/12/2009:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE PERZACCO 
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.30, FRAZIONE S. MARIA (CHIESA PARROCCHIALE) 

Spostamento orario apertura uffici comunali del 24 e 31 dicembre anticipati al 23 e 30 dicembre

Visualizza il volantino

ISTITUZIONE DEL REGISTRO COMUNALE PER LA CREMAZIONE

Visualizza il documento allegato

PRESENTAZIONE DENUNCE ANNUALI OBBLIGATORIE DI SCARICO IN FOGNATURA PER INSEDIAMENTI PRODUTTIVI E DI APPROVVIGIONAMENTO IDRICO AUTONOMO

Visualizza il file allegato

AVVISO D’ASTA PER VENDITA DI UN IMMOBILE DI PROPRIETA’ COMUNALE IN FRAZIONE SANTA MARIA

Visualizza il documento allegato
Integrazione e modifica avviso di asta pubblica

CORSI GRATUITI DI ORIENTAMENTO AL LAVORO PER GIOVANI E ADULTI

L’Amministrazione comunale di Zevio in collaborazione con Cosp Verona e l’Informagiovani, propone una seconda serie di corsi gratuiti di orientamento al lavoro, per poter dare a tutte le persone interessate l’opportunità di partecipare all’iniziativa, viste le numerose richieste pervenute. I corsi si svolgeranno presso il nuovo Centro Culturale (P.za Santa Toscana, 1).
Coloro che hanno già dato la loro adesione e non hanno potuto partecipare alla prima edizione, possono presentarsi direttamente, seguendo il calendario seguente.

1. “Autostima e gestione dello stress”
Si rivolge a coloro che vogliono accrescere la consapevolezza delle proprie capacità per affrontare le inevitabili difficoltà che possono provocare periodi di stress.
Sono previsti 5 incontri di 2 ore, dalle 20,30 alle 22,30:
Giovedì 21 gennaio: Lo stress
Giovedì  28 gennaio: I fattori che scatenano lo stress
Giovedì 4 febbraio: Come proteggersi dallo stress
Giovedì 11 febbraio: Autostima: rapporto tra autovalutazione e aspirazioni
Giovedì 18 febbraio: Migliorare la propria autostima attraverso le tecniche di gestione dello stress

2. “Strategie di comunicazione per la vita e il lavoro”
Si rivolge a occupati o disoccupati che vogliono riflettere su come migliorare la propria capacità di comunicare e relazionarsi con contesti professionali.
Sono previsti 3 incontri di 2 ore, dalle 20,30 alle 22,30:
Martedì 23 febbraio: Le basi per una corretta comunicazione
Martedì 2 marzo: Affrontare il colloquio di lavoro
Martedì 9 marzo: Gestione dei conflitti ed elementi di comunicazione nei gruppi di lavoro

3. “Strumenti per la ricerca efficace del lavoro”
Si rivolge a disoccupati/e o a tutti coloro che desiderano attivare un cambiamento professionale.
Sono previsti 4 incontri di 2 ore, dalle 20,30 alle 22,30:
Giovedì 4 marzo: Cerco lavoro: da dove partire e cosa è importante sapere
Giovedì 11 marzo: Stendere il curriculum e valorizzare le proprie competenze
Giovedì 18 marzo: I servizi per il lavoro e le richieste del mercato produttivo locale
Giovedì 25 marzo: Un kit di strumenti utili per l’impiegabilità: indennità, nuovi contratti e    competenze.

Per informazioni e iscrizioni:
Informagiovani di Zevio: tel. 045.6068410 – mail: informagiovani@comune.zevio.vr.it
Orario di apertura:
lunedì e il sabato dalle 09.00 alle 12.00
martedì e giovedì dalle 15.00 alle 18.00.

RACCOLTA RIFIUTI PORTA A PORTA: QUESTIONARIO DI GRADIMENTO

Visualizza il questionario

AVVISO PUBBLICO PER LA PARTECIPAZIONE AL FONDO PER IL SOSTEGNO ALL’ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE

Con deliberazione di Giunta Comunale n. 11 in data 21/1/2010 è stato approvato il bando di cui alla DGR n. 2794 del 22 settembre 2009 per l’erogazione del contributo al pagamento del canone di locazione relativo all'anno 2008 risultante da contratti di affitto regolarmente registrati e per la concessione di un contributo finalizzato a prevenire, ove possibile, lo sfratto per morosità. Copia integrale del bando è pubblicata all’Albo Pretorio Comunale e sul sito internet del Comune di Zevio.

TERMINI E MODALITA’ PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA.
Le domande di ”contributo per l’affitto” potranno essere presentate entro il 26 febbraio 2010 mentre le domande di “contributo a prevenzione dello sfratto” potranno essere presentate  entro il 19 febbraio 2010 presso il seguente ufficio:

- Comune di Zevio – Ufficio Servizi Sociali                  
dal LUNEDI’ al VENERDI’ dalle ore  9.00 alle 13.00
che fisserà appuntamento con: CAF ACLI Via  S. Pio X  n. 1 – Zevio - oppure con CAAF CISL Via F.lli Stevani n. 66 – Zevio

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE AL BANDO.
A.
Può partecipare al bando e ha diritto a richiedere il contributo per il proprio nucleo familiare il conduttore (locatario, erede, assegnatario dell’alloggio per sentenza di separazione) o il coniuge che, alla data di presentazione della domanda:
- sia residente nel Comune di Zevio;
- il cui nucleo familiare non sia titolare di diritti di proprietà, usufrutto, uso o abitazione su alloggi o parti di essi, ovunque ubicati, per i quali il sei per cento dell’imponibile complessivo ai fini ICI, determinato in base alla rendita catastale, sia superiore al 50% di una pensione minima INPS annua (imponibile complessivo ICI non superiore a € 49.638,33);
- produca una dichiarazione ISEE o attestazione ISEE in corso di validità (D.Lgs. 130/00 e DPCM 242/01) da cui risulti un ISEEfsa (Indicatore della Situazione Economica Equivalente ai fini del Fondo Sostegno Affitti), non superiore a € 14.000,00 per il “contributo affitto” e non superiore a € 17.000,00 per il “contributo a prevenzione dello sfratto”;
- se il richiedente è extracomunitario, sia in possesso: 1. di permesso o carta di soggiorno in corso di validità, oppure istanza di rinnovo entro i termini prescritti, e non ricorrano le condizioni previste dall’art. 5, comma 5, del D.Lgs. n. 286/1998 e successive modifiche (L. n. 189/2002); 2. il possesso del certificato storico di residenza attestante la presenza da almeno dieci anni nel territorio italiano ovvero da almeno cinque anni nella Regione Veneto, così come previsto dall’art. 11 comma 13 della Legge n. 133/2008;
(solo nel caso di domanda per “contributo a prevenzione dello sfratto”): sia in possesso di raccomandata o decreto ingiuntivo con minaccia di sfratto per morosità; le morosità reclamate non devono essere inferiori a 3 mesi né superiori a 12 mesi.
B.Il richiedente deve aver occupato, nell’anno 2008, un alloggio in locazione:
- a titolo di residenza principale o esclusiva, per effetto di contratto di locazione regolarmente registrato ai sensi delle Leggi n. 392/78, n. 359/92 art. 11 commi 1 e 2 e n. 431/98, purché tale contratto non sia stato stipulato fra parenti o affini entro il 2° grado;
di categoria catastale compresa fra le seguenti: A2, A/3, A/4, A/5, A/6, A/7 e A/11;
- il cui canone integrato abbia incidenza, sull’ISEfsa non inferiore al 14% e non superiore al 70%;
- con superficie netta non superiore a due volte la superficie ammessa (la superficie netta ammessa è pari a 95 mq per famiglie fino a tre componenti, incrementata di 5 mq per ogni componente eccedente i tre). Tale limitazione non opera nel caso il nucleo sia composto da oltre 5 membri o interamente da persone che abbiano compiuto i 65 anni alla data di scadenza del bando (26/2/2010) o comprendano membri disabili o non autosufficienti, rilevati in sede di dichiarazione ISEE.
C.In caso di coabitazione di più nuclei familiari nello stesso alloggio, al fine del calcolo del contributo, il canone e le spese sono considerati al 50%.
D.La domanda è ammissibile per il numero di mesi del 2008 per i quali erano soddisfatti i requisiti elencati ai precedenti punti.
E.Non è possibile presentare domanda nel caso sia stata presentata richiesta di contributo per l’anno 2008 in altra Regione.

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE.
Nessuna documentazione deve essere allegata alla domanda trattandosi di autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000.
Tuttavia, onde evitare errori, sanzioni civili e penali o esclusioni dal contributo, si consiglia al richiedente di recarsi, con un valido documento di riconoscimento, all’appuntamento preso dall’Ufficio Servizi Sociali Comunale con il CAF ACLI o CAAF CISL per comunicare i dati richiesti e sottoscrivere il modulo di domanda, presentando i seguenti documenti:
- dichiarazione ISEE valida del nucleo familiare con redditi anno 2008 e situazione patrimoniale al 31/12/2009. Tale dichiarazione può essere compilata anche al momento della domanda presentando le certificazioni dei redditi relative all’anno 2008 (CUD 2009) o dichiarazioni fiscali presentate nell’anno 2009 per l’anno 2008 (Mod. 730, Mod. UNICO ecc.) nonchè ogni altra documentazione necessaria (carta identità e codice fiscale di ogni componente il nucleo, situazione patrimoniale mobiliare e immobiliare al 31/12/2009);
- per i cittadini stranieri extracomunitari: permesso o carta di soggiorno validi di tutti i componenti il nucleo, o ricevuta della richiesta di rinnovo, e il certificato storico di residenza attestante la presenza da almeno dieci anni nel territorio italiano ovvero da almeno cinque anni nella Regione Veneto, così come previsto dall’art. 11 comma 13 della Legge n. 133/2008;
- eventuale certificazione rilasciata dall’organo competente che attesti il grado di inabilità di componenti il nucleo familiare con handicap psicofisico permanente superiore al 66% (art. 3 comma c. L. n. 104/1992);
- contratto (contratti) di locazione registrato e valido per il 2008; 
- bollettini dei canoni di affitto corrisposti nell’anno 2008;
- dati catastali e superficie netta dell’alloggio;
- ammontare delle spese di riscaldamento o delle spese condominiali, se comprendono il costo di tale servizio, fino a un massimo di € 600,00 su base annua;
- (solo nel caso di domanda per “contributo a prevenzione dello sfratto”): raccomandata o decreto ingiuntivo con minaccia di sfratto per morosità; le morosità reclamate non devono essere inferiori a 3 mesi né superiori a 12 mesi.
E’ ammessa la presentazione di una sola richiesta di contributo da parte di componenti lo stesso nucleo familiare.
Ai richiedenti extracomunitari, in base all’art. 3 comma 2 del DPR n. 445/2000, in fase di liquidazione del contributo potrà essere chiesta copia dei documenti relativi a dati dichiarati in sede di domanda non in possesso della Pubblica Amministrazione.
Al termine della registrazione informatica dei dati, saranno rilasciate al richiedente, previa sottoscrizione, ricevuta della domanda e copia della dichiarazione sostitutiva.

Dalla Residenza Municipale, lì 26 gennaio 2010                                                     
Il Funzionario Dirigente dell’U.O.
Servizi alla Persona e alla Famiglia
F.TO  Dr. Giuseppe Vozza

ALLEGATI:

- BANDO INTERO
- DOCUMENTI PER ISE FSA

Trasferimento Sede Biblioteca ed Attivazione Nuovo servizio gestione Centro Civico Culturale

Dal 1 Febbraio 2010
Trasferimento Sede Biblioteca presso Centro Cicivo Culturale P.zza Santa Toscana n°2/a Zevio
 
Dal 1 Febbraio 2010
Attivazione Nuovo servizio gestione Centro Civico Culturale presso Biblioteca Comunale Tel. 0456050533
 
Per maggiori informazioni cliccare sul Link Bibloteca o Link Utilizzo Centro Civico Culturale.

SERVIZIO UFFICIO MOBILE NELLE FRAZIONI DAL 10/02/2010 AL 24/02/2010

MERCOLEDI’ 10/02/2010:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00 FRAZIONE S. MARIA (CHIESA PARROCCHIALE)
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15, FRAZIONE PERZACCO (CHIESA PARROCCHIALE)

GIOVEDI’ 18/02/2010:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE BOSCO (LATO CHIESA PARROCCHIALE)        
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15, FRAZIONE VOLON (LATO CHIESA PARROCCHIALE)

MERCOLEDI’ 24/02/2010:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE PERZACCO  (CHIESA PARROCCHIALE)
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.30, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA PIRANDELLO

Ordinanza per la lotta contro le infestazioni da mosche

Il comune di Zevio ha adottato l'ordinanza Sindacale n.3/2010 avente ad oggetto "Ordinanza per la lotta contro le infestazioni da mosche ed altri insetti infestanti", la quale obbliga l'adozione di metodi e mezzi contro il proliferare delle infestazioni da mosche. In particolare obbliga i titolari di allevamenti o attività ove vi sia la presenza di animali e depositi di rifiuti organici, alla presentazione di un PIANO PARTICOLAREGGIATO DI LOTTA CONTRO LE MOSCHE entro il 31 marzo 2010. L'ordinanza è  scaricabile dal sito del comune e disponibile presso l'Ufficio Ecologia.

Bonus sociale per l'energia elettrica e il gas

Scarica il volantino
Scarica l'allegato (Documenti ISEE da intregrare)

Avviso pubblico - Piano Casa: Legge Regionale 08.07.2009, n. 14

Incontri con la cittadinanza per illustrare i contenuti della deliberazione consiliare di approvazione del Piano Casa

Scarica il manifesto allegato

CONCORSO A PREMI “IL MIRACOLO DELLA VITA: disegna la copertina dell’opuscolo nuovi nati”

Scarica il bando di concorso

Famiglie in gita

Scarica il volantino dell'iniziativa

Approvato il bilancio di previsione anno 2010

Scarica il file del bilancio

Bando di gara per fornitura energia elettrica a libero mercato

Bando di gara
Disciplinare di gara
Modulo Allegato A
Capitolato speciale di appalto
Allegato 1 - Punti di fornitura UTENZE PER UDI DIVERSI
Allegato 2 - Punti di fornitura ILLUMINAZIONE PUBBLICA
Allegato 3 - Offerta Economica
Allegato 4 - Importo a Base d'Asta
Risposte a quesiti

Pannolini lavabili - Incontro del 13 Aprile

Visualizza il documento allegato

IMPORTANTE: Lezione del Prof. Maurizio Marcata di Mercoledì 31 marzo alle ore 15.00

Si comunica che la lezione del Prof. Maurizio Marcata nell'ambito dell'Università Tempo Libero, prevista per Mercoledì 31 marzo alle ore 15.00 è stata anticipata a Martedì 30 marzo, sempre alla stessa ora.

Bando per l'erogazione del bonus bebè a favore di residenti nel Comune di Zevio ai quali sia nato un figlio nell'anno 2009

Scarica il bando

Scarica la domanda

AVVISO CHIUSURA UFFICI DEMOGRAFICI NELLA MATTINATA DI MARTEDI' 27 APRILE

SI RENDE NOTO AL PUBBLICO CHE
IL GIORNO MARTEDI’ 27 APRILE 2010

A CAUSA DELL’ INSTALLAZIONE  DI NUOVI PROGRAMMI GLI UFFICI DEMOGRAFICI ( ANAGRAFE STATO CIVILE  ELETTORALE ) RIMARRANNO CHIUSI AL PUBBLICO NELL’INTERA MATTINATA

MENTRE SARANNO REGOLARMENTE APERTI AL PUBBLICO  IL POMERIGGIO CON IL CONSUETO ORARIO DALLE 17,30 ALLE 18,30.

SERVIZIO UFFICIO MOBILE NELLE FRAZIONI DAL 30/04/2010 AL 16/05/2010

VENERDI’ 30/04/2010:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00 FRAZIONE S. MARIA (CHIESA PARROCCHIALE)
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA BELTRAMINI

MERCOLEDI’ 05/05/2010:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE BOSCO LATO CHIESA PARROCCHIALE        
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.15, FRAZIONE VOLON (LATO CHIESA PARROCCHIALE)

MERCOLEDI’ 12/05/2010:
DALLE ORE 09.00 ALLE ORE 10.00, FRAZIONE PERZACCO  (CHIESA PARROCCHIALE)
DALLE ORE 10.15 ALLE ORE 11.30, FRAZIONE CAMPAGNOLA VIA PIRANDELLO

Aperitivo letterario con Marco Brugnoli

Il Comune di Zevio, l'Assessorato alla Cultura, la Biblioteca Comunale e Gruppo Albatros, in collaborazione con Associazione Aldebaran, sono lieti di presentare "IL PUZZLE", l'opera prima dello scrittore veronese Marco Brugnoli.

L'aperitivo letterario avrà luogo venerdi 14 maggio alle ore 21.00 presso la sala conferenze del Centro Civico Culturale.

Marco Brugnoli è nato a Verona nel 1962. Architetto, dal 1989 si occupa di architettura e tecnologia dell’involucro edilizio. Il suo studio di Verona ha sviluppato progetti per edifi ci in Italia, Francia, Inghilterra, Germania,Russia, Kuwait, Turchia, Romania e Kazakistan.
Il puzzle è la sua prima pubblicazione.

Scarica la locandina

Aperitivo letterario con Alberto Fezzi

Il Comune di Zevio, l'Assessorato alla Cultura, la Biblioteca Comunale in collaborazione con Associazione Aldebaran, sono lieti di presentare in anteprima "Guida del mondo per gente strana", l'ultima fatica letteraria dell'autore veronese Alberto Fezzi.
L'aperitivo letterario avrà luogo venerdi 21 maggio alle ore 20.30 presso la sala conferenze del Centro Civico Culturale.

"Alberto Fezzi" è nato nel 1977 a Verona, dove vive e lavora (così se per caso una sera non sapete dove andare, magari potete passare a trovarlo).
Si è diplomato al Liceo Classico “S. Maffei” di Verona ed è laureato in Giurisprudenza. Attualmente svolge la professione di avvocato. E di scrittore, ovviamente.
Le sue passioni, oltre alla scrittura, sono il cinema, la musica, i viaggi e la briscola.
E’ anche autore di testi musicali, di testi teatrali, di un po’ di altre cose e quando capita collabora con alcuni giornali.
Pare che abbia gli occhi grandi e sia abbastanza simpatico.

I successi editoriali di Alberto :
"Sognando un Negroni",  Bonaccorso Editore, 2004
"Io ballo da solo però mi guardo intorno", Bonaccorso Editore, 2006
"Fino alle lacrime", Bonaccorso Editore, 2008

Scarica il volantino

Mostra personale di pittura, scultura e oggettistica di Beatrice Fiorini ed Elisa Zampieri

L'Assessorato alla Cultura, la Biblioteca comunale e l'Associazione Aldebaran sono lieti di presentare "SMATERIANDO" la mostra personale di pittura, scultura e oggettistica delle due artiste veronesi Beatrice Fiorini ed Elisa Zampieri che verrà ospitata nella Sala Ingresso del Centro Civico culturale dal 21 al 23 maggio.

Ingresso libero

Scarica il volantino
Scarica la locandina

CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE DI “PREMIO STUDIO PER STUDENTI MERITEVOLI”

Scarica il bando
Scarica la domanda
Domanda per maggiorenni

AVVISO CHIUSURA UFFICI DEMOGRAFICI NELLA MATTINATA DI GIOVEDI' 20 MAGGIO

AVVISO

SI RENDE NOTO AL PUBBLICO CHE
IL GIORNO GIOVEDI’ 20 MAGGIO  2010

A CAUSA DELL’ INSTALLAZIONE  DI NUOVI PROGRAMMI GLI UFFICI DEMOGRAFICI ( ANAGRAFE STATO CIVILE  ELETTORALE ) RIMARRANNO CHIUSI AL PUBBLICO NELL’INTERA MATTINATA

MENTRE SARANNO REGOLARMENTE APERTI AL PUBBLICO  IL POMERIGGIO CON IL CONSUETO ORARIO DALLE 17,30 ALLE 18,30.

IO TEATRO: VOCE DEL VERBO RECITARE

Compagnia teatrale MEN ON THE MOON
e
LA ZARGNAPOLA TEATRO
in collaborazione con L’ Assessorato alla Cultura di Zevio
presentano...
IO TEATRO:
VOCE DEL VERBO RECITARE

saggio dei corsi di teatro 2009/2010 di FABRIZIO PICCINATO
Sabato 12 Giugno ore 21:00 Castello di Zevio
regia

INGRESSO LIBERO

regia di FABRIZIO PICCINATO
presenta la serata : Letizia Isolani
tecnici : Terenzio e Lorenzo Mirandola, Menini Giorgio
grafica : Enrico Giusti

Visualizza il volantino

PROROGA DEL BANDO PER L’EROGAZIONE DEL BONUS BEBE’

Visualizza la proroga del bando
Visualizza la proroga della domanda

Zanzara Tigre: un problema pungente!

Visualizza il volantino

Mostra personale di pittura dell'artista veronese Sebastiano Segala

L'Assessorato alla Cultura del Comune di Zevio in collaborazione con l'Associazione Aldebaran, ha il piacere di ospitare la mostra personale di pittura dell'artista veronese Sebastiano Segala presso la sala ingresso del Centro Civico Culturale di Zevio.
La mostra verrà inaugurata venerdi 18 giugno alle ore 20.30  e rimarrà aperta sabato 19 e domenica 20 giugno dalle 10.00 alle 12.30 il mattino e dalle 15.30 alle 20.30 il pomeriggio.
Ingresso libero

Chiusura degli uffici demografici nel pomeriggio di martedì 22 giugno 2010

A V V I S O

SI RENDE NOTO AL PUBBLICO CHE IL GIORNO MARTEDI’ 22 giugno  2010 A CAUSA DELL’ AGGIORNAMENTO CONNESSO ALL’ INSTALLAZIONE  DI NUOVI PROGRAMMI,  GLI UFFICI DEMOGRAFICI ( ANAGRAFE STATO CIVILE  ELETTORALE ) RIMARRANNO CHIUSI AL PUBBLICO NEL POMERIGGIO.

23 biglietti omaggio a favore di anziani residenti a Zevio per l’opera lirica “Aida” di Giuseppe Verdi

Si rende noto che l’Amministrazione Provinciale – Assessorato alla Cultura – mette a disposizione 23 biglietti omaggio a favore di anziani residenti a Zevio per l’opera lirica “Aida” di Giuseppe Verdi del 22 luglio 2010 ore 21.00.

Unica spesa richiesta € 4,50 per l’autobus che passerà alle ore 19.00 a Zevio (Piazza S. Toscana, andata e ritorno).

Adesioni: presso il Comune di Zevio Ufficio Servizi Sociali (tel. 045/6068401) o presso l’Associazione III Età di Zevio.

Prenotazioni entro il 13/7/2010, salvo esaurimento posti.

Scarica la comunicazione in formato .pdf

SPOSTAMENTO ORARIO CONSIGLIO COMUNALE

IL SINDACO
VISTO l’articolo 50 del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267;
VISTO l’articolo 13 dello Statuto comunale vigente;
VISTO l’articolo 18 del vigente regolamento dell’attività del Consiglio Comunale;
VISTA la convocazione del Consiglio Comunale con nota prot. n. 16786 del 15.07.2010;

COMUNICA CHE

il Consiglio Comunale in seduta straordinaria, pubblica di prima convocazione, convocato presso la
Sede Municipale - Sala delle Adunanze per il giorno :

GIOVEDI’ 22 LUGLIO 2010, alle ore 20.30

VIENE ANTICIPATO ALLE ORE 18.00 CAUSA CONCOMITANTE MANIFESTAZIONE
NEL CORTILE DEL CASTELLO.

DOMENICA 8 AGOSTO - APERITIVO LETTERARIO

Il Comune di Zevio, l'Assessorato alla Cultura e la Biblioteca Comunale in collaborazione con Associazione Aldebaran e Associazione Helios sono lieti di invitare la cittadinanza all'aperitivo letterario con la giovane scrittrice veronese Jenifer Bertasini che presenterà il suo romanzo "MANDORLE E ARANCE ovvero: rifuggi l'apparenza".
L'evento si svolgerà all'interno del GOOSE FESTIVAL presso il Castello alle ore 18.00.



Scheda relativa alla gara di appalto per la costruzione di un fabbricato adibito a scuola materna

Visualizza la scheda

CORSI DI ORIENTAMENTO PER GIOVANI E ADULTI

Anche quest’anno ilComune di Zevio propone ai suoi cittadini e cittadine una serie dipercorsi completamente gratuiti con l’obiettivo di fornireinformazioni utili a: conoscere meglio le proprie risorse, migliorarela capacità di conciliare il contesto familiare con quelloprofessionale, realizzare una efficace ricerca del lavoro, definireprogetti di inserimento e sviluppo lavorativo. Le iniziative sonopromosse dal COSP Verona (Comitato provinciale perl’orientamento scolastico e professionale) in collaborazione con ilComune e l’Informagiovani di Zevio, e rientranonell’ambito del progetto «Investire in formazione 2010. Retedei Comuni per l’orientamento degli adulti» co - finanziatodalla Regione Veneto. I percorsi proposti sono i seguenti:


GESTIRE IL TEMPO E CONCILIARE VITA ELAVORO

Nel mondo in cui viviamoè sempre più difficile gestire impegni professionali e familiarisenza tralasciare le relazioni con amici e conoscenti. Programmare iltempo a disposizione e definire i propri ruoli all’interno dellafamiglia sono la chiave per vivere la propria vita in modo sereno esenza stress. A tale scopo l’Assessorato alle politiche sociali delComune di Zevio, in collaborazione con il Cosp e l’Informagiovani,organizza un corso per chi vuole conciliare in modo ottimale lavoro,famiglia e impegni interpersonali. Il percorso è rivoltoprincipalmente alle persone disoccupate ed è articolato in 3incontri che si svolgeranno presso la Sala Civica di Santa Mariadi Zevio a partire da mercoledì 20 ottobre 2010 dalle ore 20.30alle 22.30. Per informazioni e iscrizioni rivolgersiall’Informagiovani del comune di Zevio. Le iscrizioni sarannoaperte fino a giovedì 7 ottobre 2010. L’Informagiovani èaperto presso il Centro Civico Culturale di Zevio nei giornidi lunedì ore 9-12, martedì ore 15-18, giovedì ore 15-18 esabato ore 9-12. Tel. 045-6050533, indirizzo di postaelettronica: informagiovani@comune.zevio.vr.it


IO IMPRENDITRICE: UN PERCORSORIVOLTO A DONNE DESIDEROSE DI FARE IMPRESA

Nella società in cuiviviamo dove la crisi occupazionale è a livelli molto alti, ènecessario valutare tutte le possibilità offerte dal mercato dellavoro. Riconoscere le proprie competenze imprenditoriali edapprofondire le possibilità connesse al lavoro autonomo puòrisultare determinante per emergere da questa situazione. Perrispondere a questa esigenza l’Assessorato alle politiche socialidel Comune di Zevio, in collaborazione con il Cosp el’Informagiovani, organizza un corso rivolto a donne occupate edisoccupate che vogliono valutare le proprie competenze nel ruolo diimprenditrice. Il percorso è articolato in 4 incontri che sisvolgeranno presso la Sala Civica di Santa Maria di Zevio a partireda lunedì 25 ottobre 2010 dalle ore 20.30 alle 22.30. Perinformazioni e iscrizioni rivolgersi all’Informagiovani del comunedi Zevio. Le iscrizioni saranno aperte fino a giovedì 14 ottobre2010. L’Informagiovani è aperto presso il Centro CivicoCulturale di Zevio nei giorni di lunedì ore 9-12, martedì ore15-18, giovedì ore 15-18 e sabato ore 9-12. Tel. 045-6050533,indirizzo di posta elettronica: informagiovani@comune.zevio.vr.it


TECNICHE DI RICERCA ATTIVA DELLAVORO: UN KIT PER ORIENTARSI NEL MERCATO DEL LAVORO

Nell’attuale scenarioeconomico e produttivo è sempre più fondamentale disporre di unavasta gamma di strumenti, informazioni e strategie per gestire uncambiamento professionale, individuare le opportunità di lavoro esaper promuovere efficacemente le proprie competenze. Il percorso,proposto dall’Assessorato alle politiche sociali del comune diZevio in collaborazione con il Cosp e l’Informagiovani, ha lo scopodi fornire gli strumenti per orientarsi nel mercato del lavoro. Ilpercorso è articolato in 3 incontri che si svolgeranno pressola Sala Civica di Santa Maria di Zevio a partire da mercoledì 10novembre 2010 dalle ore 20.30 alle 22.30. Per informazioni eiscrizioni rivolgersi all’Informagiovani del comune di Zevio. Leiscrizioni saranno aperte fino a giovedì 28 ottobre 2010.L’Informagiovani è aperto presso il Centro Civico Culturaledi Zevio nei giorni di lunedì ore 9-12, martedì ore 15-18,giovedì ore 15-18 e sabato ore 9-12. Tel. 045-6050533,indirizzo di posta elettronica: informagiovani@comune.zevio.vr.it


Ricordiamo che in concomitanza con levacanze estive l'Informagiovani di Zevio resterà chiuso al pubblicoda giovedì 5 agosto a sabato 28 agosto compresi. Lo sportelloaprirà al pubblico lunedì 30 agosto 2010. Cogliamol'occasione per augurare a tutti gli utenti buone vacanze.

Gli operatori.

Gino Fiocco eGianmarco Giarola

Avviso per la selezione di n. 2 rilevatori per le operazioni del 6° censimento dell'agricoltura

Visualizza l'avviso

Premio Studio per Studenti Meritevoli - Premiazioni sabato 11 Settembre

Sabato 11 settembre 2010 alle ore 11 presso il Centro Civico Culturale saranno premiati gli studenti che hanno ottenuto il "Premio Studio per Studenti meritevoli " anno scolastico  2009-2010.

Consultazione leggi vigenti

www.normattiva.it

AVVISO - AFFIDAMENTO INCARICO PER CONSULENZA GIURIDICA SULLA CONVENZIONE CON LA GRITTI GAS A SUPPORTO DELLA COMMISSIONE CONSILIARE COSTITUITA CON DELIBERA DI G.C. N. 129/2009

Visualizza l'avviso

Bando di concorso per l’assegnazione in locazione semplice di alloggi di edilizia residenziale pubblica (E.R.P.)

Per eventuali informazioni e ritiro del modulo DOMANDA, presentarsi agli uffici demografici, piano terra, nei giorni da lunedì a venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00, il martedì e giovedì anche dalle ore 17.30 alle ore 18.30, sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00. tel. 045 6068403.
Scarica il bando

Famiglie in gita 2010

Riprende l’iniziativa promossa dall’Assessorato alle Politiche per la Famiglia del Comune di Zevio con l’obiettivo di dare alle Famiglie la possibilità di un approccio diverso con l’Ente Comune, offrendo nel contempo un’occasione di incontro, di conoscenza e
di condivisione attraverso momenti di svago che valorizzino anche la funzione educativa.
Le gite sono aperte a tutte le famiglie del territorio.
Per tutte le gite il Comune ha previsto la riduzione delle quote di partecipazione per i bambini fino ai 12 anni, sostenendo direttamente parte del costo.
Lo svolgimento delle gite è assicurato con la partecipazione minima di 35 persone per ciascuna singola uscita.
Le iscrizioni con il versamento delle relative quote di partecipazione vanno effettuate esclusivamente presso:
Agenzia KASBA VIAGGI -P.zza Ungheria n. 21 – Zevio (tel. 045-6051069)

L’Assessore alle Politiche per la Famiglia
Avv. Maria Luisa Tezza

Il Sindaco
Paolo Lorenzoni

Visualizza i programmi delle gite

CHIUSURA UFFICI DEMOGRAFICI GIOVEDI 14 OTTOBRE

SI RENDE NOTO AL PUBBLICO CHE
IL GIORNO GIOVEDI’ 14 OTTOBRE   2010
A CAUSA DELL’ AGGIORNAMENTO  DEI  PROGRAMMI IN USO,  
GLI UFFICI DEMOGRAFICI
( ANAGRAFE STATO CIVILE  ELETTORALE )
RIMARRANNO CHIUSI AL PUBBLICO.

 

LA CASA NATALIZIA: CORSO PRATICO PER DECORARE E ARREDARE LA PROPRIA CASA IN OCCASIONE DELLE FESTIVITÀ NATALIZIE

Visualizza info e regolamento del corso

DOMENICA FANTASY A ZEVIO - 14 NOVEMBRE

Dopo numerose richieste da parte degli utenti della Biblioteca appassionati del genere, il fantasy, apprezzato soprattutto dai giovani lettori, troverà spazio a Zevio in una giornata dedicata.
Per l’occasione l’Assessorato alla Cultura e la Biblioteca Comunale, in collaborazione con Associazione Aldebaran, apriranno le porte del Centro Civico Culturale di Zevio all’Associazione Ludico Culturale LE RUNE DEL LUPO, ente che si occupa da circa dieci anni della promozione della cultura attraverso l’aggregazione giovanile e il gioco.
I ragazzi delle RUNE DEL LUPO animeranno il pomeriggio di DOMENICA 14 NOVEMBRE 2010, dalle ore 14.00 alle ore 19.00, presentando al pubblico diverse attività legate alla letteratura fantasy: giochi di ruolo, giochi di carte e giochi in scatola.

L’evento, aperto a tutta la cittadinanza e non solo alla fascia d’età più giovane, vuole essere un ulteriore momento di incontro e scambio, nonché una preziosa occasione per promuovere gli spazi del Centro Civico Culturale Comunale.

Ingresso libero.

Scarica il volantino

Carta dei servizi Sociali

Si presenta la Carta dei Servizi Sociali promossa dall'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Zevio con l'obiettivo di fornire ai cittadini uno strumento agevole per la conoscenza dei servizi, le attività e gli interventi promossi dal Comune di Zevio nell'ambito dei Servizi Sociali.

L'Assessore alle Politiche Sociali 
Dr. Diego Ruzza                                                                      

Il Sindaco
Paolo Lorenzoni

Visualizza la carta dei servizi sociali

Ordinanza per la limitazione dell’emissione delle polveri sottili nell’atmosfera (2010-2011)

Ordinanza per la limitazione dell’emissione delle polveri sottili nell’atmosfera (2010-2011)

Avviso pubblico di avvenuto affidamento incarico per consulenza giuridica per l'esame della valutazione del protocollo d'intesa per la distribuzione del gas metano presentato dalla ditta Gritti Gas srl

Visualizza il file

AVVISO PUBBLICO DI AFFIDAMENTO INCARICO DI COLLABORAZIONE, PER L’ ANNO 2011, PER L’ ASSISTENZA TECNICA E FISCALE RELATIVA AGLI OBBLIGHI ED ADEMPIMENTI TRIBUTARI CHE FANNO CAPO AL COMUNE

AVVISO PUBBLICO DI AFFIDAMENTO INCARICO DI COLLABORAZIONE, PER L’ ANNO 2011, PER L’ ASSISTENZA TECNICA E FISCALE RELATIVA AGLI OBBLIGHI ED ADEMPIMENTI TRIBUTARI CHE FANNO CAPO AL COMUNE, ALLO STUDIO DEL DOTT. GARZON ALESSANDRO DI PORTO MANTOVANO (MN).

Calendari zona VERDE e ROSSA raccolta differenziata 2011

Calendario zona rossa
Calendario zona verde

Programma triennale dei lavori pubblici 2011-2013

Visualizza il file

Piano di azione e risanamento della qualià dell'aria

Avviso di deposito della proposta di Piano di Azione e Risanamento della Qualità dell’Aria dei Comuni dell’area metropolitana di Verona, della proposta di Rapporto ambientale e Sintesi non tecnica finalizzati alla procedura di VAS

Il Dirigente U.O. Lavori Pubblici Ecologia
Precisato, con riferimento all'art. 14 del D.Lgs n. 152/2006 e s.m.i. e della D.G.R.V. n. 791 del 31/03/2009, che il Comune di Verona è "Autorità procedente" per la procedura di VAS ai sensi della D.G.C. n. 305 del 07/10/2009.
Viste le deliberazioni dei 17 Comuni dell'area metropolitana di Verona con le quali sono stati adottati la proposta di Piano di Azione e Risanamento della Qualità dell’Aria nonché il Rapporto Ambientale e la Sintesi non tecnica,

RENDE NOTO

che i suddetti documenti sono depositati, unitamente alla delibera di adozione, in libera visione al pubblico per 60 giorni consecutivi, a decorrere dal 4 febbraio 2011, data di pubblicazione del presente avviso sul BUR (n. 10 del 4 febbraio 2011);
che nel periodo di cui sopra, i documenti sono consultabili negli orari di ufficio presso:
- Comune di Verona, Coordinamento Ambiente, Via Pallone 9, Verona; 
- Gli uffici tecnici competenti degli altri 17 Comuni;
- Provincia di Verona, Servizio Urbanistica, Via delle Franceschine, 10, Verona;
- Regione Veneto, Unità di Progetto Coordinamento Commissioni VAS, VINCA e NUVV, via Baseggio 5, Mestre-Venezia;
e sono altresì consultabili sul sito del Comune di Verona e nei siti internet degli altri 17 Comuni aderenti al Piano;

AVVISA

che, ai fini della procedura VAS, chiunque può presentare eventuali osservazioni e/o contributi conoscitivi e valutativi entro 60 giorni dalla pubblicazione del presente avviso nel BUR  (entro il 5 aprile 2011) al Coordinamento Ambiente del Comune di Verona, Via Pallone 9, 37121 Verona e agli uffici degli altri 17 Comuni interessati (vedi elenco allegato)
che le osservazioni vanno presentate per iscritto, in carta semplice, in duplice copia utilizzando il modello disponibile in allegato;
che il suddetto deposito viene reso noto al pubblico con l’affissione del presente avviso all’Albo Pretorio del Comune di Verona e degli altri 17 Comuni interessati e secondo quanto previsto dalla DGRV n. 791 del 31.03.2009.
    

Documenti:

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale
Allegato 1 del rapporto ambientale valutazione ambientale strategica sintesi non tecnica
Allegato 2 del rapporto ambientale valutazione d’incidenza ambientale valutazione di screening
Modulo per eventuali osservazioni
Piano di azione e risanamento della qualià dell'aria
Valutazione ambientale strategica proposta di rapporto abientale
Tavola 1 - Inquadramento Generale
Uffici Consultazione Piano Qualità Aria

Bonus sociale per l'energia elettrica e il gas

Visualizza il volantino
Documentazione ISEE

Avviso 3° esperimento di asta publica

Avviso 3° esperimento di asta publica
Visualizza il documento

Laboratorio di carnevale il 4 e 7 Marzo

Visualizza il volantino

APPUNTAMENTO IN BIBLIOTECA PER FESTEGGIARE LE DONNE

L'Assessorato alla Cultura di Zevio e la Biblioteca Comunale in collaborazione con Associazione Aldebaran LUNEDI 7 MARZO alle ore 20.30 presso la Biblioteca Comunale presentano "PARTIRE, ARRIVARE...RESTARE DONNA...", una serata di letture e poesia in compagnia dell'autrice MARINA SORINA, giovane scrittrice di origine ucraina che attraverso le sue opere in lingua italiana dà voce alla letteratura "migrante".

Ingresso libero.

Piano di Assetto del Territorio - Avviso di deposito

Visualizza l'avviso

AVVISO PUBBLICO PER INCONTRO P.A.T.

Visualizza l'avviso

Festa nazionale 17 marzo

Scarica l'avviso

Domenica 20 Marzo 2011 Giro de l'Adese

Scarica la locandina

IL SERVIZIO DI RACCOLTA del 17.03.2011

SI AVVISA LA CITTADINANZA CHE
IL SERVIZIO DI RACCOLTA
DI CARTA E CARTONE
PREVISTO PER IL GIORNO
GIOVEDI’ 17 MARZO 2011,
A CAUSA DELLA FESTA NAZIONALE
PER IL 150° DELL’UNITA’ D’ITALIA
VIENE SPOSTATO AL GIORNO SEGUENTE
E CIOE’VENERDI’ 18 MARZO 2011

Volti di Donne dalle crisi umanitarie - Mostra fotografica

Scarica il volantino

Ordinanza per la lotta contro le infestazioni da mosche anno 2011

Ordinanza per la lotta contro le infestazioni da mosche anno 2011

AVVISO PUBBLICO PER LA PARTECIPAZIONE AL FONDO PER IL SOSTEGNO ALL’ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE

Con deliberazione di Giunta Comunale n. 54 in data 31/3/2011 è stato approvato il bando di cui alla DGR n. 3527 del 30 dicembre 2010 per l’erogazione del contributo al pagamento del canone di locazione relativo agli anni 2009 e 2010 risultante da contratti di affitto regolarmente registrati e per la concessione di un contributo finalizzato a prevenire, ove possibile, lo sfratto per morosità. Copia integrale del bando è pubblicata all’Albo Pretorio Comunale e sul sito internet del Comune di Zevio.

TERMINI E MODALITA’ PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA.
Le domande di ”contributo per l’affitto” potranno essere presentate entro il 20 maggio 2011.

* Comune di Zevio – Ufficio Servizi Sociali                  
dal LUNEDI’ al VENERDI’ dalle ore  9.00 alle 13.00
che fisserà appuntamento con: CAF ACLI Via  S. Pio X  n. 1 – Zevio - oppure con CAAF CISL Via F.lli Stevani n. 66 – Zevio -

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE AL BANDO.
A.Può partecipare al bando e ha diritto a richiedere il contributo per il proprio nucleo familiare il conduttore (locatario, erede, assegnatario dell’alloggio per sentenza di separazione) o il coniuge che, alla data di presentazione della domanda:
sia residente nel Comune di Zevio;
il cui nucleo familiare non sia titolare di diritti di proprietà, usufrutto, uso o abitazione su alloggi o parti di essi, ovunque ubicati, per i quali il sei per cento dell’imponibile ai fini ICI, determinato in base alla rendita catastale complessiva, sia superiore al 50% di una pensione minima INPS annua oppure qualora la quota complessiva di possesso, indipendentemente dal valore catastale, sia superiore al 50%;
produca una dichiarazione o attestazione ISEE in corso di validità (D.Lgs. 130/00 e DPCM 242/01) da cui risulti un ISEEfsa (Indicatore della Situazione Economica Equivalente ai fini del Fondo Sostegno Affitti), non superiore a € 14.000,00 per il “contributo affitto”;
se il richiedente è extracomunitario, sia in possesso: 1. di titolo di soggiorno permesso o carta di soggiorno in corso di validità, oppure istanza di rinnovo entro i termini prescritti, e non ricorrano le condizioni previste dall’art. 5, comma 5, del D.Lgs. n. 286/1998 e successive modifiche (L. n. 189/2002); 2. il possesso del certificato storico di residenza attestante la residenza continuativa al momento della domanda da almeno dieci anni sul territorio italiano o da almeno cinque anni nella Regione Veneto, così come previsto dalla Legge n. 133/2008. Tale condizione può essere assolta dal coniuge convivente;
B.Il richiedente deve aver occupato, negli anni 2009-2010, un alloggio in locazione:
ubicato nella Regione Veneto;
a titolo di residenza principale o esclusiva, per effetto di contratto di locazione regolarmente registrato ai sensi delle Leggi n. 392/78, n. 359/92 art. 11 commi 1 e 2 e n. 431/98, purché tale contratto non sia stato stipulato fra parenti o affini entro il 2° grado;
di categoria catastale compresa fra le seguenti: A2, A/3, A/4, A/5, A/6, A/7 e A/11;
il cui canone integrato abbia incidenza, sull’ISEfsa non inferiore al 14% e non superiore al 70%;
con superficie netta non superiore a 95 mq per famiglie fino a tre componenti, incrementata di 5 mq per ogni componente familiare eccedente i tre. Tale limitazione non opera nel caso il nucleo sia composto da oltre 5 membri o interamente da persone che abbiano compiuto 65 anni alla data di scadenza del bando regionale (31 maggio 2011) o comprendano membri disabili o non autosufficienti, condizione rilevata in sede di dichiarazione ISEE.
C.In caso di coabitazione di più nuclei familiari nello stesso alloggio, al fine del calcolo del contributo, il canone e le spese sono considerati al 50%.
D.La domanda è ammissibile per il numero di mesi, nel biennio 2009 e 2010, per i quali erano soddisfatti i requisiti elencati ai precedenti punti.
E.Non è possibile presentare domanda nel caso sia stata inoltrata richiesta di contributo, per gli anni 2009 e 2010, in altra Regione. Qualora si sia presentata la domanda in altra Regione per uno solo degli anni 2009 o 2010 la domanda dovrà contenere solo i dati relativi all’anno per il quale non è stata presentata domanda in altra Regione.

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE.
Nessuna documentazione deve essere allegata alla domanda trattandosi di autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000.
Tuttavia, onde evitare errori, sanzioni civili e penali o esclusioni dal contributo, si consiglia al richiedente di recarsi, con un valido documento di riconoscimento, all’appuntamento preso dall’Ufficio Servizi Sociali Comunale con il CAF ACLI o CAAF CISL per comunicare i dati richiesti e sottoscrivere il modulo di domanda, presentando i seguenti documenti:
- dichiarazione ISEE in corso di validità (DSU presentata entro gli ultimi dodici mesi) o, in alternativa, i dati per la presentazione della DSU ai fini della determinazione dell’ISEE per ciascun membro della famiglia anagrafica: ultima dichiarazione dei redditi (Unico, 730 o Cud), estratto conto al 31/12/2010 di tutti i rapporti con intermediari finanziari (banche, assicurazioni, SIM ecc.), carta identità e codice fiscale di ogni componente il nucleo;
- per i cittadini stranieri extracomunitari: permesso o carta di soggiorno validi di tutti i componenti il nucleo, o ricevuta della richiesta di rinnovo e il certificato storico di residenza attestante la presenza da almeno dieci anni nel territorio italiano ovvero da almeno cinque anni nella Regione Veneto, così come previsto dall’art. 11 comma 13 della Legge n. 133/2008;
- eventuale certificazione rilasciata dall’organo competente che attesti il grado di inabilità di componenti il nucleo familiare con handicap psicofisico permanente superiore al 66% (art. 3 comma c. L. n. 104/1992);
- contratto (contratti) di locazione registrato e valido per il biennio 2009 e 2010; 
- bollettini dei canoni di affitto corrisposti nel biennio 2009 e 2010;                      
- dati catastali e superficie netta dell’alloggio;
- ammontare delle spese di riscaldamento o delle spese condominiali, se comprendono il costo di tale servizio, fino a un massimo di     € 600,00 su base annua;
- documentazione relativa a entrate non soggette a IRPEF (pensioni di guerra, pensioni erogate ai ciechi civili, ai sordomuti e agli invalidi civili, pensioni sociali ecc.), dettagliatamente indicate nel bando integrale.
E’ ammessa la presentazione di una sola richiesta di contributo da parte di componenti lo stesso nucleo familiare.
Ai richiedenti extracomunitari, in base all’art. 3 comma 2 del DPR n. 445/2000, in fase di liquidazione del contributo potrà essere chiesta copia dei documenti relativi a dati dichiarati in sede di domanda non in possesso della Pubblica Amministrazione.
Al termine della registrazione informatica dei dati, saranno rilasciate al richiedente, previa sottoscrizione, ricevuta della domanda e copia della dichiarazione sostitutiva.

Dalla Residenza Municipale, lì 7 aprile 2011                                                           
Il Funzionario Dirigente dell’U.O.
Servizi alla Persona e alla Famiglia
f.to Dr. Giuseppe Vozza

ALLEGATI

AFFITTI - bando intero 2009-2010
Documenti per ISE FSA

Avviso Pubblico di Mobilità

Visualizza l'avviso

“Procedura di mobilità, ex art. 30 del D.Lgs. n. 165 del 30.03.2001, per la copertura di un posto di "Istruttore Tecnico", Categoria C1, presso l'Unità Organizzativa Sviluppo e Controllo del Territorio e delle Attività, Servizio Edilizia Privata – graduat

Visualizza il file allegato

PROGETTO P3@VENETI

Il Comune di Zevio, grazie al finanziamento della Regione Veneto, mette a disposizione dei propri cittadini un punto di accesso internet all'interno della Biblioteca Comunale , composto da quattro postazioni multimediali gratuite e sempre accessibili negli orari dedicati.

Brochure
Locandina

Referendum Popolari del 12 e 13 giugno 2011

Visualizza il file allegato

Chiusura al pubblico degli uffici demografici

SI RENDE NOTO AL PUBBLICO CHE
MERCOLEDI’ 22 GIUGNO 2011
A CAUSA DELL’AGGIORNAMENTO DEI
PROGRAMMI IN USO , GLI UFFICI DEMOGRAFICI
( ANAGRAFE STATO CIVILE ELETTORALE )
RIMARRANNO CHIUSI AL PUBBLICO.
ECCETTO DENUNCIA DI NASCITA E MORTE

APPALTO SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PERIODO 2011/2017

Visita la sezione BANDI DI GARA ATTIVI

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI “PREMIO STUDIO PER STUDENTI MERITEVOLI”

Bando
Premiazione
Domanda
Domanda per maggiorenni

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER VENDITA DI UN’AREA DI PROPRIETA’ COMUNALE IN FRAZIONE SANTA MARIA.

Avviso d'asta
Allegato A
Allegato B

Convenzione per lo svolgimento di lavori di pubblica utilità

Si comunica alla cittadinanza che in data 21 luglio 2011 è stato firmata tra il Comune di Zevio e il Tribunale Ordinario di Verona una convenzione per lo svolgimento di lavori di pubblica utilità.

Per maggiori informazioni è possibile consultare l’allegato documento.

Raccolta differenziata – comuni ricicloni 2011 – 80^ posto, a livello nazionale, del Comune di Zevio

Visualizza l'articolo

Bando di gara per l’affidamento in concessione del servizio di tesoreria comunale

Bando di gara per l’affidamento in concessione del servizio di tesoreria comunale
Convenzione
Bando di gara
Allegato 1 – istanza ammissione
Allegato 2 - offerta economica
Disciplinare di gara

Tesoreria – avviso di modifiche al bando di gara

Visualizza l'avviso

15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni: avviso pubblico di selezione per rilevatori e coordinatore

avviso pubblico di selezione per rilevatori e coordinatore per il 15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni

allegato 1 - domanda di partecipazione per rilevatori
allegato 2 - domanda di partecipazione per coordinatore
allegato 3 - contratto per prestazione di lavoro per rilevatori e coordinatore

Bando Bonus Bebè

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO ISEE

BANDO PER L’EROGAZIONE DEL BONUS BEBE’

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO PER L’EROGAZIONE DEL BONUS BEBE’ A FAVORE DI RESIDENTI NEL COMUNE DI ZEVIO AI QUALI SIA NATO UN FIGLIO NELL’ANNO 2010.

Punto di pubblico accesso ad internet

Visualizza la locandina dell'iniziativa

Visualizza la brochure dell'iniziativa

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 165 DEL 01.09.2011

- deliberazione
- norme tecniche parco pontoncello
- programma finanziario parco pontoncello
- rapporto ambientale prima parte
- rapporto ambientale seconda parte
- rapporto ambientale terza parte
- rapporto ambientale quarta parte
- rapporto ambientale quinda parte
- relazione illustrativa parco pontoncello
- relazione screening valutazione incidenza ambientale
- tav 1 - 2
- tav 3 - 4
- tav 5 - 6
- tav 7


Avviso BONUS FAMIGLIA

Bando

Domanda

CHIUSURA UFFICI DEMOGRAFICI IL 17 OTTOBRE

Visualizza l'avviso

Bando di gara mediante procedura aperta per l'affidamento del servizio di illuminazione votiva presso i cimiteri comunali ed adeguamento tecnologico e messa a norma delle lampade

Bando di gara
Allegato A
Allegato B
Allegato C
Allegato D
Allegato E
Capitolato d'appalto

Avviso di vendita a trattativa privata di un immobile in frazione Santa Maria

Avviso di gara
Allegato A
Allegato B

15° Censimento della Popolazione - Istruzioni per l’uso – Orari Centro Comunale di Raccolta - PER INFORMAZIONI TELEFONICHE RIVOLGERSI AL N. 045-6068413

Data di riferimento 9 ottobre 2011 e modalità di consegna del questionario a partire dal 9 ottobre 2011

PER INFORMAZIONI TELEFONICHE RIVOLGERSI AL N. 045-6068413


Visualizza il documento

Bando di concorso per l’assegnazione in locazione semplice di alloggi di edilizia residenziale pubblica (E.R.P.)

Bando di concorso per l’assegnazione in locazione semplice di alloggi di edilizia residenziale pubblica (E.R.P.)
Per eventuali informazioni e ritiro del modulo DOMANDA, presentarsi agli uffici demografici, piano terra, nei giorni da lunedì a venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00, il martedì e giovedì anche dalle ore 17.30 alle ore 18.30, sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00. tel. 045 6068403.
Scarica il bando

"LA FAMIGLIA PROTAGONISTA" - BANDO 2011

Linee guida per la progettazione
Scheda progettazione
Scheda di patto di rete
Scadenza 22.12.2011 ore 12.00

Visualizza il documento

BANDO DI GARA DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA PER CINQUE ANNI SCOLASTICI CON DECORRENZA 01.01.2012

Capitolato
DUVRI
Bando
Disciplinare
Allegato 1
Allegato 2
Allegato 3
Allegato 4
Allegato 5
Allegato 6
Allegato 7

AVVISO DI GARA ESPERITA - Affidamento in concessione del servizio di Tesoreria Comunale per la durata di un quinquennio

Visualizza l'avviso

Ordinanza per la limitazione dell'emissione delle polveri sottili nell'atmosfera (2011-2012)

Ordinanza per la limitazione dell'emissione delle polveri sottili nell'atmosfera (2011-2012)

Risponditore automatico centralino

SI INFORMA CHE DAL 5 DICEMBRE C.A. È ATTIVO IL RISPONDITORE AUTOMATICO DEL CENTRALINO IN ASSENZA DELL’OPERATORE.

Per poter accedere ai vari uffici comunali i cittadini dovranno digitare, a seconda delle necessità, i seguenti numeri:

1.          per polizia municipale
2.         per lavori pubblici
3.         per edilizia privata – commercio
4.         per demografici
5.         per tributi - ragioneria
6.         per servizi sociali
7.         per manifestazioni – scuola
8.         per segreteria
9.         per riascoltare il messaggio
0.        per parlare con l’operatore o per appuntamenti con il Sindaco e gli assessori

 

Nuove disposizioni in materia di certificati e dichiarazioni sostitutive di cui all'articolo 15 della Legge del 12 Novembre 2011 n. 183

Visualizza il file

Revoca dell’ordinanza n. 49 del 12/08/2011 relativa all’istituzione di aree di sosta a pagamento in alcune vie del centro abitato di Zevio

Visualizza l'ordinanza

Calendari Raccolta Differenziata Anno 2012

Calendario Raccolta Differenziata 2012 Utenza Domestica Zona Rossa
Calendario Raccolta Differenziata 2012 Utenza Domestica Zona Verde
Calendario Raccolta Differenziata 2012 Utenza NON Domestica Zona Rossa
Calendario Raccolta Differenziata 2012 Utenza NON Domestica Zona Verde

MERCOLEDI’ 18 GENNAIO 2012 e GIOVEDI’ 19 GENNAIO 2012 CHIUSURA AL PUBBLICO DEGLI UFFICI DEMOGRAFICI

Visualizza l'avviso

Avviso pubblico di mobilità “collaboratore amministrativo – categoria B 3”

Visualizza l'avviso

AVVISO PUBBLICO DI AVVENUTO AFFIDAMENTO INCARICO PER LA CARATTERIZZAZIONE AMBIENTALE DI UN’AREA SITA IN ZONA INDUSTRIALE DELLA FRAZIONE DI SANTA MARIA

Visualizza l'avviso

PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2012 - 2014

Avviso di adozione programma
Programma Triennale

Ordinanza n. 22 del 07/03/2012

Visualizza il file allegato

Ordinanza n. 23 del 07/03/2012 relativa alla lotta contro le infestazioni da mosche ed altri insetti

Visualizza il file allegato

ELEZIONI COMUNALI DEL 06 E 07 MAGGIO 2012 - INFORMAZIONI INERENTI NOVITA’ NORMATIVE

Visualizza il file allegato

APERTURA STRAORDINARIA UFFICCIO ELETTORALE PER PRESENTAZIONE CANDIDATURE

Visualizza l'avviso

Elezioni comunali del 06 e 07 maggio 2012 - Istruzioni per la presentazione e l'ammissione delle candidature

Visualizza il file allegato

Internet gratis con Zevio WIFI

Visualizza il file allegato

Pista Ciclopedonale

LA POLIZIA MUNICIPALE, AVVISA TUTTI I CITTADINI FREQUENTANTI LA PISTA CICLOPEDONALE DELL'ADIGE, CHE IN CASO DI NECESSITA' E/O URGENZA, PER L'APERTURA DELLE SBARRE, SONO PREGATI DI CHIAMARE IL PRONTO INTERVENTO DELLA PATTUGLIA DI POLIZIA MUNICIPALE, AL NR. 3204314737 O IN ALTERNATIVA L'OPERAIO REPERIBEILE AL NR. 3204314733.
 
IL COMANDANTE DELLA POLIZIA MUNICIPALE
Renato Cavallaro

Nuove coordinate bancarie tesoreria comunale

Visualizza il file allegato

BILANCIO DI PREVISIONE 2012

Il Bilancio di Previsione dell’anno 2012  è stato approvato dal Consiglio Comunale nella seduta del 29.03.2012 con deliberazione n. 51” per visualizzare il contenuto cliccare su “documenti on line, alla voce trasparenza, valutazione e merito, file bilancio di previsione 2012 – entrata, bilancio di previsione 2012 – spesa


Elezioni Comunali del 06 e 07 maggio 2012- avviso per elettori fisicamente impediti

Manifesto diritto di voto elettore fisicamente impedito

Prot.19849

Manifesto voto domiciliare

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE – CAT. “C” – POSIZIONE ECONOMICA C1- U. O. POLIZIA LOCALE A TEMPO PIENO E INDETERMINATO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE – CAT. “C” – POSIZIONE ECONOMICA C1- U. O. POLIZIA LOCALE A TEMPO PIENO E INDETERMINATO

Libertà di apertura domenicale e festiva delle attività di commercio

Visualizza il file allegato

SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO IN FAVORE DI DISABILI PER IL RAGGIUNGIMENTO DEL SEGGIO ELETTORALE

Visualizza il file allegato

ORARIO DI APERTURA DELL’UFFICIO ELETTORALE PER RILASCIO TESSERA ELETTORALE NON CONSEGNATA O SMARRITA

Visualizza il file allegato

Risultati Elezioni 2012

Visualizza il file allegato

RENDICONTO DI GESTIONE 2011 - SPESE DI RAPPRESENTANZA 2011

Il Rendiconto della gestione dell’anno 2011 (consuntivo) è stato approvato dal Consiglio Comunale nella seduta del 03.05.2012 con deliberazione n. 56. Per visualizzare il contenuto cliccare su: documenti on line, alla voce trasparenza, valutazione e merito, rendiconto della gestione 2011.

CAMBIO DI RESIDENZA IN TEMPO REALE

Avviso cambio residenza
Richiesta residenza italiani
Richiesta residenza comunitari
Richiesta residenza extra-comunitari
Richiesta residenza per estero

Presentazione del progetto per l’adeguamento tecnologico della discarica “Cà Bianca” nel Comune di Zevio

Visualizza il file allegato

Arsenico di origine geologica nei pozzi privati - Indicazioni Igienico Sanitarie

Visualizza il documento allegato

Anniversario della strage di Capaci e via D’Amelio

Visualizza il file allegato

INFORMAZIONI IMU (imposta municipale unica)

Collegandosi a IMU – calcolo dell’IMU on line che si trova in fondo alla pagina principale (home page) è possibile procedere al calcolo dell’IMU ed alle relative informazioni

E' possibile accedervi anche cliccando qui.

Per conoscere la rendita catastale dei propri immobili è possibile accedere gratuitamente al sito dell’Agenzia del Territorio (Catasto):

http://www.agenziaterritorio.it/?id=1267

 

Zevio WI FI

Presso la Biblioteca sono disponibili le tessere per accedere al servizio “ Zevio WI FI “. Ulteriori informazioni alla voce “Zevio WI FI “ nel link “ Servizi al cittadino “.


DESTINAZIONE DEL 5 PER MILLE A FAVORE DI ATTIVITA’ SOCIALI

In occasione della compilazione della denuncia dei redditi è possibile destinare il 5 per mille a favore del Comune di Zevio per attività di carattere sociale.
Il codice fiscale dell’ente è il seguente: 00660750233.

 

Avviso di esperimento di asta pubblica per la vendita di un'area in frazione Santa Maria

Avviso di asta pubblica
Dichiarazione Allegato A
Modulo Offerta Allegato B

Avviso di avvenuto affidamento incarico di prestazione di lavoro autonomo occasione presso l’ufficio tributi del Comune di Zevio

Visualizza l'avviso


Avviso di asta pubblica per la vendita di un'area in via Della Pace

Avviso di asta pubblica
Allegato A
Allegato B

Realizzazione e gestione della discarica controllara di rifiuti speciali, sita in località Ca' Bianca del Comune di Zevio

Visualizza il file allegato

Avviso pubblico di mobilità ISTRUTTORE TECNICO, CAT. C, da assegnare all’Unità Organizzativa Sviluppo e Controllo del Territorio e delle Attività, Servizio Edilizia Privata

Avviso pubblico di mobilità
Fac-simile domanda candidato

Ordinanza per il contenimento della presenza della zanzara tigre

Scarica l'ordinanza

Facoltà per I titolari di esercizi commerciali di vendita al dettaglio ubicati nel centro storico di Zevio capoluogo di prolungare l’apertura dell’attività fino alle ore 24.00 durante lo svolgimento delle manifestazioni che si svolgeranno in Zevio dal gio

Scarica l'ordinanza

DIVIETO USO ACQUA DELLA RETE PUBBLICA PER ANNAFFIARE ORTI E GIARDINI

Visualizza l'ordinanza

Avviso BONUS FAMIGLIA

Bonus Famiglia Anno 2012
Domanda

Riduzione speciale sul prezzo di listino del biglietto per il Festival Areniano dedicata ai residenti del Comune di Verona e dell'intera Provincia di Verona

Visualizza il file allegato

Avviso pubblico di mobilità ISTRUTTORE TECNICO, CAT. C, da assegnare all’Unità Organizzativa Sviluppo e Controllo del Territorio e delle Attività, Servizio Edilizia Privata

Avviso pubblico di mobilità ISTRUTTORE TECNICO, CAT. C, da assegnare all’Unità Organizzativa Sviluppo e Controllo del Territorio e delle Attività, Servizio Edilizia Privata
Avviso pubblico di mobilità
Fac-simile domanda candidato




Esperimento di asta pubblica per la vendita di un’area di proprietà comunale in Santa Maria – via Della Pace

Esperimento di asta pubblica per la vendita di un’area di proprietà comunale in Santa Maria – via Della Pace
Avviso

Allegato A
Allegato B


CONTRIBUTO REGIONALE “BUONO LIBRI “ A.S. 2012-2013


Visualizza il file

Esercizio del potere sostitutivo in caso di inerzia previsto dall’art. 2, comma 9 bis, Legge 7 agosto 1990, n. 241

La Legge 7 agosto 1990 n. 241 "Nuove norme sul procedimento amministrativo", è stata recentemente modificata introducendo alcune novità in materia di conclusione del procedimento amministrativo volte a rafforzare le garanzie del privato contro l'eventuale ritardo dell'Amministrazione nel provvedere. E' stato infatti previsto l'esercizio di poteri sostitutivi in caso di inerzia nonché l'individuazione ed il riconoscimento della conseguente responsabilità disciplinare, amministrativa e contabile.
In particolare, il comma 9 bis dell'art. 2, della legge, nella configurazione risultante dopo le modifiche intervenute, prevede una misura di pianificazione organizzativa in base alla quale, nell'ambito delle pubbliche amministrazioni, l'organo di governo deve individuare, tra le figure apicali, il soggetto a cui attribuire il potere sostitutivo in caso di inerzia.
Secondo la prospettiva del legislatore, l'introduzione a regime di un potere sostituivo attribuisce al privato, prima del ricorso all'eventuale azione giudiziale, un ulteriore strumento esperibile a garanzia dell'effettività dell'azione amministrativa.
La Giunta Comunale, con proprio atto n. 133 del 06.09.2012, dichiarata immediatamente eseguibile, ha individuato il Segretario Generale del Comune, Dr. Francesco Corsaro, quale soggetto titolare del potere sostitutivo previsto dall'art. 2, comma 9 bis, della Legge 7 agosto 1990 n. 241.
In caso di inerzia la cui emanazione risulti attribuita alla responsabilità del Segretario Generale, nella veste di responsabile dell’U.O. Segreteria Affari Generali, il sostituto è il funzionario dirigente dr. Giuseppe Vozza.
Nella stessa deliberazione sono esplicitati gli effetti conseguenti a tale misura organizzativa.
Il cittadino può rivolgersi al Segretario Comunale, all’indirizzo di posta elettronica: segretariogenerale@comune.zevio.vr.it ed eventualmente al suo sostituto Dr. Giuseppe Vozza, all’indirizzo di posta: dirigentedemografici@comune.zevio.vr.it.

DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 133 DEL 6.09.2012.

Avviso pubblico di avvenuto afidamento incarico per la redazione del primo piano degli interventi alla ditta Project S.C.A.R.L. di Rovigo

Visualizza l'avviso

Bando di Concorso per l'assegnazione in locazione semplice di alloggi di edilizia residenziale pubblica (E.R.P.) anno 2012.

Per eventuali informazioni e ritiro del modulo DOMANDA, presentarsi agli uffici demografici, piano terra, nei giorni da lunedì a venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00 il martedì e giovedì anche dalle ore 17.30 alle ore 18.30. Per informazioni tel. 0456068403 - 6068442.
Scarica il bando

SPORTELLO CORTESIA ACQUE VERONESI

Si avvisano i signori utenti che dal 4.10.2012 il servizio è sospeso fino a data da destinarsi.

Bando per studenti meritevoli

Bando
Domanda
Domanda per maggiorenni

CONSERVAZIONE NUOVO CATASTO TERRENI – VERIFICAZIONI QUINQUENNALI GRATUITE

Visualizza il file allegato

Avviso di vendita a trattativa privata immobile in frazioen santa Maria – via Toffanelle Nuove n. 16

Avviso di vendita a trattativa privata immobile in frazione santa Maria – via Toffanelle Nuove n. 16

Avviso di gara
Allegato A
Allegato B

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA’ PER UN “ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO” CAT. C – POSIZIONE ECONOMICA MASSIMA C.4 – DA ASSEGNARE ALL’UNITA’ ORGANIZZATIVA ECONOMICO FINANZIARIA – SERVIZIO TRIBUTI

Visualizza avviso pdf

Riapertura termini avviso vendita a trattativa privata immobile in frazione santa Maria – via Toffanelle Nuove n. 16

Visualizza avviso

SALDO IMU 2012

Per l’anno 2012 sono confermate le aliquote IMU determinate con deliberazione del Consiglio Comunale N. 48 del 29/03/2012

Visualizza il file allegato

Avviso esito mobilità istruttore amministrativo ufficio tributi

Visualizza il file allegato

Libertà di apertura domeniche 23 e 30 dicembre 2012 attività di acconciatore ed estetista

Visualizza l'ordinanza

Taxi Sociale

Visualizza il volantino

Calendari per la raccolta dei rifiuti 2013 – Utenze Domestiche

CALENDARIO ZONA ROSSA
CALENDARIO ZONA VERDE

Calendari per la raccolta dei rifiuti 2013 – Utenze Non Domestiche

CALENDARIO ZONA ROSSA
CALENDARIO ZONA VERDE

Risultati elettorali della Camera e del Senato del Comune di Zevio

Voti Camera

Voti Senato

Avviso di aggiudicazione lavori di adeguamento degli spogliatoi con eliminazione barriere architettoniche palestra scuola elementare di Santa Maria

Visualizza l'avviso

Graduatoria finale relativa alla procedura di mobilità per la copertura di 1 posto di AGENTE DI POLIZIA LOCALE

Visualizza la graduatoria

Programma triennale dei lavori pubblici 2013-2015

Scarica il documento

Avviso sospensione energia elettrica

Via pascoli e Via pio XII - Venerdì 22 marzo dalle 09.00 alle 13.30.

Visualizza l'avviso

Indizione procedura selettiva pubblica x esami, x la formazione di una graduatoria di Agenti di Polizia Municipale

Visualizza il documento

Celebrazioni per la ricorrenza del 25 Aprile

Visualizza il file allegato

Progetto Mobilità Gratuita



Visualizza il depliant esplicativo

Modulo del Piano di lotta contro le mosche

Visualizza il file allegato

Approvazione elenco dei candidati ammessi, esclusi e soggetti a sanatoria procedura concorsuale per Agenti di Polizia Municipale

Visualizza il file allegato

Spostamento data prova orale procedura selettiva Agenti Polizia Municipale

Visualizza la comunicazione

17 TAPPA GIRO ITALIA CHIUSURA 22/5/2013 TRANSITO S.P. 19A RONCHESANA

Chiusura al traffico veicolare dalle ore 13 alle ore 16. Consentito transito di attraversamento per diretti fraz. Campagnola / S. Maria di Zevio e per diretti Palu' / Zevio-Volon

GRADUATORIA FINALE CONCORSO AGENTI DI POLIZIA MUNICIPALE

Visualizza

Promozione Arena di Verona 91° Festival Lirico 2013.

In occasione del Festival Areniano 2013,  la Fondazione Arena di Verona  propone tariffe ridotte  agli iscritti alle Biblioteche. Per informazioni dettagliate rivolgersi alla Biblioteca (tel. 045-6050533)  orario di apertura : lunedì-martedì-giovedì-venerdì 9-12 ; 14.30-19  e sabato 9-12.

Prezzi con riduzioni
Programma centenario Festival 2013

2° PIANO DEGLI INTERVENTI - SECONDA FASE DEL 1° P.I. – INVITO INCONTRO PUBBLICO DEL 12.06.2013 ORE 15.00

Avviso pubblico per la raccolta delle manifestazioni d'interesse dei privati

Incontro pubblico di illustrazione del Documento del Sindaco

Deliberazione di Consiglio Comunale numero 37 del 07.05.2013

Modulo n. 1 - Interventi puntuali

Modulo n. 2 - Interventi soggetti a PUA o accordo

Modulo n. 3 - Edifici non più funzionali

PRESENTAZIONE DEL SISTEMA DI INFORMATIZZAZIONE DELLE ISOLE ECOLOGICHE

Visualizza il file allegato

Se non si riesce a visualizzare, è possibile scaricare gratuitamente PoverPoint Viewer dal sito di Microsoft

Avviso di vendita a trattativa privata di una area in frazione Santa Maria

Avviso

Allegato A

Allegato B

Novità in Biblioteca

In Biblioteca sono a disposizione degli iscritti al Sistema Bibliotecario Provinciale n. 4 postazioni multimediali ( pc e stamante ) con accesso gratuito ad internet . Per le modalità di accesso  vai alla voce “ Pubblico accesso ad Internet “ . Il personale della biblioteca è comunque a disposizione per qualsiasi chiarimento. ( tel. 045 6050533 ) .

Referendum abrogativi nazionali – raccolta sottoscrizioni

Si informa che la raccolta delle sottoscrizioni degli elettori per promuovere la richiesta di svolgimento di n. 12 Referendum abrogativi nazionali promossa dal Movimento dei “ radicali italiani” nel Comune di Zevio si svolgerà presso gli uffici demografici nei consueti giorni e orari di apertura al pubblico:

dal lunedì al venerdì dalla ore 10 alle ore 13

sabato                           dalle ore 09 alle ore 12.

Martedì e giovedì   anche dalle 17.30 alle 18.30.

CONTRIBUTO REGIONALE " BUONO LIBRI " a.s. 2013-2014

Scarica la locandina

Scarica l'informativa

AVVISO E SCADENZE TARES - RIFIUTI ANNO 2013

Le scadenze della TARES per l’anno 2013 sono state stabilite con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 20 del 23/04/2013.

Scadenza acconto 30 SETTEMBRE 2013 – solo codice tributo 3944
Scadenza saldo 30 NOVEMBRE 2013 – codice tributo 3944 e 3955
Il pagamento deve essere eseguiti tramite modello F24

Avviso scadenze e rate TARES

Incontro del 10.09.2013 illustrazione del nuovo Regolamento edilizio

Incontro del 10.09.2013 illustrazione del nuovo Regolamento edilizio
Bozza del nuovo Regolamento Edilizio

"STELLA AL MERITO DEL LAVORO"

ISTRUZIONI PER L’ANNO 2014

PREMIO PER STUDENTI MERITEVOLI A.S. 2012/2013

Premio studenti meritevoli
Domanda per maggiorenni
Domanda

Avviso di vendita di un immobile in frazione Santa Maria – via Toffanelle Nuove n. 16

Avviso
Allegato A
Allegato B

Avviso per mobilità di un posto di Agente di Polizia Locale

Allegato:
Avviso per mobilità

Bando Fondo Sostegno Affitti 2011

Allegati:
Bando Fondo Sostegno Affitti 2011
Modulo Domanda

BANDO DI CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE SEMPLICE DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA ( E.R.P.) ANNO 2013.

Per eventuali informazioni e ritiro del modulo domanda, presentarsi agli Uffici Demografici , piano terra , nei giorni da lunedì a venerdì dalle ore 10 alle ore 13 il martedì ed il giovedì ache dalle ore 17,30 alle ore 18,30. Per eventuali informazioni tel. 045 6068442 - 045 6068403.
Scarica il bando

Bando ville venete – contributi europei

In allegato:

Trasmissione bando per l'accesso ai finanziamenti per l'anno 2013
Bando - Premio "Ville Venete per l’Europa"

ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA CONTRO GLI INFORTUNI DOMESTICI

Download documento

Casa dell'acqua



La casetta dell’acqua“Fontenostra” sita in Zevio, Piazza Santa Toscana eroga, a costicontenuti, acqua naturale microfiltrata e acqua frizzante oleggermente frizzante.


Per l’erogazione èpossibile inserire la moneta oppure utilizzare una tesseraricaricabile.

Con la tessera, oltrealla comodità di ricarica delle monete, si ha il diritto di usufruire gratuitamente di 20 litri di acqua naturale ognisettimana.

Come fare per avere latessera:

  • Recarsi presso il Municipio – Sig. Gambesi Pietro Tel. 045-6068411

  • Depositare una cauzione di €uro 12,00. La cauzione può essere restituita con la riconsegna della tessera non più utilizzata purchè in buono stato.

BANDO A SOSTEGNO delle PERSONE e delle FAMIGLIE IN DIFFICOLTA’ e per il CONTRASTO alle SITUAZIONI di EMERGENZA

La Regione Veneto ha istituito per l’anno 2013 un fondo straordinario per l’erogazione di contributi alle persone e alle famiglie, finalizzati al pagamento delle spese mediche, della fornitura di acqua, luce e gas e di ulteriori necessità economiche individuate dai Comuni stessi per particolari condizioni di difficoltà.  

Possono accedere al contributo le persone e le famiglie in difficoltà residenti in Veneto. Il valore massimo del contributo per ciascun nucleo familiare è di € 2.000,00. Il valore ISEE, riferito ai redditi anno 2012 del nucleo familiare, deve essere inferiore a € 16.000,00. Nel caso in cui il richiedente abbia cittadinanza non comunitaria, deve possedere un titolo di soggiorno valido ed efficace.  

Modalità di richiesta: la domanda va presentata entro il 21 novembre 2013 ore 12.00 tramite il sito della Regione Veneto. Dopo aver compilato la domanda on-line gli interessati consegnano al Comune di residenza i documenti richiesti dal bando oppure li inviano con ogni mezzo consentito dalla normativa vigente (in caso di invio a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, al fine del rispetto del termine, fa fede la data del timbro dell’ufficio postale accettante).  

Per saperne di più: consulta il bando https://salute.regione.veneto.it/web/sociale/documenti/bandi-e-concorsi/bando- emergenza-sociale  


Per informazioni:
Comune di Zevio – Ufficio Servizi Sociali
Tel. 045/6068401 - 440 Fax 045/6050029
e-mail sociale@comune.zevio.vr.it

BANDO PER IL SOSTEGNO delle FAMIGLIE MONOPARENTALI e dei GENITORI SEPARATI o DIVORZIATI in SITUAZIONI di DIFFICOLTA’

La Regione Veneto promuove a titolo di sperimentazione, l’istituzione di un fondo per la concessione di prestiti a tasso zero da parte dei Comuni per il pagamento di spese mediche e di canoni di affitto per abitazioni non di lusso.  
Possono accedere al prestito le famiglie monoparentali, ossia i nuclei composti da un solo genitore e uno o più figli minori risultanti dallo stato di famiglia e dal certificato di residenza.
Il nucleo monoparentale deve essere residente nella Regione Veneto ed avere un valore ISEE, riferito ai redditi anno 2012, non inferiore a € 5.000,00 e non superiore a € 25.000,00. Il valore massimo del prestito per ciascun nucleo monoparentale è di € 5.000,00. Nel caso in cui un componente monoparentale abbia una cittadinanza non comunitaria, deve possedere un titolo di soggiorno valido ed efficace.  
Modalità di richiesta: la domanda va presentata entro il 21 novembre 2013 ore 12.00 tramite il sito della Regione Veneto. Dopo aver compilato la domanda on-line gli interessati consegnano al Comune di residenza i documenti richiesti dal bando oppure li inviano con ogni mezzo consentito dalla normativa vigente (in caso di invio a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, al fine del rispetto del termine, fa fede la data del timbro dell’ufficio postale accettante).  

Per saperne di più: consulta il bando
https://salute.regione.veneto.it/web/sociale/documenti/bandi-e-concorsi/bando- famiglie-monoparentali   

Per informazioni:
Comune di Zevio – Ufficio Servizi Sociali
Tel. 045/6068401 - 440 Fax 045/6050029
e-mail sociale@comune.zevio.vr.it

Sciopero trasporti delle provincie di Padova e Rovigo

Causa Sciopero proclamato dal settore trasporti delle provincie di Padova e Rovigo, il giorno VENERDI’ 15 novembre 2013 NON è assicurato il servizio di raccolta del rifiuto secco. Verrà garantito il servizio solo a: utenze scolastiche, ospedale, case di cura, comunità terapeutiche, centri di accoglienza.

Commissione consiliare temporanea per la salvaguardia dell'ospedale Chiarenzi

Comunicato Stampa

CONCORSO “PREMIO STUDIO PER STUDENTI MERITEVOLI A.S. 2012/2013”

SABATO14 DICEMBRE 2013
ORE 17
Sala Conferenze del Centro Culturale.
PREMIAZIONE STUDENTI MERITEVOLI A.S. 2012-2013

Raccolta fondi del Comune di Arborea per le comunità colpite dall’alluvione

Il Comune di Arborea ha avviato una raccolta fondi a favore delle comunità colpite dall’alluvione. Chiunque voglia contribuire può effettuare i versamenti sul conto corrente, acceso dal Comune di Arborea presso la Banca di Credito Cooperativo di Arborea, appositamente dedicato all’emergenza:

IBAN: IT73 W083 6285 6300 0000 0005 837

Le donazioni verranno gestite direttamente dal Comune.

IMU ANNO 2013

Le aliquote IMU dell’anno 2013 sono rimaste invariate nella misura stabilita dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 19 del 23.04.2013

Testo delibera di CC n. 19/2013

AVVISO PUBBLICO DI AFFIDAMENTO INCARICO DI COLLABORAZIONE, PER L’ANNO 2014, PER L’ASSISTENZA TECNICA E FISCALE RELATIVA AGLI OBBLIGHI ED ADEMPIMENTI TRIBUTARI CHE FANNO CAPO AL COMUNE, ALLO STUDIO DEL DOTT. GARZON ALESSANDRO DI PORTO MANTOVANO (MN).

Scarica il documento

Avviso procedura di consultazione per l’approvazione del codice di comportamento dei dipendenti pubblici

Consulta la pagina con avviso procedura di consultazione per l’approvazione del codice di comportamento dei dipendenti pubblici.

Calendari della raccolta rifiuti anno 2014

CALENDARIO UTENZE DOMESTICHE ZONA VERDE
CALENDARIO UTENZE DOMESTICHE ZONA ROSSA
CALENDARIO UTENZE NON DOMESTICHE ZONA VERDE
CALENDARIO UTENZE NON DOMESTICHE ZONA ROSSA

Calcolo per eseguire ravvedimento operoso del/i versamento/i relatio alla Tares

E’ disponibile nella sezione Ragioneria / Tributi il calcolo per eseguire ravvedimento operoso del/i versamento/i relatio alla Tares (Rifiuti) e della Maggiorazione per l’anno 2013.

http://www.comune.zevio.vr.it/3-uffici-comunali/56-ragioneria-tributi/1102-tributo-comunale-sui-rifiuti-e-sui-servizi-%28tares%29.html

Elezioni Europee 22-25 maggio 2014 - avviso ai cittadini comunitari.

Avviso tradotto in quattro lingue concernente istruzione per l’esercizio del diritto di voto da parte dei cittadini dell’U.E. residenti in Italia per l’Elezione dei Membri del Parlamento Europeo spettanti all’Italia

Avviso di deposito - 1° Piano degli Interventi (P.I.) - Seconda fase

Avviso di deposito - 1° Piano degli Interventi (P.I.) - Seconda fase

Modulo osservazioni PI fase 2

Avviso di mobilità esterna ex art. 30 D.Lgs. 165/2001

Formazione di una graduatoria per l'assunzione di un agente di polizia locale categoria "C"

Download PDF

Bonus Famiglia

Programma di interventi economici straordinari a sostegno delle famiglie con parti trigemellari e famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro.
Per saperne di più e per poter compilare la domanda online
Bando Regionale

Avviso pubblico per la presentazione di proposte per l’individuazione di aree o strutture dismesse e degradate ai sensi dell’articolo 2, comma 3, del Regolamento Regionale 21.06.2013 n. 1 – Indirizzi per lo sviluppo del sistema commerciale (articolo 4 del

Avviso pubblico per la presentazione di proposte per l’individuazione di aree o strutture dismesse e degradate ai sensi dell’articolo 2, comma 3, del Regolamento Regionale 21.06.2013 n. 1 – Indirizzi per lo sviluppo del sistema commerciale (articolo 4 della legge regionale 28 dicembre 2012, n. 50
Avviso

Eelnco Partecipanti selezione di n.1 posto di agente di polizia locale

In allegato

Lotta contro le infestazioni da mosche ed altri insetti infestanti

ORDINANZA PER LA LOTTA CONTRO LE INFESTAZIONI DA MOSCHE ED ALTRI INSETTI INFESTANTI

MODULO PIANO ANNUALE PER LA LOTTA CONTRO LE MOSCHE

Celebrazione ricorrenza 25 aprile 2014

Invito alla cerimonia del XX5 aprile

Avviso di pubblica mobilità

In allegato, avviso di pubblica mobilità per la copertura del posto a tempo pieno di un Istruttore Direttivo Categoria D1

Download

PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI 2014-2016

Download PDF

Elezioni Europee 25 maggio 2014 - avviso apertura straordinaria ufficio elettorale.

Download cartello APERTURA STRAORDINARIA UFFICIO ELETTORALE RILASCIO ISCRIZ LISTE ELETTORALI

indagine di mercato per individuazione ditte da invitare alla procedura negoziata per l’appalto dei lavori di sistemazione marciapiede in Piazza Santa Toscana

Download allegato PDF

Nuova Scuola dell’Infanzia Comunale

Manifestazione di interesse all’iscrizione.

L’Amministrazione Comunale ha predisposto e avviato la procedura per richiedere a partire dall’a.s. 2014-2015, la gestione statale della nuova Scuola dell’Infanzia costruita in Via Muccioli accanto all’Asilo Nido.
In questo momento non è possibile dare certezze sull’effettivo avvio né accettare preiscrizioni.
E’ però possibile accogliere informalmente manifestazioni di interesse all’iscrizione tenutoconto che potrebbero partire due sezioni .
Pertanto i genitori interessati possono rivolgersi all’Ufficio Scuola (il mattino da martedì a venerdì) .

ELEZIONI EUROPEE DEL 25 MAGGIO 2014

Avviso agli elettori

Il Progetto per l’ampliamento della discarica Cà Bianca

giovedì 15 Maggio 2014 alle ore 17.30
presso la Sala Consiliare della sede comunale
sarà presentato al pubblico

Download PDF

Comunicato TASI

Si informa che questo Comune non ha ancora approvato, né approverà in data odierna 23.05.2014, le aliquote relative alla TA.S.I. per l’anno 2014.

Visualizza comunicato

Contributo Regionale Buono Trasporto

Anno scolastico formativo 2013-2014
Download PDF

Avviso ai cittadini

Divieto utilizzo acqua dell'acquedotto.
Download PDF

Avviso ai cittadini

Divieto utilizzo acqua canale raccoglitore.
Download PDF

Decreto Sindacale di riduzione della zona di rispetto cimiteriale del cimitero del capoluogo e della frazione S. Maria

Decreto del Sindaco n. 48
Allegato 1 parere ASL
Allegato 2 planimetria prima pagina
Allegato 2 planimetria seconda pagina
Allegato 2 planimetria terza pagina

!° PIANO DEGLI INTERVENTI - terza fase

Incontro pubblico di illustrazione del documento del Sindaco.
Download PDF

Avviso raccolta manifestazioni PI 3 fase

Avviso raccolta manifestazioni PI 3 fase
Modulo n. 1.14 - Manifestazioni Interesse
Modulo n. 2.14 - Manifestazioni Interesse
Modulo n. 3.14 - Manifestazioni Interesse
Modulo n. 4.14 - Manifestazioni Interesse
Modulo n. 5.14 - Manifestazioni Interesse

CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI a. s. 2014- 2015

AVVISO BUONI LIBRI
LOCANDINA BUONO LIBRI

Bando di gara a procedura aperta per il servizio di raccolta differenziata e trasporto dei rifiuti urbani e assimilati e altri servizi di igiene urbana con ridotto impatto ambientale ai sensi del Decreto 13 febbraio 2014 del Ministero dell’Ambiente e dell

Bando di gara
Capitolato speciale d'appalto
Disciplinare di gara
DUVRI
Modelli allegati al Disciplinare
Nota automezzi e dipendenti
Piano riduzione rifiuti
Relazione illustrativa del servizio
Zonizzazione servizio

AVVISO: E’ disponibile il CALCOLATORE TASI

Calcolatore TASI

Bando di assegnazione dei 5 posteggi nel posteggio isolato di nuova istituzione della frazione di Perzacco

Bando
Allegato

BANDO DI CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE SEMPLICE DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA ( E.R.P. ) ANNO 2014

Per eventuali informazioni e ritiro del modulo domanda , presentarsi all'Ufficio Scuola-Manifestazioni , piano terra , nei giorni da lunedì a venerdì dalle ore 10,00 alle ore 13,00ed il martedì e giovedì anche dalle orec 17,30 alle ore 18,30.
Per eventuali informazioni tel. 045 6068442 - 045 6068403.

Scarica il bando

Sostegno delle famiglie monoparentali e dei genitori separati o divorziati in situazioni di difficoltà

BANDO PER IL SOSTEGNO delle FAMIGLIE MONOPARENTALI e dei GENITORI SEPARATI o DIVORZIATI in SITUAZIONI di DIFFICOLTA’

ALLEGATO A alla Dgr n. 1393 del 05 agosto 2014

Avviso di asta pubblica per la vendita mediante pubblico incanto dell'area di proprietà comunale sita nella frazione di Santa Maria (Zevio), via Maestri del Lavoro

Avviso d'asta
Allegato A
Allegato B
Allegato C
Allegato D

Candidati ammessi alla procedura di mobilità per la copertura di un posto di agente di P.L.

Download

Bando di gara a procedura aperta per il servizio di raccolta differenziata e trasporto dei rifiuti urbani e assimilati e altri servizi di igiene urbana con ridotto impatto ambientale ai sensi del Decreto 13 febbraio 2014 del Ministero dell’Ambiente e dell

Nota esplicatica sulla applicazione del combinato disposto degli articoli 38, comma 2 bis e 46 comma 1 ter del D. Lgs. n. 163/2006
Risposte ai quesiti

PROCEDURA APERTA PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA E TRASPORTO DEI RIFIUTI URBANI E ASSIMILATI E ALTRI SERVIZI DI IGIENE URBANA CON RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE AI SENSI DEL DECRETO 13 FEBBRAIO 2014 DEL MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUT

Allegato
Risposte ai quesiti del 24.10.2014

E' disponibile il CALCOLATORE TASI

Clicca qui per visualizzarlo

Zevio free wi-fi

WI-FI è un sistema che permette di accedere alla rete senza fili.

Nel Comune di Zevio è attivo il servizio wi-fi a Zevio presso il centro civico culturale (biblioteca compresa) e Piazza Santa Toscana, a Santa Maria presso la sala civica e via Primo Maggio grazie al quale si può navigare connettendosi ad internet tramite pc portatili, palmari e cellulari dotati di tecnologia wireless.

Per poter usufruire del suddetto servizio è necessario cercare la rete wi-fi nelle impostazioni del proprio dispositivo (pc, smartphone, tablet) e procedere alla registrazione con le credenziali che sono richieste.

Pubblica illuminazione

La rete di illuminazione pubblica comunale, è gestita dal 1 marzo 2014 dalla Ditta: CONSORZIO STABILE ENERGIE LOCALI scarl di Brescia

In caso di guasti o malfunzionamenti dell’impianto di pubblica illuminazione, l’utente può rivolgersi ai seguenti recapiti telefonici:

Consorzio Stabile Energie Locali –
339-2581616 oppure 329-6589027

Per la segnalazione di gusti  e anomalie  degli impianti è attivo  24 ore su 24, a titolo gratuito,  un apposito portale.

Per accedere al portale   clicca

oppure

Comune di Zevio – Servizio Manutenzioni:           
045 - 6068434
045 - 6068438

FATTURAZIONE ELETTRONICA COMUNICAZIONE AI FORNITORI DEL COMUNE DI ZEVIO

PIANO DEGLI INTERVENTI - 3A FASE

Avviso di deposito
Modulo di osservazioni

INDIRIZZO CORRETTO PER IL RITIRO DEI CONTENITORI E SACCHETTI PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI

Si comunica che l'indirizzo presso cui ritirare i contenitori e sacchetti per la raccolta dei rifiuti, erroneamente indicato nella via Ronchesana n. 7 a causa di un refuso di stampa, è il seguente:

VIA DELL'INDUSTRIA N. 3 (strada per Ronco All'Adige cosiddetta "Ronchesana") c/o ditta SER.I.T. Srl

AVVISO CALCOLO TASI ANNO 2015

Il calcolo potrà essere richiesto solo dal proprietario o dal titolare dei diritti reali ovvero dall’utilizzatore dell’immobile adibito ad abitazione principale. In ogni caso il calcolo verrà eseguito solo per l’immobile adibito ad abitazione principale e per le relative pertinenze come definite dalla normativa I.M.U.

CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE DI ZEVIO

SONO APERTE LE ISCRIZIONI PER IL NUOVO ANNO FORMATIVO 2015/2016
corso triennale per
OPERATORE MECCANICO
RIVOLTO A TUTTI RAGAZZI IN POSSESSO DI LICENZA MEDIA
https://sites.google.com/site/cfpzevio/

Divieto di uso acqua della rete pubblica per utilizzi non legati al fabbisogno umano

Si informa che con ordinanza del Sindaco n. 22 del 11/06/2015 è stato vietato l’uso dell'acqua del civico acquedotto per l’irrigazione di orti e giardini...

RACCOLTA FIRME REFERENDUM ABROGATIVO LEGGE SCUOLA N. 107/2015

Presso gli Uffici Demografici del Comune di Zevio sono depositati i moduli per la raccolta di autenticazione e raccolta firme per la promozione del Referendum abrogativo , come da Gazzetta Ufficiale serie generale n. 165 del 18.07.2015, dal titolo “ Abrogazione di tutta la legge 107 del 13 luglio 2015 riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti “. Gli interessati alla sottoscrizione, residenti e non, devono presentarsi presso gli Uffici Demografici muniti di documento di identità nei seguenti giorni ed orari: da lunedì a venerdì dalla 10 alle 13, il martedì ed il giovedì anche dalle 17,30 alle 18,30 ed il sabato dalle 9 alle 12. La raccolta firme terminerà venerdì 25 settembre 2015.

RACCOLTA FIRME PER N. 8 REFERENDUM NAZIONALI

Si informa la cittadinanza che presso gli Uffici Demografici del Comune di Zevio sono depositati i moduli per la raccolta firme per la promozione di n. 8 Referendum nazionali , come da Gazzetta Ufficiale n. 164 del 17.07.2015, aventi ad oggetto i seguenti quesiti:

- Eliminazione dei capilista bloccati e delle candidature multiple;
- Eliminazione della legge elettorale proporzionale con premio di maggioranza , capilista bloccati e candidature plurime;
- Eliminazione delle trivellazioni in mare;
- Eliminazione del carattere strategico delle trivellazioni;
- Superare la politica delle “Grandi Opere”;
- Esclusione del demansionamento;
- Tutela del lavoratore dai licenziamenti;
- Tutela della docenza e dell’apprendimento per una scuola di tutti e non del Preside-Manager.

Maggiori informazioni e il testo completo della proposta sono presenti nel sito di riferimento dell’iniziativa sul sito: www.possibile.com

Gli interessati alla sottoscrizione, residenti e non, devono presentarsi presso gli Uffici Demografici muniti di documento di identità nei seguenti giorni ed orari: da lunedì a venerdì dalle 10 alle 13, il martedì ed il giovedì anche dalle 17,30 alle 18,30 ed il sabato dalle 9 alle 12. La raccolta firme terminerà venerdì 25 settembre 2015.

Università Tempo Libero 2015 - 2016

Manifesto
Libretto del programma

AVVISO AI CITTADINI: VARIANTE VERDE PER LA RICALSSIFICAZIONE DI AREE EDIFICABILI IN INEDIFICABILI – ART. 7 DELLA L.R. 16.03.2015 N. 4

Progetto Sollievo: nuovo centro a Zevio

Giovedì 01 ottobre 2015
Incontro di presentazione dell'iniziativa

BANDO DI CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE SEMPLICE DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA ( E.R.P. ) ANNO 2015

Per eventuali informazioni e ritiro del modulo domanda , presentarsi all'Ufficio Scuola-Manifestazioni , piano terra , nei giorni da lunedì a venerdì dalle ore 10,00 alle ore 13,00 ed il martedì e giovedì anche dalle orec 17,30 alle ore 18,30.
Per eventuali informazioni tel. 045 6068442 - 045 6068403.

Giornata su liste varietali fragola e piccoli frutti

Zevio, 14 ottobre 2015
Sala Convegni del Comune di Zevio

Bando FSA (Fondo Sostegno Affitto) 2015

Bando di cui alla DGR 15 settembre 2015, n. 210

PREMIO STUDIO PER STUDENTI MERITEVOLI A.S. 2014/2015

Problema tecnico

Si informa che per problemi tecnici, il collegamento con la sezione “amministrazione trasparente” e “cityportal potrebbe subire delle interruzioni.

Ci scusiamo per l’inconveniente che sarà risolto al più presto possibile.

Presentazione del Libro Un Bacio sul naso rosso

29 gennaio presso il Centro Civico Culturale

Mostra Fotografica Se questo è un uomo

In occasione della Giornata della Memoria
- Mostra Fotografica "Se questo è un uomo" a cura di Patrizia Sonato dal 25 al 31 gennaio 2016 presso la Sala Ingresso del Centro Civico Culturale.
- "Con gli occhi della memoria: voci, suoni e immagini della Shoah" a cura degli alunni delle Classi 3B e 3C della Scuola Secondaria di primo grado - mercoledì 27 gennaio 2016 alle ore 20.30 presso la Sala Conferenze del Centro Civico Culturale.

Premiazione studenti meritevoli a.s. 2014-2015

SABATO 30 GENNAIO 2016
SALA CONFERENZE DEL CENTRO CULTURALE

Corsi di formazione professionale per adulti

Sono aperte le preiscrizioni per i corsi in fase di progettazione rivolti agli adulti

Avviso pubblico Webgis

Avviso pubblico di avvenuto affidamento incarico per la manutenzione evolutiva software Webgis anno 2015/2016

Avviso pubblico Studio Beninca

Avviso pubblico di avvenuto affidamento incarico per monitoraggio delle previsioni di sostenibilità del P.A.T e del P.I.

Avviso pubblico Project

Avviso pubblico di avvenuto affidamento incarico per la redazione del Piano degli Interventi - Quarta fase

Avviso ai cittadini

Variante verde per la riclassificazione di aree edificabili in inedificabili

La prima guerra mondiale sul Tonale

Ritornano anche quest'anno, grazie al gruppo escursionistico CAI GEAZ ZEVIO, le serate a tema dedicate agli appassionati della montagna. Il secondo incontro presso il Centro Civico Culturale di Zevio mercoledì 10 febbraio 2016 h 21.15: "LA PRIMA GUERRA MONDIALE SUL TONALE", con DANIELA PERETTI.
Ingresso gratuito

Avviso di deposito

Progetto definitivo della linea ferroviaria AC/AV Verona-Padova

Giorno del ricordo

Odore di cloro nell’acqua.

Nota di Acque Veronesi

Piano degli interventi - Quarta fase

Affidamento incarico

Avviso pubblico di affidamento incarico per la redazione di osservazioni al progetto definitivo della linea ferroviaria AV/AC Verona - Padova - sub tratta Verona - Vicenza. 1° sottofunzionale Verona-bivio Vicenza

Referendum Popolare abrogativo del 17 aprile 2016

Al fine di facilitare la presentazione delle opzioni da parte degli elettori temporaneamente all’estero, si ritiene utile, al fine della trasmissione delle domande stesse, comunicare il seguente indirizzo di posta elettronica non certificata: elettorale@comune.zevio.vr.it.
Il modello di domanda e circolare ministeriale n. 3/2016 sono disponibili negli avvisi elettorali dell’albo on line di questo Comune

Registro bigenitorialità

Il Consiglio Comunale , con Deliberazione n. 12 del 18.02.2016 ha adottato il seguente provvedimento “ APPROVAZIONE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA TENUTA DEL REGISTRO DELLA BIGENITORIALITA’ “ Il provvedimento entra in vigore il 14.03.2016.  Il concetto di bigenitorialità è stato introdotto dalla Legge n. 54/2006 al fine di favorire la costante relazione del minore con entrambi i genitori e l’affido condiviso. L’istituzione del Registro dà applicazione al principio che garantisce il diritto soggettivo del minore di vedere ugualmente coinvolti i genitori , sia in presenza di giudizio di separazione o di divorzio , che, alla conclusione dello stesso, nelle decisioni relative alla sua salute , educazione ed istruzione.
L’iscrizione al Registro non ha rilevanza ai fini anagrafici ma consente di far comparire il minore , residente nel Comune di Zevio, come domiciliato presso entrambe le residenze dei genitori. In questo le istituzioni che si occupano del minore possono conoscere i riferimenti di entrambi i genitori, rendendoli partecipi delle comunicazioni che riguardano il figlio.
Per l’iscrizione del minore al registro è necessario pertanto che il minore sia  residente nrel Comune di Zevio , che almeno uno dei genitori ne faccia richiesta personalmente e che lo stesso genitore sia titolare della responsabilità genitoriale. Maggiori informazioni sull’organizzazione del servizio possono essere richieste direttamente all’Ufficio Anagrafe Comunale.

Vado a scuola

Martedì 16 marzo a partire dalle ore 17.00 proiezione del docufilm Vado a scuola

Mamma e papà ho paura!

Venerdì 18 marzo alle ore 20.30, "Mamma e papà ho paura!" quando dire di no e quando rassicurare i bambini. Incontro con la Dott.ssa Giovanna Fakes Psicologa e Psicoterapeuta familiare. Ingresso libero. Presso la Sala Conferenze del Centro Civico Culturale In Piazza Santa Toscana, 1 - 37059 Zevio (VR).

Festa di Primavera

Festa di Primavera, domenica 10 Aprile in via Primo Maggio dalle ore 15 alle ore 22.

Razze in via di estinzione

Laboratorio geologico per bambini delle classi IV e V della Scuola Primaria. Giovedì 17 Marzo 2016. 1° turno dalle 16.30 alle 17.45 - 2° turno dalle 17.45 alle 19.00.

Bando di assegnazione dei 5 posteggi nel posteggio isolato di nuova istituzione della frazione di Perzacco

VIAGGIO NELL'EMANCIPAZIONE FEMMINILE ATTRAVERSO I GIOCHI OLIMPICI

L’Assessorato allo Sport del Comune di Verona ed il Panathlon Verona 1954, in omaggio alle prossime XXXI Olimpiadi, che si terranno in Brasile, e nel programma di divulgazione della cultura dello sport e dei valori di cui essa è portatrice, promuovono la mostra, ideata dalla Prof. Adriana Balzarini, già Assessore allo Sport del Comune di Verbania

25 aprile 2016

Festa della liberazione

5° Torneo città di Zevio

Interamente deicato alla annata PULCINI ...

Problemi con la tv? - servizio gratuito di assistenza ai cittadini – HELP INTERFERENCE 4G – TV

http://www.helpinterferenze.it/materiale/LocandinaInformativa_HelpInterferenze.pdf

http://www.helpinterferenze.it/materiale/BrochureInformativa_HelpInterferenze.pdf

http://www.helpinterferenze.it/materiale/Guida_HelpInterferenze.pdf

PROGETTO PER L'ATTUAZIONE DEL PIANO AMBIENTALE DEL PARCO DI PONTONCELLO

4a passeggiata enogastronomica sull'argine dell'Adige di Zevio

RACCOLTA FIRME REFERENDUM POPOLARI

SI COMUNICA CHE PRESSO L’UFFICIO ELETTORALE E’ POSSIBILE FIRMARE PER I SOTTOINDICATI 6 QUESITI e PETIZIONE POPOLARE NEI NORMALI ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO E FINO AL 25 GIUGNO 2016.

Ragazzi, internet e bullismo: istruzioni per l'uso

MArtedi 7 Giugno, Sala civica del comune di Zevio, ore 20.45.
INGRESSO LIBERO

Adesione all'iniziativa "Liberi di essere, liberi di muoversi" della società MOBILITY LIFE

Le attività commerciali del territorio interessate a contribuire al progetto potranno liberamente aderire alle proposte che verranno loro sottoposte dagli operatori della Mobility Life SPA, riconoscibili tramite la lettera informativa appositamente predisposta dal Municipio.".

SCIOPERO NAZIONALE IGIENE AMBIENTALE

Si comunica che è indetto per mercoledì 15 giugno 2016 uno sciopero nazionale del settore igiene ambientale, pertanto potrebbero verificarsi dei disagi sulla raccolta dei rifiuti. Vengono assicurati i servizi minimi indispensabili

Variante n. 1 al Piano di Assetto del Territorio (P.A.T.)

Concertazione sul documento preliminare

SCIOPERO NAZIONALE IGIENE AMBIENTALE

Si comunica che è indetto per i giorni di lunedì 11  e martedì 12 luglio 2016 uno sciopero nazionale del settore igiene ambientale, pertanto potrebbero verificarsi dei disagi sulla raccolta dei rifiuti. Vengono assicurati i servizi minimi indispensabili

FESTA DEL PATRONO

SI AVVISA LA CITTADINANZA CHE LA SEDE MUNICIPALE RIMARRA’ CHIUSA IL GIORNO GIOVEDI’ 14 LUGLIO P.V. PER FESTA DEL PATRONO.

Pubblica discarica controllata di rifiuti speciali, sita in località Cà Bianca del Comune di Zevio

Commissione di sorveglianza:
surroga del componente di diritto

CHIUSURA DELL’ECOCENTRO DI VIA CORONE

SI INFORMANO GLI UTENTI CHE L’ECOCENTRO DI VIA CORONE SARA’ INTERESSATO DA LAVORI DI RISTRUTTUAZONE GENERALE, PERTANTO RIMARRA’ CHIUSO
DA LUNEDÌ’ 16 MAGGIO 2016 PER CIRCA 6 MESI.

INFORMAZIONI PER CELEBRAZIONE UNIONI CIVILI

La legge 20 maggio 2016 n. 76 " Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze" istituisce, tra l'altro, l’unione civile

INFORMAZIONI SUL SOSTEGNO ALL'INCLUSIONE ATTIVA

Domanda presso il Comune dal 02 Settembre 2016

CONTRIBUTO REGIONALE BUONO - LIBRI Anno scolastico-formativo 2016-2017

PROROGA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA

AIUTIAMOLI!

per chi resta
per chi ha perso tutto
per chi deve ricostruire dopo il terremoto

CARTA DEI SERVIZI SOCIALI

La Carta dei Servizi, introdotta come strumento di tutela dei cittadini nel gennaio del 1994 (direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 27 gen. 1994), costituisce un patto tra l’Amministrazione Comunale e i suoi cittadini circa i servizi erogati e la loro qualità.

AVVISO DI MOBILITA' ESTERNA PER L'ASSUNZIONE DI DUE AGENTI DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA C

RACCOLTA RIFIUTI - AVVISO PER LE UTENZE NON DOMESTICHE DELLA ZONA ROSSA

Si avvisano tutte le utenze non domestiche della zona rossa che il calendario della raccolta rifiuti programmato per il mese di ottobre è errato.
I giorni di raccolta rimangono quelli consueti degli altri mesi.
Scusandoci per il disguido, si allega il calendario corretto

BANDO DI CONCORSO PER L’ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE SEMPLICE DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA ( E.R.P. ) ANNO 2016

Per eventuali informazioni e ritiro del modulo domanda , presentarsi all’’Ufficio Scuola- Manifestazioni , piano terra, nei giorni da lunedì a venerdì dalle ore 10,00 alle ore 13,00 ed il martedì ed il giovedì anche dalle ore 17,30 alle ore 18,30.
Informazioni telefonando ai numeri 045 6068442 oppure 045 6068403.

Bonus Famiglia

bando regionale
https://salute.regione.veneto.it/web/sociale

Università del tempo libero

Anno Accademico 2016 -2017

Referendum Costituzionale del 04 dicembre 2016

Al fine di facilitare la presentazione delle opzioni da parte degli elettori temporaneamente all’estero, si ritiene utile, al fine della trasmissione delle domande stesse, comunicare il seguente indirizzo di posta elettronica non certificata: elettorale@comune.zevio.vr.it.
Il modello di domanda e circolare ministeriale n. 40/2016 sono disponibili negli avvisi elettorali dell’albo on line di questo Comune

CHIUSURA UFFICI DEMOGRAFICI DI MARTEDI’ POMERIGGIO DALLE ORE 17.30 ALLE ORE 18.30

SI AVVISA CHE MARTEDI POMERIGGIO 11 OTTOBRE 2016, CAUSA CORSO DI FORMAZIONE, GLI UFFICI RIMARRANNO CHIUSI.

Premio studio per studenti meritevoli a.s. 2015-2016

AGGIORNAMENTO PERIODICO DELL’ALBO DEI PRESIDENTI DI SEGGIO ELETTORALE

Determinazione n. 51 del 17/10/2016

Elenco dei candidati ammessi, esclusi e soggetti a sanatoria, alla procedura di mobilità, per la copertura di n. 2 posti di AGENTE DI POLIZIA LOCALE

4 novembre

INVITO TUTTI AD ESPORRE IL TRICOLORE

GRADUATORIA FINALE

AVVISO DI MOBILITA' ESTERNA EX ART. 30 D.LGS 165/2001 PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L'ASSUNZIONE DI DUE AGENTI DI POLIZIA LOCALE CAT. C

AVVISO

Si comunica, alla cittadinanza, che venerdì 4 novembre dalle ore 11.30 gli uffici comunali non saranno in grado di garantire i servizi a causa dell’interruzione di energia elettrica da parte della società Enel.

Ci si scusa per il disagio dovute a cause non dipendenti da questa amministrazione

l’Amministrazione Comunale

SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO IN FAVORE DI DISABILI PER IL RAGGIUNGIMENTO DEL SEGGIO ELETTORALE

In occasione del REFERENDUM COSTITUZIONALE DI DOMENICA04 DICEMBRE 2016 è stato organizzato un servizio di
trasporto appositamente destinato ai portatori di disabilità

ORARI DI APERTURA DELL’UFFICIO ELETTORALE

PER RILASCIO TESSERA ELETTORALE NON CONSEGNATA O SMARRITA O COMPLETA DI TIMBRI ( art. 1,com 400, lett. g)della Legge 27.12.13 n°147 )

Denuncia annuale di scarico in fognatura di acque reflue industriali e di approvvigionamento idrico autonomo

Avviso pubblico per la gestione, tramite affidamento diretto, del mercatino dell'antiquariato e del collezionismo

Istituzione dello sportello unico per l'edilizia

Servizio Ristorazione scolastica

SI INFORMA CHE A SEGUITO DI GARA D’APPALTO A PROCEDURA APERTA IL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA NELLA SCUOLA DELL’INFANZIA STATALE E NELLE SCUOLE PRIMARIE DI ZEVIO SANTA MARIA E CAMPAGNOLA E’ STATO AGGIUDICATO ALLA DITTA EURORISTORAZIONE DI TORRI DI QUARTESOLO ( VI ). SI ALLEGA MENU’ RELATIVO ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA IN QUANTO IN TALE PLESSO LA DITTA EURORISTORAZIONE E’ SUBENTRATA ALLA DITTA HOSPESS.R.L.

Avviso attivazione sportello

Attivazione sportello catastale decentrato presso il Comune di Zevio

AVVISO CHIUSURA UFFICI DEMOGRAFICI SABATO 28 GENNAIO 2017

Si avvisa che Sabato mattina 28 gennaio 2017 gli Uffici Demografici rimarranno CHIUSI

NUOVO NUMERO TAXI SOCIALE

324/8178489
telefonare dalle ore 8 alle ore 13

PREMIO STUDIO PER STUDENTI MERITEVOLI A.S. 2015/2016

PREMIAZIONE

ATTENZIONE ... SCACCHI IN MOVIMENTO!

La Pro Loco di Zevio con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale organizza da febbraio corsi di scacchi.

AVVISO AI CITTADINI

Variante verde per la riclassificazione di aree edificabili in inedificabili
(art. 7, Legge Regionale 16 marzo 2015, n. 4)

Centro Sollievo

2016/2017
Ex Ospedale Chiarenzi
Zevio
Martedì15.30-17.30
Venerdì 9.30-11.30

Agricoltura biologica

Convegno del 28 febbraio 2017
Un'opportunità per il nostro territorio

Variante n. 1 al Piano di Assetto del Territorio (PAT)

Concertazione sulla proposta di piano

Giochiamo con la scienza - 2017

Centro Studi Archimede

LA BOTTEGA DELLE RIME

laboratorio cre-attivo di poesia per i bambini della Scuola Primaria

Amore e Radici, Sorrisi e Ricordi

Lunedì 3  Aprile alle ore 20.30
al Centro  Civico  Culturale  di  Zevio

Bando per l’assegnazione dei 40 posteggi nel mercatino dell’antiquariato e del collezionismo in Zevio capoluogo di nuova istituzione

INAUGURAZIONE DELL’ISOLA ECOLOGICA

Sabato 8 aprile 2017 ore 11.00

ELEZIONI COMUNALI 11 GIUGNO 2017. AVVISO PER I CITTADINI DELL'UNIONE EUROPEA RESIDENTI A ZEVIO

Spendere il giusto per nutrire bene!

La qualità del cibo nel servizio pubblico di scuole, ospedali, comunità
VENERDÌ 5 MAGGIO, DALLE ORE 19.00 - EX MUNICIPIO, PIAZZA SANTA TOSCANA, ZEVIO (VR)

ORARIO DI APERTURA DEGLI UFFICI COMUNALI PER GLI ADEMPIMENTI RELATIVI ALLA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE ALLE ELEZIONI COMUNALI DELL’11 GIUGNO 2017

PIANO DEGLI INTERVENTI - 4a FASE

Avviso di approvazione

Programma amministrativo delle 5 liste ammesse per le elezioni comunali del 11 giugno 2017

Avviso adozione variante n.1 al P.A.T.

Presentazione della Variante n. 1 al Piano di Assetto del Territorio

ORARIO DI APERTURA DELL’UFFICIO ELETTORALE PER RILASCIO TESSERA ELETTORALE

Avviso pubblico di avvenuto affidamento incarico per lo studio di micro zonazione sismica di primo livello

Risultati Elezioni Comunali del 11.06.2017

Galà Benefico

Cena benefica a favore delle associazioni onlus
Le Querce di S. Maria di Zevio
e Kibinti progetto Guinea Bissau

AVVISO A TUTTI I CITTADINI

Ordinanza del Sindaco n. 22 del 21/06/2017

AVVISO

Si avvisa la cittadinanza che la Segreteria Generale del Sindacato di Polizia Penitenziaria ha promosso una raccolta firme per poter presentare una proposta di legge di iniziativa popolare sull’Inviolabilità del domicilio e legittima difesa. Tale proposta prevede aumento delle pene da 2 a 6 anni per violazione di domicilio, nessun risarcimento a chi viene a rubare a casa nostra in caso di difesa , nessun reato e condanna per chi si difende a casa propria da ladri e delinquenti. I cittadini residenti potranno firmare gli appositi moduli presso gli Uffici Demografici da lunedì a venerdì dalle 10,00 alle 13,00 , il sabato dalle 9,00 alle 12,00 e il martedì e giovedì pomeriggio dalle 17,30 alle 18,30

Modulistica unificata e standardizzata

Realizzazione e gestione della discarica controllata di rifiuti speciali

AVVISO DI MOBILITA' ESTERNA EX ART. 30 D.LGS. 165/2001

PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L'ASSUNZIONE DI UN AGENTE DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA C

Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2014-2020

Apertura dei termini di presentazione delle domande di aiuto per alcuni tipi d’intervento del PSR 2014-2020. Regolamenti (UE) n. 1303/2013 e n. 1305/2013. Deliberazione/CR n. 57 del 13.06.2017

Ricorrenza 8 agosto 2017 “Giornata Nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo”

Il Comune di Zevio ricorda la tragedia di Marcinelle e tutti i connazionali caduti sul lavoro in patria e all’estero essendo gli stessi il simbolo di quei valori affermati dall’articolo 1 della Costituzione.

In evidenza

Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2014-2020

Problemi con la tv? - servizio gratuito di assistenza ai cittadini – HELP INTERFERENCE 4G – TV

NUOVO NUMERO TAXI SOCIALE

CARTA DEI SERVIZI SOCIALI

AVVISO

Centro Sollievo

Demenza e Alzheimer

Università Tempo Libero

CONSERVAZIONE DEL NUOVO CATASTO DEI TERRENI

AIUTO SONO IN CASA

Area Dipendenti
Segnalazioni anticorruzione
Privacy | Note Legali | Webmaster | Sito realizzato da Positive